il nino!
Chiunque tu sia ,
Buona Notte!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Madre natura - Giovanni D'auria

 

Le poesie di Giovanni D'auria: Madre natura

 
Giovanni D'auria

ID Autore: 2035
ID Testo: 2322

Dedica: a madre natura.

Testo online da domenica 18 gennaio 2009
Ultima modifica del domenica 18 gennaio 2009
Scritto nel 2006

 

Madre natura

Una madre accarezza le guance del
figlio in fasce, mentre egli con grandi
occhi, fissa il volto innamorato della
madre.

Essa con la mente perduta nel vuoto
respira solo per la sua amata creatura,
spoglia di se stessa assente in ogni
gesto, nutre dal seno l'amore e la
fonte di futura vita.

Natura che nutre natura, gesti ripetuti
all'infinito, madri che nutrono future
madri, radici attaccate alla terra che
succhiano il nettare del ciclo a venire.

Verdi germogli spuntano dal terreno,
rosee gote in braccio a madri fiere,
padri premurosi proteggono il futuro
prossimo, occhi luccicanti dedicano
lunghi giorni alla natura viva.

Natura nutre natura.

Commento al testo dell'autore Giovanni D'auria:

Il ciclo della vita ripetuto nei semplici gesti di madri che nutrono i figli, nei secoli dei secoli dal passato al futuro.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Giovanni D'auria: Madre natura

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...