il nino!
Chiunque tu sia ,
Buona Sera!
Dipendenti tartassati...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Per la Madre e... il Libro
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Senza l'imbarazzo di declinare l'invito - Elio Ria

 

Le poesie di Elio Ria: Senza l'imbarazzo di declinare l'invito

 
Elio Ria

ID Autore: 1878
ID Testo: 2490

Testo online da venerdì 6 febbraio 2009
Ultima modifica del venerdì 6 febbraio 2009
Scritto nel 2009

 

Senza l'imbarazzo di declinare l'invito

Mi hanno visto la mattina dopo
di un giorno senza appendice
nel salotto della signora
a rendere vano il pudore
di una trasgressione musicata
dall'orchestra del sesso

profumi ambrati di piacere
disseminati sui corpi sudati
deglutivano i sospiri
di un orgasmo untuoso
di due corpi dannati
nel pensiero di un demone

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Elio Ria: Senza l'imbarazzo di declinare l'invito

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2021 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World), Milky Way Galaxy ...

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per...
Sopra...Sopra...