il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buona Sera!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Presente e passato - Stefania Enea

 
 

I miniracconti di Stefania Enea: Presente e passato

 
Stefania Enea

ID Autore: 2003
ID Testo: 2682

Dedica: al mio quartiere.

Testo online da lunedì 9 marzo 2009
Ultima modifica del lunedì 9 marzo 2009
Scritto nel 2009

 

Presente e passato

La mattina è il cinguettio degli uccellini che mi sveglia.
La domenica ascolto anche il suon delle campane, mi ricordano che è festa.
E poi... un soave silenzio, sento solo un leggero cinguettio, sembra di essere immersi nella natura, invece siamo a Roma, grande metropoli, vicinissimi al grande centro! Ma il fazzoletto di natura che scorgo dalla mia finestra è di grande suggestione. Oltre ad esso, vedo casette come negli antichi paesi, è la vecchia Roma storica Garbatella!
Ancora, in alcuni punti, ha mantenuto il suo antico fascino.
Essa negli anni 60' 70' si è ampliata con le costruzioni sulla via Circonvallazione Ostiense, fino ai margini della ferrovia. Essa è la via di passeggio per gli abitanti del quartiere, con sottostanti varie attività commerciali. Inizia da via Cristoforo Colombo fino a metrò Garbatella. In quel periodo poiché il quartiere si stava ampliando, sorse anche un nuovo complesso scolastico: liceo classico Socrate, medie Moscati ed elementari Alonzi. Esse servirono a soddisfare sempre più le esigenze del quartiere e della nuova utenza sorta.
Ecco qui che i ricordi vissuti da "noi degli anni 60", ormai non più tanto giovanissimi, sono diventati storia per il quartiere.
Io come tanti altri, possiamo ricordare che, nonostante le nuove scuole sorte, alle elementari, per mancanza di spazi, dovemmo effettuare i doppi turni, chi svolgeva le lezioni la mattina, chi il pomeriggio; eravamo proprio tanti bambini! Poi, le chiassose giocate a palla, corda, campana, nascondino elastico ecc. che noi bambini dei palazzi circostanti, organizzavamo lì, dove i nostri genitori di tanto in tanto ci potevano dare un'occhiata.
Con l'inizio dell'adolescenza, molti di noi possono ricordare con grande entusiasmo ed emozione le mega feste, che, il nostro parroco Don Vincenzo ci permetteva di organizzare nei locali della nostra parrocchia "Santa Galla" il sabato o la domenica pomeriggio.
Noi degli anni 60' abbiamo fatto storia nel nostro quartiere, molti sono rimasti, un po' per scelta un po' per destino, altri se ne sono andati, altri sono tornati, o per nostalgia o perchè la Garbatella è proprio fantastica!

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento al miniracconto di Stefania Enea: Presente e passato

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...