il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buon Mattino!
Abbasso le tasse!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Visione serena - Riccardo Zucaro

 
 

Le poesie di Riccardo Zucaro: Visione serena

 
Riccardo Zucaro

ID Autore: 1812
ID Testo: 347

Testo online da sabato 29 settembre 2007

Ultima modifica del sabato 29 settembre 2007
Scritto nel 2005

 

Visione serena

Questa giornata così calda
Mi rincuora ma non mi salda
Alla sedia della vita
Che ormai per me è finita
Mi conduce nella magia
Ma può darsi che sia una bugia
Mi distrugge tutte le speranze
Che ormai ho chiuso dentro le stanze
Della mia mente che così confusa
Accende la testa ma non la usa
Mi sembra di vedere il niente
Mi sembra di penetrare la sua mente
Che tanto confusa e innamorata
Somiglia alla mia ma un po' più ordinata
Fanciulla che tanto e poco mi attrai
Cosa ci fai li seduta con in testa i miei guai?
Non vorrai mica copiare le mie gesta
Perché altrimenti ti perderai tutti i giorni di festa
Ma forse tu stai soltanto pensando
A quanto è bello stare al parco aspettando
Quel tuo amore così cieco e tonto
Che sta cercando te in capo al mondo.

 

I Commenti dei lettori alla poesia di Riccardo Zucaro: Visione serena

Giulia 69
Data commento: sabato 31 maggio 2008 - Provincia: - ID: 255

...accendi le speranze che volano nella stanza in mille danze!!!

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Riccardo Zucaro: Visione serena

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2019 all right reserved)

Abbasso le tasse!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Mercato Almanacco Articoli In giro Per
My Area Letteratura Mercato Almanacco Articoli / In giro per...
  Sopra...Sopra...