il nino!
Chiunque tu sia ,
Buon Giorno!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Spes ultima res - Adele Cuboni

 

Le poesie di Adele Cuboni: Spes ultima res

 
Adele Cuboni

ID Autore: 1909
ID Testo: 1694

Testo online da mercoledì 1 ottobre 2008
Ultima modifica del mercoledì 1 ottobre 2008
Scritto nel 2005

 

Spes ultima res

Insperato,
rinasce il sorriso
e ti addolcisce
la linea severa del viso.
Un soffio
di vento, leggero,
ti scompiglia, giocando,
il pensiero.
E trascina con sé
il malumaore:
quel grigio uniforme
che esclude
l'amore.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Adele Cuboni: Spes ultima res

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...