il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buona Notte!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Sei - Francesco Grilli

 
 

Le poesie di Francesco Grilli: Sei

 
Francesco Grilli

ID Autore: 2075
ID Testo: 2478

Testo online da giovedì 5 febbraio 2009
Ultima modifica del giovedì 5 febbraio 2009
Scritto nel 2009

 

Sei

Sei fragore assordante, sei silenzio, sei pensiero,
riesco a scorgere contorni della tua anima,
dolce come la brezza calda di maggio,
che accarezza prati fioriti e rasserena l'animo mio.

Sei il tempo e la speranza, lontana, ma vicina,
sento il tuo calore, il profumo delle tue labbra,
e sogno e vivo, e cancello il passato,
e la note si illumina, e la nebbia si dirada.

Sei la mia poesia, e perdonami se vai oltre il riflesso,
ma resto fermo e aspetto, non sei fuga, ma pensiero,
e quella tela dipinta dalle tue sensazioni,
mi parla attraverso un alito di vento.

Sei una lacrima che l'emozione dona,
ad un'anima pura, una goccia salata,
che riflette l'illusione di un gesto, di una parola,
per poi scivolare sul fiore di un amore appena sbocciato.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Francesco Grilli: Sei

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...