il nino!
Chiunque tu sia ,
Buona Sera!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

L'uomo e la lucciola - Fabio Campadelli

 

I miniracconti di Fabio Campadelli: L'uomo e la lucciola

 
Fabio Campadelli

ID Autore: 1806
ID Testo: 147

Testo online da mercoledì 18 luglio 2007
Ultima modifica del mercoledì 18 luglio 2007
Scritto nel 2003

 

Commento all'immagine dell'autore Fabio Campadelli:

L'ubriacoi - tecica mista su carta 50x70

L'uomo e la lucciola

Sera d'estate.
Una campagna deserta e silenziosa.
Sotto un albero un uomo è seduto a guardare le stelle.
E il silenzio gli parla del tempo che incombe sui giorni.
E il buio del cielo è velluto a diamanti di stelle.
Una lucciola risplende sul grano maturo.
"Ciao" dice la lucciola all'uomo
"Ciao" risponde l'uomo "che fai?"
"Illumino gli attimi del tempo che incombe sui giorni perché tu possa trovare una strada"
"Che strada?"
"La strada che il tempo che incombe sui giorni ha segnato per te"
"Ma son brevi gli istanti di luce"
"Ma bastano a vincere il buio ed a dirti..."
"grazie ho capito.
Vai.
Ora ho capito.
Il buio è profumo di anni a venire e le stelle son sogni che tu porti, speranza, per ciò che sarà."

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento al miniracconto di Fabio Campadelli: L'uomo e la lucciola

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...