il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buona Sera!
Abbasso le tasse!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Non voglio perderti - Stefano Medel

 
 

Le poesie di Stefano Medel: Non voglio perderti

 
Stefano Medel

ID Autore: 2169
ID Testo: 4131

Dedica: a Eli

Testo online da martedì 11 maggio 2010

Ultima modifica del martedì 11 maggio 2010
Scritto nel 2010

 

Non voglio perderti

Non voglio perderti,
adesso che ti ho trovata,
sei troppo importante,
sei necessaria,
come l'acqua,
come l'aria che respiro,
come il sole che scalda,
il ghiaccio che disseta;
non voglio perderti,
tra i meandri del mondo;
tra la folla
che non sa niente,
e non capisce un cavolo;
non voglio perderti,
sei tutto,
quello che voglio,
di cui ho bisogno;
non andare,
non partire;
non voglio perderti,
e ritrovarmi,
sperduto,
e chiuso,
nella mia
solitudine,
nella tristezza,
senza parole,
senza speranza;
non voglio perderti,
perché tu sei tu,
e mi trovo bene
con te;
non andare,
non partire,
non voglio
perderti.

 
 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Stefano Medel: Non voglio perderti

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2019 all right reserved)

  Sopra...Sopra...
Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Mercato Letteratura Almanacco Articoli In giro Per
My Area Mercato Letteratura Almanacco Articoli / In giro per...