il nino!
Chiunque tu sia ,
Buon Mattino!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Che voglia di morire - Antonella Hofmann

 

Le poesie di Antonella Hofmann: Che voglia di morire

 
Antonella Hofmann

ID Autore: 1815
ID Testo: 26

Testo online da giovedì 7 dicembre 2006
Ultima modifica del giovedì 7 dicembre 2006
Scritto nel 2005

 

Che voglia di morire

Ecco, finalmente sono tornata,
nel paese, dove me ne son andata!
Sardegna mia, che bella sei!
Ti ho portata sempre nei pensieri miei.
Sardegna bella, mi sei mancata!
Per questo oggi sono tornata.

Sto qui sdraiata, che te ne pare?
Sotto un cielo azzurro, che bello il mare!!
L'onda turchina che viene e và,
sembra canti per me, ma lei non sà,
questa ninna nanna piena d'amore,
fà pianger me e rattrista il mio cuore.
Questo cuor che moriva di nostalgia,
lui vuol star qui, non più andar via.
E canta e canta:"Qui voglio restare,
non voglio più tornare andare!"
O cuore, perché mi fai soffrire?
Mi fai cantare e poi morire.
Mi dai gioia e allegria,
e poi mi ammazzi di nostalgia.

Le barche a velo sul mare azzurro.
van via col vento, come in un sussurro.
Un profumo, un sospiro,
un gabbiano nel vento,
mi fanno tornare indietro nel tempo.
Un tempo perduto davvero e per sempre...
Quella vecchia canzone mi torna in mente...
"Sapore di sale, sapore di mare...
un gusto un po' amaro di cose perdute..."
Sì, davvero perdute, perdute per sempre,
le lacrime corrono, non vedo più niente!
Ma ancora vorrei fermare il tempo,
vorrei gridare quello che sento.
Vorrei gridare questo dolore,
ma invece piango, piango di cuore.
Stai zitto, o cuore,
che si può fare?
Oggi no,
ma domani, domani dobbiamo tornare!!

Commento al testo dell'autore Antonella Hofmann:

La nostalgia negli ultimi anni è diventata terribile, fa tanto male da morire!!

 

I Commenti dei lettori alla poesia di Antonella Hofmann: Che voglia di morire

Ignazio Amico
Data commento: giovedì 27 dicembre 2007 - Provincia: Perugia - ID: 24

In questa poesia c'è tutta l'amarezza, peraltro molto bene espressa, di chi soffre la lontananza dalla propria terra.
Il tono accorato, quasi di un pianto nconsolabile, la mirabile descrizione paesaggistica, la dolcezza del verso ne fanno un lavoro molto gradevole. Complimenti.
PS: ti capisco perché io, siciliano, vivo in Umbria e sento forte la mancanza della mia Isola.

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Antonella Hofmann: Che voglia di morire

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2021 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...