il nino!
Chiunque tu sia ,
Buona Sera!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Madre - Gian Franco D'Andrea

 

Le poesie di Gian Franco D'Andrea: Madre

 
Gian Franco D'Andrea

ID Autore: 1827
ID Testo: 103

Testo online da sabato 23 giugno 2007
Ultima modifica del sabato 23 giugno 2007
Scritto nel 2007

 

Madre

Cristallo d'acqua
prezioso dissetar
a ognor s'appresta
l'avido frutto.

Giovin ruscello
di purpureo canto
gentil torrente
nel meriggio tempo.

D'amore vigoroso
il cor consunto
gracil s'attarda
per altrui donar.

Saggio brillar
dalla parol canuta
s'effonde all'inquietar
e affanno accheta.

Commento al testo dell'autore Gian Franco D'Andrea:

Il poeta vede la mamma pura come un cristallo, ma semplice e preziosa come l'acqua, alla quale in ogni momento della vita i figli si rivolgono per essere dissetati, aiutati. La mamma, da giovane, è un fresco ruscello che nell'età matura diventa più consapevole e determinata, gentile ma energica come un torrente. Il cuore di una mamma, per quanto amore produce, quasi si consuma, e con il passare del tempo diventa più delicato. Negli anni, le parole di una mamma si fanno straordinariamente sapienti e quasi avvolgono amorevolmente l'inquietudine dei figli ormai grandi, sapendo sempre calmare le loro ansie e la loro preoccupazione.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Gian Franco D'Andrea: Madre

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...