il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buon Giorno!
Abbasso le tasse!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Ricomincio per te - Stefano Medel

 
 

Le poesie di Stefano Medel: Ricomincio per te

 
Stefano Medel

ID Autore: 2169
ID Testo: 4106

Dedica: a Eli

Testo online da lunedì 3 maggio 2010

Ultima modifica del lunedì 3 maggio 2010
Scritto nel 2010

 

Ricomincio per te

Tu accanto a me,
seduta,
mentre ti appoggi
a me,
vedo i tuoi capelli,
il profilo del tuo naso,
sento il tuo corpo,
il calore;
poi ti volti
e mi sorridi,
e il male,
la tristezza vanno via;
non sento più la noia,
né la stanchezza
dei miei anni;
voglio solo stare con te,
rimanere così
vicini,
stretti,
e il mondo
stia pure fuori,
e vada
a ramengo se vuole;
con la sua pazzia,
le sue frottole,
le sue storture;
sono felice,
di te,
di averti trovata,
di averti
incontrata,
sono felice,
perche sei tu,
perché ci sei,
e riempi
il mio vuoto,
e la mia solitudine;
e mi fai sperare,
e credere,
ancora in qualcosa;
per te ricomincio,
e mi rialzo,
per te,
sopporto ancora
il domani;
con le sue palle,
e le menate,
e le cose futili;
per te,
dimentico tutto,
e ricomincio.

 
 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Stefano Medel: Ricomincio per te

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2019 all right reserved)

  Sopra...Sopra...
Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Mercato Letteratura Almanacco Articoli In giro Per
My Area Mercato Letteratura Almanacco Articoli / In giro per...