il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buon Giorno!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Chi - Gustavo Tempesta

 
 

Le poesie di Gustavo Tempesta: Chi

 
Gustavo Tempesta

ID Autore: 2119
ID Testo: 3469

Testo online da sabato 12 settembre 2009
Ultima modifica del sabato 12 settembre 2009
Scritto nel 2009

 

Chi

La morte ti salverà?
Da queste vite che vivi
avvinghiato al monossido
di carbonio
fuoriuscito dalle marmitte.

Dal diclorodifluorometano
stagnante
nelle soffitte.

Da montagne di culi e di tette
fuoriuscite
da tele-sconfitte.

Traendoti per mano
portandoti lontano
da questo fumo bigio.

La morte ti salverà?

Il mare ti salverà
gonfiandoti i polmoni
e macerandoti la pelle

estraneo alle spiagge
morsicchiate
dal sole rovente,

lambite da qualche solvente,
sudate da grumi di gente
che passa la vita a ponente.

Il mare ti salverà.

Commento al testo dell'autore Gustavo Tempesta:

Chi ci salverà dal suicidio collettivo?
Forse la morte? Fine di tutto.
Certamente il mare, dove possiamo scegliere se nuotare o lasciarci affogare.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Gustavo Tempesta: Chi

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...