il nino!
Chiunque tu sia ,
Buona Notte!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

La recita è finita - Gesuino Curreli

 

Le poesie di Gesuino Curreli: La recita è finita

 
Gesuino Curreli

ID Autore: 2039
ID Testo: 2324

Testo online da domenica 18 gennaio 2009
Ultima modifica del domenica 18 gennaio 2009
Scritto nel 2007

 

La recita è finita

La recita è finita,
abbandonano il palco attori e coro,
e viene giù il sipario.
Così la vita a ognuno
quando la morte arriva, e sul datario
si ferma il cerchietto della conta.
Restano intatti i numeri,
e non ha più valore il calendario.
La date dei giorni si succedono,
come l'abbecedario, danno conto di sé,
non segnano il trascorso e l'avvenire,
e come lettere sole non fanno le parole,
sono poltrone vuote
davanti al proscenio ammutolito,
che non diranno mai di chi ha gioito,
del tributo di applausi e del trionfo.
Nessuno saprà mai del tonfo,
dei fischi e degli ortaggi
giunti fino alla splendida ribalta.
Non hanno voce le logge e le platee,
come i numeri asciutti del datario,
se non sono consunti in divenire.
Finisce. La recita e la vita,
finiscono all'unisono col coro
e con la verità si spegne la finzione.
Tace infine la voce del loggione
singhiozza in buca il pianto delle corde,
il violino non fischia la canzone
che tanto accarezzò folle frementi,
e viene giù la polvere che morde
poltrone di velluto, fatte bianche.
La luce è spenta nelle quinte stanche,
non si replica più. Tende cadenti
mostrano porte aperte
come i denti caduti in una bocca che rideva.
All'angolo, giù, in fondo alla platea
sedeva il vecchio in abito da sera,
primo violino nella primavera
degli anni dei trionfi: non c'è più.
Il cartellone e vuoto e sulle scale
si è arreso il sali-scendi, dove tu
confusa sorridevi al don Pasquale,
fra cento complimenti, e la parure
brillava quanto gli occhi nelle sale,
fredda immagine di quel tempo che fu.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Gesuino Curreli: La recita è finita

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...