il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buon Giorno!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Creatura - Daniele Fanis

 
 

Le poesie di Daniele Fanis: Creatura

 
Daniele Fanis

ID Autore: 1849
ID Testo: 2

Testo online da domenica 12 agosto 2007
Ultima modifica del domenica 12 agosto 2007
Scritto nel 2005

 

Creatura

Sfreccia un lampo nella notte,
taglia l'aria, rompe il suono,
luce bianca in corsa estrema,
lama ardente in rapid' volo.

Non il vento regge il passo,
ne cometa eguaglia scia,
brucia terra sol sfiorando
e fugge svelta in buia via.

Spazza foglie e schiva rami,
solleva polvere a se dietro,
non un attimo rallenta,
come avendone divieto.

Creatura sovraumana,
messaggera della notte,
svolge compiti a noi ignoti
serve abil la sua corte.

Ora il fine suo è compiuto,
l'alba giunge in terre umane,
non un orma, non un segno,
solo il fumo ancor rimane.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Daniele Fanis: Creatura

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United States of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...