il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buon Pomeriggio!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Alicudi - Maria Romanetti

 
 

Le poesie di Maria Romanetti: Alicudi

 
Maria Romanetti

ID Autore: 1987
ID Testo: 1518

Dedica: all'isoletta più bella del mondo e ai miei colleghi del 1997/98.

Testo online da sabato 16 agosto 2008
Ultima modifica del sabato 16 agosto 2008
Scritto nel 2006

 

Alicudi

Una manciata di pietre
sparse qua e là sul mare.
Piccoli pezzi di vetro
di un bicchiere ormai rotto.
Grigi bottoni caduti
da una scatola aperta.
Un piccolo scoglio infinito
che appena lo vedi
cattura il tuo sguardo,
ti avvolge la mente.
Che appena lo vivi,
ti entra nel cuore,
ti infonde la pace.
Che appena vai via,
pian piano ti grida:
"Ritorna viandante".

Commento al testo dell'autore Maria Romanetti:

A ricordo di tutte le pazzie di quel periodo.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Maria Romanetti: Alicudi

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United States of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...