il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buona Sera!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Autori: Ornella Bianchini

 
 

Autori: Ornella Bianchini

 
Ornella Bianchini

ID Autore: 2183

Iscrizione: mercoledì 2 giugno 2010

 

Biografia

Sono ancora molto attaccata alle mie radici, dedita alla famiglia (forse un po' troppo) e fortemente innamorata di mia figlia, essere apparentemente forte e strafottente; nella realtà delicata come una colomba e fragile come una farfalla.
Mio marito, uomo sicuro di sé e forte nella sua personalità, riesce ad infondere la sua sicurezza anche agli altri, ci sono però anche momenti in cui non collega la mente alla bocca... ma sa essere molto tenero, e adora la figlia anche lui.
Mi piace scrivere, molto, e ho tanti altri hobby che grazie a mio marito posso coltivare. Mi piacciono le persone che sanno distinguere il bene dal male, e che riescono a scindere realtà da fantasia, pur coltivando i propri sogni.
Sono credente e praticante, ma rispetto chi la pensa diversamente, anche se non condivido... amo molto gli animali, tutti indistintamente, che fra l'altro sono dotati di grande intelligenza!
Fin da ragazza mi dilettavo nello scrivere... poi per un bel po' ho smesso, da poco ho ripreso.
Molti testi sono andati perduti, di altri ricordo solo piccoli frammenti; spero comunque piacciano... grazie fin d'ora arrivederci ciao.

 

_

 
 

Le Poesie di: Ornella Bianchini

Ora che...
Sto viaggiando verso una nuova meta che mi condurrà ad una nuova vita che sarà per l’eternità infinita… Ora posso esserlo ora posso quel sopravvivere viverlo in questo luogo sconosciuto dove però mi sembra di avere sempre vissuto dove stranamente non mi trovo sperduto ora che sono qui tra cielo e terra dove la pace regna sovrana e non esiste guerra guerra tra i popoli come nel mondo do ...
Cod: 8761 - On line dal: domenica 9 luglio 2017 - Ultima modifica: domenica 9 luglio 2017

Dico grazie
Proprio quando stavo per cadere per cedere e lasciare stanco di soffrire proprio quando stavo per morire qualcosa mi scosse all'improvviso toccandomi il viso qualcosa attraversò la mia pelle come un infuocato meteorite dalle stelle riscaldando quel freddo gelido in me quell'orrido donando di nuovo colore a quel mio tetro pallido era un vento di vita che mi soffiò in tutto il corpo fino ...
Cod: 8489 - On line dal: mercoledì 1 marzo 2017 - Ultima modifica: mercoledì 1 marzo 2017

Ad ogni mese la sua poesia: "Dicembre"
Dicembre è l'ultimo mese dell'anno con l'anno trascorso lascia nel passato ogni gioia e ogni affanno è il mese in cui inizia il freddo vero in cui in ogni angolo anche la bianca brina forma uno stelo dicembre è il mese che tutto accorcia e il buio scende sempre troppo presto è il tempo che di un po' precede quel mese che può essere anche senza sesto a dicembre i campi sono privi di fronde ...
Cod: 8458 - On line dal: martedì 6 dicembre 2016 - Ultima modifica: martedì 6 dicembre 2016

Ad ogni mese la sua poesia: "Novembre"
Novembre è il mese dei primi rigidi freddi e del grigiore che danno quella strana noia e quell'antipatico malumore la primavera è lontanissima e ancor più lontano è il tempo delle fioriture non manca molto ormai allorché cominci invece il tempo delle potature nel mese di novembre il cielo a tratti versa già ben più di una goccia quell'acqua che bagna è già parecchio fredda, anche se non è a ...
Cod: 8454 - On line dal: martedì 15 novembre 2016 - Ultima modifica: martedì 15 novembre 2016

Sarebbe meglio ma è impossibile
Forse sarebbe meglio ignorarle le regole dell'amore così da non essere colpiti dal dolore così da non dover soffrire ma peggio è conoscerle male si creano solo ferite bagnate dal sale e troppo poco scaldate dal sole è come un foglio bianco chi ancora non è stato amato dell'amore non ha un presente ma fortunatamente nemmeno un passato non sa se dell'amore avrà un futuro forse sempre megli ...
Cod: 8442 - On line dal: domenica 16 ottobre 2016 - Ultima modifica: domenica 16 ottobre 2016

Coinvolgimi
Se mi parli e mi dici del tuo amore io non lo so credo che un giorno me ne dimenticherò se mi mostri il tuo amore in qualsiasi modo io, non lo so forse nel tempo magari me ne ricorderò ma se invece nel tuo amore mi coinvolgi io, lo so per sempre in esso crederò e così comprenderò per sempre del nostro amore mi ricorderò solo così comprenderò che mi ami... dimenticando ciò che è stato com ...
Cod: 8443 - On line dal: domenica 16 ottobre 2016 - Ultima modifica: domenica 16 ottobre 2016

Ad ogni mese la sua poesia: "Ottobre"
Nel mese di ottobre le giornate si vanno accorciando e in un lampo viene subito sera e ad ogni ora la giornata si fa sempre più scura anche i fiori delle aiuole non sono più freschi, appassiscono anche se a stenti sembrano stanchi e malati, i loro colori sono ormai spenti le foglie d'ottobre hanno un verde che quasi è nero, color dell'acacia e il vento che già gli soffia contro quasi le baci ...
Cod: 8439 - On line dal: lunedì 3 ottobre 2016 - Ultima modifica: lunedì 3 ottobre 2016

Tutto silenziosamente
Una parola aiutare vuol dire di un tutto anche capire vuol dire sfamare e dissetare chi non ha ne da mangiare e ne da bere amare e donare a chi non possiede nulla nemmeno l'amore vuol dire educare chi non comprende e non sa capire vuol dire sopportare chi non riesce a pazientare vuol dire tollerare e poi perdonare chi può sbagliare vuol dire avere un cuore colmo di un immenso amore ...
Cod: 8437 - On line dal: domenica 25 settembre 2016 - Ultima modifica: domenica 25 settembre 2016

Ti amo anche quando...
Lui quel giorno disse a lei ciò che ti dirò ora è per come tu con me sei poiché non comprendo nemmeno io il perché so solo che... io non ti amo anche quando ti amo ti amo e allo stesso tempo e allo stesso modo ti odio per questo ti amo anche quando non ti amo poiché il mio amore ha due modi di amarti l'odio e l'amore contemporaneamente così come la parola, come il parlarti ha in sé u ...
Cod: 8432 - On line dal: lunedì 19 settembre 2016 - Ultima modifica: lunedì 19 settembre 2016

Per Edoardo
Benvenuto Edoardo in questo strano e pazzo mondo che sta così chissà da quando strano... pazzo e un tantino cattivo ma è quel po' di tutto che lo rende vivo su di esso siamo a milioni... insieme quasi formiamo un tutt'uno e con te ora siamo tanti milioni... più uno poi nel futuro vedrai che nonostante non è poi così male a volte lo assaggerai dolce... altre volte sarà soltanto sale da do ...
Cod: 8426 - On line dal: mercoledì 7 settembre 2016 - Ultima modifica: mercoledì 7 settembre 2016

Ad ogni mese la sua poesia: "Settembre"
Il primo giorno di settembre è un po' come il primo giorno dell'anno virtualmente, ma non solo tutto ricomincia, tra una gioia e un affanno è il mese dei ripensamenti e delle perdute e bruciate possibilità delle non più possibili opportunità perdute in un'estate che donerà all'autunno vecchie e nuove perplessità è un mese mite e dolce, velato appena di una sottile nostalgia coperto appena d ...
Cod: 8425 - On line dal: domenica 4 settembre 2016 - Ultima modifica: domenica 4 settembre 2016

Sfogliando un'altra pagina
Sto sfogliando un libro dove non ci sono parole attraverso i disegni le storie si raccontano da sole sulle pagine sono solo stampate le figure alcune colorate... altre più buie e scure spero non ci sia nulla che rievoca le mie paure nella prima pagina è disegnato un bambino in quella successiva tanti fiori in un grande giardino nella terza pagina è disegnato un capello con accanto un gran ...
Cod: 8422 - On line dal: sabato 3 settembre 2016 - Ultima modifica: sabato 3 settembre 2016

Dovrebbero gli occhi
Dovrebbe dagli occhi dell'essere umano ma è spesso un desiderio che rimane vano da essi dovrebbe derivare... dell'uomo stesso tutta la sua dottrina ma il più delle volte hanno sguardi pericolosi come una mina dovrebbero brillare... come scoppiettante brilla il fuoco ma esprimono sempre dura realtà e troppo poco pacato gioco dovrebbero essere libri aperti e in essi poter vedere l'arte ma tu ...
Cod: 8423 - On line dal: sabato 3 settembre 2016 - Ultima modifica: sabato 3 settembre 2016

Tutto si muove... tutto cambia
Nel mondo tutto si muove qui dove sono io... così come altrove e muovendosi tutto cambia anche se in realtà non sembra tutto si costruisce e poi tutto si smembra tutto cambia in serenità o in rabbia in luccicante oro o grezza sabbia in limpida luminosità o fitta nebbia in immenso amore o in infinito dolore in perdono o prolungato rancore il tutto che cambia regredisce o si evolve si com ...
Cod: 8424 - On line dal: sabato 3 settembre 2016 - Ultima modifica: sabato 3 settembre 2016

Ogni guerra
Un forte vento ora qui fischia al grido di pace si mischia ma è esso a risultare vincente e diventa sempre più tagliente... sempre più insistente come pioggia avvelenata e battente è un forte vento che scuote questo lembo di terra è un vento di guerra un vento tragico e assassino che non risparmia nemmeno chi è bambino che non ascolta per niente il grido di pace prosegue con la sua trag ...
Cod: 8419 - On line dal: domenica 28 agosto 2016 - Ultima modifica: domenica 28 agosto 2016

Forse c'è un tempo per tutto o... forse un tempo per nulla
C'è un tempo per pensare ma anche uno per annullarci e lasciarci andare abbiamo un tempo per imprecare e uno per imparare a pregare ci viene dato un tempo per ridere in questo nostro vivere poi purtroppo anche uno per piangere abbiamo anche un tempo in cui possiamo pungere ci prendiamo un tempo per accarezzare ma anche uno per... di brutto graffiare abbiamo tutti un tempo in cui poter ...
Cod: 8420 - On line dal: domenica 28 agosto 2016 - Ultima modifica: domenica 28 agosto 2016

Finalmente libero da me stesso
Questa per te è solo la prima volta... le tue mani sono tremanti ma scaltre poi lo farai con disinvoltura e di volte molteplici altre ma ora ti prego non indugiare... fallo adesso libera il mondo e liberami da me stesso cancellami le mani e anche questa mia faccia cancella questa mia bocca affinché la mia lingua taccia cancella da questo mondo l'impronta di tutti i miei passi rendendo i mi ...
Cod: 8421 - On line dal: domenica 28 agosto 2016 - Ultima modifica: domenica 28 agosto 2016

Ninna nanna della morte
Dormi dormi bimbo mio che con te ora dormo anch'io fai la ninna... fai la nanna stretto stretto dalle mani della mamma ti prometto faccio presto... ma ti stringo come posso tu però non piangere proprio adesso continua a dormire e non ti accorgerai in un paradiso di angeli ti risveglierai lì son certa ti ritroverai giocherai per sempre e ti divertirai tutto per te sarà sempre bello perch ...
Cod: 8409 - On line dal: sabato 20 agosto 2016 - Ultima modifica: sabato 20 agosto 2016

Ogni vivere...
È ad ogni istante un'opportunità da cogliere al volo anche quando non è felicità anche quando non lo è... è comunque bellezza da ammirare sempre... anche quando non è purezza ogni vivere può diventare beatitudine da assaporare anche nella più completa solitudine può diventare un sogno volando con la fantasia un sogno da trasformare in realtà... sia come sia ogni vivere è una sfida... la s ...
Cod: 8402 - On line dal: domenica 14 agosto 2016 - Ultima modifica: domenica 14 agosto 2016

Il tuo essere poeta
Questo tuo poetar di è di grande aiuto poiché da voce a un cuore che grida muto raccoglie gocce di pioggia di un'anima che piange sopra il foglio le sue pene a chiare lettere le dipinge gioie e tristezze scritte in mille colori amici... nemici e grandi amori compiacimenti ed insoddisfazioni rabbia... piacere e delusioni... e ancora mille emozioni il dolore... e poi altrettanta la felicit ...
Cod: 8404 - On line dal: domenica 14 agosto 2016 - Ultima modifica: domenica 14 agosto 2016

Ad ogni mese la sua poesia: "Agosto"
Di questo mese un tempo si diceva che rinfrescava il bosco ma ai giorni nostri ormai non è più così del mese di agosto troppo caldo e troppo sole non per tutti è quello che ci vuole ciò che invece in questo mese sarebbe una buona cosa sarebbe vedere ad agosto qualche coraggioso che si sposa con un caldo così torrido una bella doccia d'acqua fresca quella sì che è da ristoro... e per un po' ...
Cod: 8399 - On line dal: lunedì 8 agosto 2016 - Ultima modifica: lunedì 8 agosto 2016

Una goccia d'acqua nell'immenso oceano
Io non sono altro che una goccia d'acqua nell'immenso oceano e ciò che faccio non è altro che la minuscola quantità d'acqua contenuta in quella goccia ma se io e il mio vivere non esistessimo probabilmente mancheremo all'immenso oceano esso ha bisogno di ogni goccia umana e della goccia di ogni essere vivente e del vivere di ognuna di esse per poter rimanere a galla. ...
Cod: 8390 - On line dal: sabato 23 luglio 2016 - Ultima modifica: sabato 23 luglio 2016

L'amore più grande e più malato
Il mio tempo e la mia vita sono esattamente ciò che io stesso sono entrambi sono insostituibili sono entrambi irreversibili... e assolutamente indivisibili solo non si possono cambiare... ne modificare quando purtroppo spreco il mio tempo significa che sto sprecando anche la mia vita mentre quando lo vivo e padroneggio su di esso vuol dire che sto vivendo anche la mia vita e sto padroneg ...
Cod: 8391 - On line dal: sabato 23 luglio 2016 - Ultima modifica: sabato 23 luglio 2016

Lentamente dentro...
Lentamente muore chi non riceve amore chi non sa amare... chi riesce ad odiare colui che non sa ascoltare... e tanto meno meditare sull'altrui parlare sull'altrui gridare aiuto facendo finta di niente e rimanendo muto chi non sa guardare e di conseguenza non riesce a vedere quello che c'è oltre sé stesso ciò che c'è prima e dopo ogni suo passo lentamente muore chi si rende schiavo del pr ...
Cod: 8392 - On line dal: sabato 23 luglio 2016 - Ultima modifica: sabato 23 luglio 2016

L'estate non più...
Non mi piace più l'estate e tanto meno il suo tanto calore e nemmeno tutto ciò che di essa ha l'odore non amo più quelli che un tempo erano i suoi tanti profumi l'afa li ha ormai resi come pesanti fumi che riescono a togliere perfino il respiro nulla è ormai di essa come un tempo... naturale e puro tutto dell'estate è oggi manovrato dall'incalzare del progresso quello che essa era ed aveva ...
Cod: 8393 - On line dal: sabato 23 luglio 2016 - Ultima modifica: sabato 23 luglio 2016

L'anima... un giardino
Ogni anima è come un grande giardino che può contenere immensi prati o solo un deserto arido e piccino distese di colorati fiori o terra arsa dentro e fuori miriadi di arcobaleni o solo terriccio seminato di veleni musica buona da ascoltare o solo parole da dimenticare e favelle da ripudiare un'anima è come un grande giardino... o c'è o non si può costruire nasce così... non lo potrà ma ...
Cod: 8383 - On line dal: domenica 10 luglio 2016 - Ultima modifica: domenica 10 luglio 2016

Nel tuo abbraccio
Quando sono tra le tue braccia sento di abbracciare tutto ciò che nel mondo esiste tutto ciò che mi sta intorno, e che io amo nel tuo abbraccio mi sento completo mi sento veramente felice, finalmente in pace solo così scompare ogni incertezza ogni stupido rancore si annulla quando c'è d'improvviso quell'inutile rabbia essa allo stesso modo scompare nel tuo abbraccio tutto è tenerezza è ...
Cod: 8381 - On line dal: giovedì 7 luglio 2016 - Ultima modifica: giovedì 7 luglio 2016

Ad ogni mese la sua poesia: "Luglio"
Luglio è dell'anno forse il mese molto più pesante poiché il caldo si fa troppo afoso... insistente ed estenuante per combatterlo davvero poco può fare chi non è in vacanza tranne che invocare almeno una pioggia con una virtuale danza pensandola e ripensandola ogni santo giorno finché lo stesso pensiero quasi impazzito ruota solitario nella mente a girotondo e nell'attesa arsa e assetata ar ...
Cod: 8380 - On line dal: mercoledì 6 luglio 2016 - Ultima modifica: mercoledì 6 luglio 2016

Sfuggente
Una goccia d'acqua sopra una foglia è come un amico che dalla tua porta resta sulla soglia perché non vuole entrare, e non vuole restare o alla vostra amicizia vuole sfuggire così dice tutto frettolosamente affinché tu non abbia modo di essere insistente e altrettanto di fretta quasi scappa via allora tu comprendi che la vostra amicizia forse è già volata via così è una goccia d'acqua sop ...
Cod: 8373 - On line dal: sabato 25 giugno 2016 - Ultima modifica: sabato 25 giugno 2016

Il mio giardino
Del mio corpo la mia mente è come un giardino in un angolo fermo immagine ci sono ancora io bambino nella mia infanzia e poi giovinetto quand'ero così monello ma sempre lieto anche se ad ogni angolo c'era per me sempre un divieto un inghippo, un ostacolo o un imbroglio da attraversare sempre un insormontabile scoglio nonostante com'era felice e beata la mia giovinezza dove tutto era, o a ...
Cod: 8374 - On line dal: sabato 25 giugno 2016 - Ultima modifica: sabato 25 giugno 2016

Tutto dall'anima
I miei giorni in questo tempo quanti, troppi sono purtroppo pieni di vento non sempre delicato, non sempre piano troppo spesso poco umano quanti sono quelli in cui nasconderei me stesso anche ora, anche adesso metterei non solo la testa sotto la sabbia perché giorni troppo pieni di rancore e di rabbia poi ci sono quelli interminabili che sembrano stampati in me indelebili perché colmi d ...
Cod: 8369 - On line dal: domenica 19 giugno 2016 - Ultima modifica: domenica 19 giugno 2016

Indelebile... fermo immagine
Il tuo sorriso è immenso com'è immenso il cielo che vive sopra di noi il tuo sorriso è limpido così come questo cielo quando in esso splende l'azzurro è candido come le nuvole che lo disegnano è luminoso il tuo sorriso come il sole quando splendendo riscalda la terra quando sorridi si riscalda il mio cuore la mia anima in quel dolce calore trova pace e i pensieri si riordinano nella mia ...
Cod: 8367 - On line dal: domenica 12 giugno 2016 - Ultima modifica: domenica 12 giugno 2016

Ad ogni mese la sua poesia: Giugno"
Ad aprile ancora non ti scoprire e poi di maggio ancora non ti fidare ma a giugno puoi davvero fare ciò che ti pare giugno è il mese di passaggio tra la primavera e l'state per i bimbi ora solamente giochi e favole con fate in questo mese viste piacevoli salutano gli occhi della bianca neve sono ormai lontani i fiocchi profumi piacevoli arrivano al naso e giugno nel mondo si è già steso n ...
Cod: 8364 - On line dal: domenica 5 giugno 2016 - Ultima modifica: domenica 5 giugno 2016

Per Ficarra e Picone di "Striscia la notizia"
Anche stasera come sempre ti guardo e mentre racconti volgi anche a me il tuo sguardo ogni sera una rima racchiusa in una nuova prosa anch'io scrivo poesie… racconti… sono un'anima in rosa la poesia ci conquista e travolge tutto il nostro essere e purtroppo del mondo intorno sia ciò che dev'essere poiché nemmeno la poesia può cambiare i destini ma in essa si possono col ...
Cod: 8363 - On line dal: sabato 4 giugno 2016 - Ultima modifica: sabato 4 giugno 2016

Maledettamente
Non vorrei davvero essere dove ora sono perché qui per me c'è solo il rumore del tuono troppo spesso mi stordisce il suo pesante suono ogni volta la sua forza con violenza mi colpisce e di nuovo la mia anima perde la sua pace e ancora una volta si avvilisce qui per me non c'è mai il sole troppo poco amore... fin troppo dolore vorrei essere in un altro posto forse lì sarei meno debole e un ...
Cod: 8361 - On line dal: sabato 28 maggio 2016 - Ultima modifica: sabato 28 maggio 2016

Una lettera cambia tutto completamente
Ti ho scritto una lettera in un momento di nostalgia desideravo farlo da tanto... da quando tu da me sei andata via da quando mi hai lasciato improvvisamente solo interrompendo bruscamente quel nostro meraviglioso volo ho iniziato a scrivere la lettera qualche giorno fa un po' a strattoni perché mentre una parola viene l'altra se ne va ora l'ho terminata e la chiudo in una busta anche se n ...
Cod: 8358 - On line dal: domenica 22 maggio 2016 - Ultima modifica: domenica 22 maggio 2016

Oggi ogni estate sempre meno ci appartiene
Ora l'estate è colma... pregna di sé stessa al culmine e perfino quasi al limite d'esserci il suo calore trabocca da ogni spazio sazio anch'esso di sé stesso ne é quasi stanco riempie d'afa ogni minima fessura i fiori scottati da un sole troppo bollente sembrano come scomparsi forse nascosti sotto la terra in cerca di un briciolo di fresco che nemmeno essa riesce a dare l'acqua del mare s ...
Cod: 8359 - On line dal: domenica 22 maggio 2016 - Ultima modifica: domenica 22 maggio 2016

Leggi un libro... e leggerai te stesso
Un buon libro è sempre l'antidoto ideale per ogni nostra tristezza... per ogni nostro affanno... Puoi conoscere te stesso se non l'hai fatto prima puoi farlo adesso è leggendo un libro che troverai te stesso... tra le sue pagine in esse vedrai riflessa la tua immagine un'immagine interiore di te che non avevi prima mai visto un territorio dell'anima immensamente vasto una vastità tale c ...
Cod: 8352 - On line dal: domenica 15 maggio 2016 - Ultima modifica: domenica 15 maggio 2016

I miei occhi... e la pioggia
Ascolto immobile e in silenzio il dolce rumore della pioggia il suo forte e delicato suono inalando pienamente il suo intenso profumo e l'odore di terra bagnata che entrano dalle fessure di questa vecchia stanza gocce di pioggia cadono... dal cielo come lacrime amare scendono come in un triste e doloroso giorno perché quando piove il cielo piange il suo dolore... il suo tormento le goc ...
Cod: 8353 - On line dal: domenica 15 maggio 2016 - Ultima modifica: domenica 15 maggio 2016

Qualcosa di nuovo
Cambia la tua strada prendi la nuova ovunque essa vada intraprendi con essa un nuovo cammino anche se non vedi l'orizzonte perché non è vicino inizia qualcosa di nuovo anche se ogni novità ora ti sembra spenta anche se ciò che è diverso dal solito quasi sempre spaventa con il tempo ti renderai conto che ogni "qualcosa di nuovo" non è poi così male in fondo prova... anche se in realtà ad ...
Cod: 8349 - On line dal: domenica 8 maggio 2016 - Ultima modifica: domenica 8 maggio 2016

Il nostro stesso vivere
L'albero della vita è sommerso da infiniti rami che non stanno mai dove li poni cadono e si rialzano... si spezzano e poi ricrescono ricrescono e ricadono e mai non finiscono quei rami sono coperti da infinite foglie che prima nascono e poi di esse non rimangono che le mortali spoglie tanti rami sono amici... tanti altri nemici essi sono tristi e felici luminosi e cupi agnelli o malvagi ...
Cod: 8350 - On line dal: domenica 8 maggio 2016 - Ultima modifica: domenica 8 maggio 2016

Anima... cuore e mente
La mia anima mi ha insegnato e al mio cuore poi l'ha sussurrato che alla mia mente l'ha suggerito ma essa non del tutto l'ha creduto e parecchio ha tentennato... la mia anima mi ha insegnato a non odiare ma ad amare chi mi vuol bene ma anche e sopratutto chi mi vuol male ma il mio cuore è combattuto perché la mia mente non ha capito e tentennando ha rifiutato di amare chi mi vuol mal ...
Cod: 8344 - On line dal: domenica 1 maggio 2016 - Ultima modifica: domenica 1 maggio 2016

Un gioco pericoloso
Giocare sporco con l'amore quando è l'altro a dover subire... a dover soffrire a dover pagare un prezzo che non conosce denaro provocando una ferita più profonda di quella di uno sparo giocare con l'odio e con il rancore con la gioia e con l'altrui dolore giocare anche con la felicità spaccandola a metà o addirittura distruggendola del tutto senza provare un po' di umanità... senza avere ...
Cod: 8345 - On line dal: domenica 1 maggio 2016 - Ultima modifica: domenica 1 maggio 2016

Ad ogni mese la sua poesia: "Maggio"
A maggio ogni rosa lentamente sboccia... e poi fiorisce ognuna con le sue personali forme, ruvide o vellutate e lisce arrotondate o a strane strisce in un tripudio di splendidi colori che non sono solo profumi, ma nell'aria veri e propri profumati odori bellissimi i campi rivestiti di un verde smeraldo peccato che certi giorni del mese di maggio il tempo sia ancora un po' sordo tra il verd ...
Cod: 8346 - On line dal: domenica 1 maggio 2016 - Ultima modifica: domenica 1 maggio 2016

D'acqua... una cascata
Vorrei vivere sotto una cascata d'acqua che prima mi lava e poi mi sciacqua togliendomi di dosso tutte le impurità della vita purificando ogni vittoria... cancellando ogni sconfitta acqua che scende a pioggia sul mio corpo che ascolta il suo picchiettio assorto una cascata d'acqua che bagnandomi mi annebbia gli occhi così che ogni bruttura del vivere di guardarla non mi tocchi acqua fonte ...
Cod: 8342 - On line dal: sabato 23 aprile 2016 - Ultima modifica: sabato 23 aprile 2016

Due ragazzi con gli sguardi di bambina
Sempre insieme fin dai tempi della scuola se solo avessero potuto amarsi e viversi ora uniti... anche se ancora nell'inconsapevolezza pur se l'incontro dei loro sguardi era ogni volta una reciproca carezza e i loro pensieri che incontrandosi sempre all'unisono poi proseguivano e i ricordi di quel loro patire che in altri oggi ancora vivono quella loro figura così esile e sottile la timide ...
Cod: 8340 - On line dal: sabato 23 aprile 2016 - Ultima modifica: sabato 23 aprile 2016

Morire d'amore... senza amare
Si aprì un varco nel cuore e l'amore passò e di nuovo da lei entrò era stanco di aspettare e per amare a capofitto si tuffò ma lei per l'ennesima volta lo rifiutò... lo respinse e sul suo viso una lacrima di dolore la tristezza dipinse così l'amore ancora da lei se ne andò lontano mentre il suo tormento continuava a salire piano-piano e lei rimase un'altra volta in compagnia della sua soli ...
Cod: 8341 - On line dal: sabato 16 aprile 2016 - Ultima modifica: sabato 16 aprile 2016

Anche se solo per questo breve tempo
Lei... lui non esistono e non esiste nessuno nessun essere umano che possa essere con me inopportuno esisto solo io... io e me stesso se chiudo gli occhi lo sento... se li apro lo vedo adesso intorno a me c'è solo il mondo se vuole può ferirmi ma non lo farà in fondo non c'è un uomo che possa colpirmi ne una donna che possa tradirmi mi va bene anche se non c'è un bimbo che voglia baciarm ...
Cod: 8060 - On line dal: sabato 16 aprile 2016 - Ultima modifica: sabato 16 aprile 2016

Ad ogni mese la sua poesia: "Aprile"
Ad aprile è ancora troppo presto, dai pesanti vestiti, il corpo scoprire ma ci si può rifugiare in un dolce riposare o in un piacevole dormire o in una passeggiata tra giochi di luci ed ombre create dal sole tra i campi... riempiendo cestini di colorate viole può fare fin troppo caldo o ancora il freddo può essere pesante troppo intraprendente... ancora troppo insistente ma anche un caldo t ...
Cod: 8337 - On line dal: giovedì 7 aprile 2016 - Ultima modifica: giovedì 7 aprile 2016

La festa di Pasqua
La Pasqua è la festa di coloro che credono di coloro che comunque vada ancora vedono che tutto non è affatto perduto e che prima o poi tornerà ciò che ora sembra per sempre andato di coloro che amano gioire per le piccole cose e sentirsi felici anche solo inebriandosi del delicato profumo delle rose vedere nei piccoli gesti una grande bellezza accantonare con un semplice sorriso la tristez ...
Cod: 8331 - On line dal: domenica 27 marzo 2016 - Ultima modifica: domenica 27 marzo 2016

Inno al sorriso... "Dal viso... un tuo o un altrui sorriso"
Donare o ricevere un sorriso dal tuo o dall'altrui viso che non sia di convenienza... ma vero spontaneo... d'amicizia o d'amore sincero dona felicità all'anima e al cuore è un segno tangibile d'affetto e d'amore e anche se all'improvviso può apparire un sorriso qualcosa sa sempre dire porta ricchezza a chi lo riceve che sia una risata allegra e travolgente o un sorriso lieve senza che c ...
Cod: 8312 - On line dal: domenica 20 marzo 2016 - Ultima modifica: domenica 20 marzo 2016

Il nostro mondo
È questo, quello in cui siamo il nostro mondo purtroppo sempre di più qualche cosa che non è il suo rotondo sempre più tagliente, pungente e spigoloso e nonostante ancora affascinante e meraviglioso ma nello stesso tempo terribilmente pericoloso ma è il mondo in cui viviamo... in cui abitiamo la sua terra... quella sulla quale camminiamo che troppo spesso invece calpestiamo di cui poco ci ...
Cod: 8314 - On line dal: domenica 20 marzo 2016 - Ultima modifica: domenica 20 marzo 2016

Ad ogni mese la sua poesia: "Marzo"
A marzo, anche se bagnato dalla pioggia, fa capolino un timido sole trasportato qua e là da un vento che soffia a cento e più ore ancora troppo spogli e ingialliti gli alberi per una nuova primavera e intanto ogni pensiero ritorna ad una tiepida, passata e così lontana sera le nuvole in questo mese stanno prepotenti sempre davanti al sole camuffano ancora troppo bene i suoi raggi e il suo ca ...
Cod: 8299 - On line dal: sabato 12 marzo 2016 - Ultima modifica: sabato 12 marzo 2016

Io ero... ora sono... poi sarò
Prima di essere ciò che sono ora io ero dentro una flebile fiamma in essa era racchiusa tutta la mia vita... Dal mio passato io provengo... poiché... da esso sono nato sono figlio di quel mio passato in esso ho vissuto ancor prima di essere ciò che sono ora... me stesso nel mio presente ora io vivo percorrendo le strade che esso mi pone davanti e quando non ne vedo... non ne trovo le ...
Cod: 8259 - On line dal: sabato 27 febbraio 2016 - Ultima modifica: sabato 27 febbraio 2016

Noi da sempre tra...
Noi siamo da sempre in ogni nostro istante costantemente tra cielo e terra e tra pace e guerra sempre tra il bene e il male e tra ciò che è troppo poco diverso e ciò che invece è sempre maledettamente uguale tra il sole e la pioggia e tra l'azzurro del mare e il grigiore della roccia fra il tanto vento e qualche arcobaleno e tra una bufera e l'altra... e poi un cielo sereno siamo sempr ...
Cod: 8255 - On line dal: domenica 21 febbraio 2016 - Ultima modifica: domenica 21 febbraio 2016

Due parole..."Ti amo"
Tutto ciò che è grande è spesso inspiegabile sembra essere eternamente forte ma sempre può diventare fragile nulla di ciò che è così arriva o compare all'improvviso lasciando trasparire stupore, sgomento o meraviglia sul nostro viso nulla... nemmeno la gioia o il triste dolore ne l'odio e ne tanto meno l'amore quest'ultimo è ciò che accomuna ogni essere vivente è uguale in tutto il mondo.. ...
Cod: 8244 - On line dal: domenica 14 febbraio 2016 - Ultima modifica: domenica 14 febbraio 2016

Anima e corpo... uniti e separati
Tante minuscole finestrelle separano la nostra anima dal nostro corpo qualcuno lo ha sentito dire, altri non lo sanno, qualcuno guardandosi dentro se n'è accorto se in noi c'è serenità completa le finestrelle sono tutte aperte proprio come in una casa le porte così attraverso di esse può passare tutto ciò che noi sentiamo tutto ciò che nella vita dentro di noi viviamo e che identifica quell ...
Cod: 8247 - On line dal: domenica 14 febbraio 2016 - Ultima modifica: domenica 14 febbraio 2016

Io da solo... soltanto uno
E' vero... io da solo nel mondo sono soltanto uno e in questa immensità non sono davvero nessuno e in questa condizione "solo" non posso fare tutto e se ci provassi è certo che darei di matto ma questo di certo non mi fermerà dal provarci non me lo impedirà provare a fare per il mondo quel che posso ciò renderà la mia determinazione forte come un sasso e alla fine fatto tutto non avrò di ...
Cod: 8238 - On line dal: domenica 7 febbraio 2016 - Ultima modifica: domenica 7 febbraio 2016

Non credo che mi arrenderò
Se un giorno io mi arrenderò completamente al piacere tutto poi diventerà un dovere e sarà inevitabile la mia resa anche, e sopratutto... all'amore e mi dovrò arrendere di conseguenza anche al suo dolore poi mi arrenderò senza nemmeno accorgermene alla fatica che si prenderà ogni singolo giorno della mia vita dopo toccherà alla ricchezza o alla dannata povertà per quest'ultima è molto più ...
Cod: 8239 - On line dal: domenica 7 febbraio 2016 - Ultima modifica: domenica 7 febbraio 2016

Ad ogni mese la sua poesia: "Febbraio"
A febbraio anche se ancora troppo grigio e freddo perché il sole dorme ancora il suo letargo silenzioso e sordo c'è però sempre il festoso e coloratissimo carnevale dove ogni scherzosa fantasia piacevolmente vale in ogni via, in ogni strada... ovunque feste in maschera stelle filanti e coriandoli nascosti in ogni tasca e nelle mani a pugni stretti, sempre pronti a ricoprire ogni passante c ...
Cod: 4648 - On line dal: sabato 6 febbraio 2016 - Ultima modifica: sabato 6 febbraio 2016

Il suono del silenzio
Taci e ascolta mondo ascolta e medita... il dolce suono del silenzio guardalo, sentilo, ascoltalo... quando quando le favelle degli esseri umani non blaterano più le loro inutili parole quando taciono le armi... e il rumore degli spari non lo annienta e il fragore delle bombe non si confonde con l'esanime sospiro della morte quando ogni forma di violenza si ferma quando anche la natura ri ...
Cod: 8234 - On line dal: domenica 31 gennaio 2016 - Ultima modifica: domenica 31 gennaio 2016

Prima di te... dopo di te
Sono nata ancor prima che tu nascessi io ero ancora prima che tu fossi... con te stesso con me ed io con te sono stata il seme per la tua terra e tu il mio frutto più prelibato e più dolce... ma anche il più amaro l'amico mio più grande... il più amato ma anche il più temuto sono stata e sono ancora l'albero a cui hai costantemente appoggiato i tuoi rami non sempre verdi... non sempre fior ...
Cod: 8235 - On line dal: domenica 31 gennaio 2016 - Ultima modifica: domenica 31 gennaio 2016

L'étoile de Paris (Di Parigi la stella)
Si muovono in modo delicato e soave i tuoi piedi anche se tu ostinatamente ancora non ci credi sono decisi e perfetti i tuoi passi di danza non mostrarli solamente alle pareti di questa stanza e allo specchio arrugginito che da sempre in essa vi giace le pareti sono cieche... e lo specchio non vede e non applaude... e tace nella danza tutto il tuo corpo si muove sinuoso il tuo fare rimane ...
Cod: 8232 - On line dal: sabato 23 gennaio 2016 - Ultima modifica: sabato 23 gennaio 2016

Ieri... domani... non oggi
Oggi voglio solo che mi sorridano sia il cielo che la terra voglio chiudere il mio udito al fragore della guerra al rumore degli spari... al tuono delle esplosioni alla tristezza... alle lacrime... alle cattive sensazioni alle dolorose emozioni alle cattiverie, non del mondo, ma dell'essere umano che lascia passare il desiderio di distruzione dalla sua mente alla sua mano oggi non voglio a ...
Cod: 8233 - On line dal: sabato 23 gennaio 2016 - Ultima modifica: sabato 23 gennaio 2016

L'angelo custode
Fra i tanti come te tra di noi anche tu sei l'angelo di Dio ma per me tu sei solamente l'angelo mio ogni istante, ogni giorno, sempre da sempre... e per sempre del mio vivere tu sei il custode nelle gioie e nelle felicità... e nella vita delle difficili prove con la tua luce illumini il mio cammino anche quand'è agitato io lo sento sereno con te vicino tu custodisci in te ogni mio pensier ...
Cod: 8226 - On line dal: sabato 16 gennaio 2016 - Ultima modifica: sabato 16 gennaio 2016

L'anziano poeta
Ho perduto un po' troppo la vista non vedo più bene ogni cosa da me quanto dista di parecchio se n'è andato anche l'udito e talvolta mi sembra la voce di uno sconosciuto quella di un amico perciò guardando e ascoltando, non vedo e non sento bene a tratti mi disturba, ma mi è d'aiuto per il mondo e le sue pene che sono così troppe che tutto il mio essere spesso le teme le mani di tanto in t ...
Cod: 8222 - On line dal: sabato 9 gennaio 2016 - Ultima modifica: sabato 9 gennaio 2016

Ad ogni mese la sua poesia: "Gennaio"
Gennaio è come un combattente coperto di ghiaccio lieve che cavalca un destriero coperto interamente di neve il primo giorno di gennaio tutti lo sanno si apre la scatola che contiene ciò che sarà dell'anno lentamente emergono i giorni che avranno solamente freddi e grigi contorni in questo mese uno ad uno i colori svaniscono e i pochi fiori rimasti completamente spariscono sarebbe bello u ...
Cod: 8223 - On line dal: sabato 9 gennaio 2016 - Ultima modifica: sabato 9 gennaio 2016

Dal tempo... dei tempi
L'amore... vivo dall'inizio dei tempi, quando nacque quel tempo figlio dell'intero universo... motore del mondo medicina dolcemente amara dell'essere umano produttore di felicità e sorrisi...di tristezze e lacrime di sentimenti contrastanti di miriadi di emozioni e altrettante sensazioni l'amore quando è... amare d'amore... e odiare amando d'amore l'amore è creatore di cieli sereni e sol ...
Cod: 8213 - On line dal: venerdì 1 gennaio 2016 - Ultima modifica: venerdì 1 gennaio 2016

Intimità pura
Un bimbo che si nutre dal seno di sua madre scatena un sentimento che non può comprendere nemmeno un padre un sentimento forte e profondo più dell'immenso che ricopre l'intero mondo sono emozioni indescrivibili che, malgrado la paternità, solo dalla madre possono essere vivibili ogni volta è un istante irripetibile che crea un legame indissolubile sentimenti ed emozioni che non si perder ...
Cod: 8215 - On line dal: venerdì 1 gennaio 2016 - Ultima modifica: venerdì 1 gennaio 2016

Non solo a Natale
Se saprai tenere sempre nella tua anima un piccolo ramoscello d'ulivo il profumo di pace si diffonderà e prima o poi un giovane passerotto vi si poserà sopra per cantare il suo inno di gioia alla vita. ...
Cod: 8195 - On line dal: giovedì 24 dicembre 2015 - Ultima modifica: giovedì 24 dicembre 2015

Benvenuto Alessandro
È comunque sempre la natura o chissà... a decidere quando e dopo quanto di nascere è il tempo... il giusto momento l'istante in cui si muove, della vita, quel suo gioioso vento e adesso era per te... era il tuo momento mamma e papà ti hanno impazienti aspettato per vederti e per dirti... "ora finalmente tra le mie braccia ti prendo" benvenuto in questo pazzo universo... Alessandro che be ...
Cod: 8187 - On line dal: giovedì 3 dicembre 2015 - Ultima modifica: giovedì 3 dicembre 2015

L'ultimo mio giorno
Guardo questa mia vecchia foto ormai sbiadita e anche parecchio ingiallita e mentre la guardo la tengo stretta nella mia mano, qui tra le mie dita in essa c'è parte del mio passato mi mostra ciò che un tempo ero, ciò che sono stato in un angolo c'è uno scatto in bianco e nero e che quello ero io sul serio non mi sembra vero guardo incuriosito com'ero, ancora così piccino poco meno di un b ...
Cod: 8182 - On line dal: martedì 24 novembre 2015 - Ultima modifica: martedì 24 novembre 2015

L'amore non...
L'amore non si può racchiudere e nemmeno rinchiudere non c'è posto da cui esso non possa evadere l'amore si può solamente schiudere non lo si può riporre dentro una scatola ne rimuoverlo con un colpo di spazzola non è possibile legarlo e nemmeno per trattenerlo e tanto meno lo si può dimenticare anche se a volte non si vorrebbe... lo si deve ricordare e non si può far finta che non esis ...
Cod: 8176 - On line dal: lunedì 9 novembre 2015 - Ultima modifica: lunedì 9 novembre 2015

Due ali di piume
Dove abito io adesso, se non la stessi vivendo, è quasi irreale questa mia emozione mai un tuono... ne lampi... c'è sempre nel cielo una sola stagione dove sono ora non mi serve l'ombrello... e nemmeno il costume mi bastano solo queste due ali di piume le indossa la mia anima per farmi camminare tra le rocce dei monti e sopra l'acqua del mare sono a metà strada tra il cielo e la terra dove ...
Cod: 8175 - On line dal: domenica 8 novembre 2015 - Ultima modifica: domenica 8 novembre 2015

Uno scrigno
Sono trascorsi questi anni tra felicità e affanni fra quel tanto che se n'è andato divenendo così il passato e quell'altrettanto che è venuto trasformato in un presente... sempre più assente tra ciò che si è ricordato e quello che si è dimenticato ma è sempre rimasto con me, dentro di me... lui negli istanti gioiosi... così come nei momenti bui con la luce di ogni nuovo giorno e il cal ...
Cod: 8170 - On line dal: giovedì 29 ottobre 2015 - Ultima modifica: giovedì 29 ottobre 2015

Lettera poetica a un'amica ormai lontana da me...
Carissima amica mia ho pensato e oggi ho deciso con questa lettera poetica voglio ricordare il tuo viso scrivendoti voglio pensare a com'era il tuo sorriso entrambi da me apparentemente ormai così lontani ma ancora invece incredibilmente a me vicini oggi io ti scrivo per dirti... ma forse tu già lo sai... che io ancora vivo dentro questo caos globale... che è il mondo nel frattempo divenu ...
Cod: 8158 - On line dal: domenica 11 ottobre 2015 - Ultima modifica: domenica 11 ottobre 2015

Distrattamente
Ora che non stiamo più insieme da così tanto tempo e siamo ormai così lontani distanti con il corpo e con l'anima vagamente io ti penso ancora più vaghi sono quei pensieri per noi... di noi distratti sono i ricordi che ho di te quei pochi ricordi che ormai ho di noi vaghi sono quei tanti momenti... che sono stati solo nostri tutto di quel nostro tempo è così... distrattamente e in que ...
Cod: 8131 - On line dal: domenica 19 luglio 2015 - Ultima modifica: domenica 19 luglio 2015

Una bambola di pezza
Sono solo una bambola di pezza che non sa nemmeno di essere sé stessa ho gambe e braccia cucite addosso su di un corpo straccio... come l'erba di un fosso e piedi che non hanno mai fatto un passo fatti con una vecchia stoffa... parecchio scolorita le mie mani non hanno neppure le dita posso così evitare di toccare... del mondo... la sofferenza infinita e anche... dell'essere umano... ogni ...
Cod: 8129 - On line dal: venerdì 3 luglio 2015 - Ultima modifica: venerdì 3 luglio 2015

Quando busserò alla tua porta...
Quante volte ho pronunciato le parole di questa canzone durante la messa a cui innumerevoli volte ho partecipato quando ero nel mondo terreno ed ora sono davvero qui a bussare alla tua porta di strada ne ho fatta... tu solo sai quanta durante la mia lunga vita che tu stesso generosamente mi hai donato i miei piedi sono vecchi e molto stanchi le mie mani ruvide... e anch'esse stanche il m ...
Cod: 8128 - On line dal: giovedì 25 giugno 2015 - Ultima modifica: giovedì 25 giugno 2015

Ti vorrei raccontare...
Ti ho fatto venire oggi qui da me per parlare del mio "un tempo" un po' con te con te che adesso sei giovane e forte io invece ormai sono vecchio... e troppo vicino alla morte godi di questo tuo giovane tempo nipote mio... amico mio non disperderlo... non perderlo... o a catturarlo per sempre sarà il tuo oblio e indietro tu lo sai non tornerà mai più un vento troppo adulto lo porterà con ...
Cod: 8029 - On line dal: martedì 9 giugno 2015 - Ultima modifica: martedì 9 giugno 2015

L'orologio a cucù
Guardo e riguardo quell'orologio che ancora non vuole il tempo del mio necrologio se ne sta lì l'orologio da sempre appeso al muro con le lancette tinta oro e quel suo colore troppo scuro mi ricordo di averlo sempre visto di fronte a me lì da quando sto fra la poltrona e il letto di fronte a lui... qui è lui che con me scandisce il mio tempo mentre lentamente tutto mi si consuma... fuori ...
Cod: 8115 - On line dal: lunedì 1 giugno 2015 - Ultima modifica: lunedì 1 giugno 2015

L'anima bambina
Com'ero piccina prima e com'è grande ora questa mia luce pallida come la luna ma mille volte più di lei luminosa com'ero tenera... fragile... indifesa prima e adesso questa mia energia è tutto ciò che ora sono che è così forte e colma... d'immensa rabbia che potrei rovesciare il mondo sotto di me e schiacciarlo con una sola mano... che qui non ho più se solo l'avessi avuta prima questa ...
Cod: 8112 - On line dal: mercoledì 27 maggio 2015 - Ultima modifica: mercoledì 27 maggio 2015

A te che già eri... ed ora d'improvviso non sei già più
Sei arrivato nel grembo di tua madre con un vento di vita in lei che già godeva della tua presenza in sé che già gioiva e fremeva nel poterti vedere... sentire... toccare ed estasiata contemplarti... guardarti in lei già ti cullavi... fluttuando di lei ti nutrivi di lei già eri figlio... di te lei già era madre già figlio di tuo padre e già fratello di tua sorella gemello del tuo gemello ...
Cod: 8080 - On line dal: martedì 12 maggio 2015 - Ultima modifica: martedì 12 maggio 2015

Mi stupisco... e mi commuovo
Mi stupisce il sole che, sia pur da così lontano, la terra riesce a riscaldare e la luna che col suo pallore la può illuminare e le stelle che nel cielo formano disegni a cui noi dalla terra affidiamo desideri e impegni mi stupiscono le nuvole che sopra di noi dipingono forme come quella che sto guardando ora... che ha dipinto un bimbo che dorme mi stupisce lo sbocciare di ogni fiore e del ...
Cod: 8069 - On line dal: venerdì 8 maggio 2015 - Ultima modifica: venerdì 8 maggio 2015

Siamo... Luigi e Marcella
Eccoci... finalmente tra le braccia di papà e mamma che estasiati ci guardano e cullandoci ci cantano una ninna nanna ora ci siamo anche noi in questo posto... il mondo... così strano anche se adesso siamo piccini e... che è strano... ancora non lo sappiamo ma è anche molto curioso e bello anche se ad ogni curva... da superare... c'è un fardello ci aspettavano in tanti e adesso ci possono v ...
Cod: 8046 - On line dal: martedì 24 marzo 2015 - Ultima modifica: martedì 24 marzo 2015

Vento di passione
Oggi nel mio cuore tira forte un vento di passione ma davvero non capisco se sia realtà... o solo un'illusione questo nuovo vento porta verso di me il profumo dell'amore ed è impossibile resistere ad un così profumato odore ma... nell'amore la passione ti può far volare ma può farti anche tragicamente precipitare potrebbe però farmi volare leggero e spensierato ed è dall'ultima volta... da ...
Cod: 8040 - On line dal: sabato 21 marzo 2015 - Ultima modifica: sabato 21 marzo 2015

Nella mia stanza
C'è il cielo nella mia stanza quando ad illuminarla nell'oscuro assoluto della notte è il chiarore della luna quando a riscaldarla sono i potenti raggi del sole quando dalla finestra, a lampeggiare su di essa, è una stella cadente quando ad attraversarla sono i colori sgargianti di un arcobaleno... e sempre c'è il cielo nella mia stanza quando nel riposo silenzioso della notte immobile ...
Cod: 8036 - On line dal: giovedì 19 marzo 2015 - Ultima modifica: giovedì 19 marzo 2015

È l'ora adesso...
di nascere... giocare e crescere gioire di un'età di caloroso benessere fidarsi senza mai alcuna perplessità della propria fantasia... e dell'altrui realtà poi inebriarsi della giovinezza non sentire mai alcuna tristezza anche strofinarcisi dentro ma senza mai capirne il senso e crescendo ancora non comprendere che cos'è tutto quel continuo salire e scendere poi crescere... e ancora cre ...
Cod: 8037 - On line dal: giovedì 19 marzo 2015 - Ultima modifica: giovedì 19 marzo 2015

In viaggio tu ed io
Ti porto via con me così per sempre potrò restare vicino a te ma bada e ascolta attentamente... che il tuo passato a questo nostro viaggio non è invitato e ti prego... lascia per sempre tutte le tue pene e trascorri con me solamente ore serene adesso non è più con me quel continuo, di sentimenti... andare e poi di nuovo viene e se questo tuo silenzio un po' l'ho meritato adesso col tuo am ...
Cod: 8019 - On line dal: venerdì 6 marzo 2015 - Ultima modifica: venerdì 6 marzo 2015

Quel vecchio dipinto
Stanco di restare immobile un giorno Gesù Bambino decise di uscire da quel vecchio dipinto ma non conoscendo le strade del mondo si ritrovò in un grande labirinto la struttura era interamente costruita con la panna e il cioccolato egli non riusciva a capire davvero dove fosse finito ma comprese perfettamente d'essersi perduto anche se in realtà non si sentiva per nulla impaurito lui che nel ...
Cod: 8018 - On line dal: giovedì 5 marzo 2015 - Ultima modifica: giovedì 5 marzo 2015

Per il piccolo Pietro e la sua mamma e il suo papà
Benvenuto Pietro in questo pazzo... pazzo mondo anche se così pazzo, da questo istante, tu godi a pieno ogni tuo giorno questo mondo è ormai tristemente... ma comunque meraviglioso e ogni volta che nasce un bimbo quel tristemente diventa più gioioso sai... mamma e papà ti hanno dato un nome importante chiamarsi Pietro non è certo cosa da niente e non è certo un nome che suona indifferente ...
Cod: 6651 - On line dal: martedì 19 agosto 2014 - Ultima modifica: martedì 19 agosto 2014

A mia zia Valentina
Cara zia Valentina priva di quel coraggio sono stata ed è così che ti ho preferita serbando in me il ricordo di quand'eri in vita non in questo tuo ultimo tempo quando su di te soffiava quel terribile vento quando la padrona della vita... l'agognata morte immobile sulla tua soglia aveva già deciso la tua sorte non ho voluto vederti con quel non più... quello stare immobile lì ed ho prefer ...
Cod: 6650 - On line dal: lunedì 11 agosto 2014 - Ultima modifica: lunedì 11 agosto 2014

Cara zia Valentina...
Ho deciso di non vederti in questo ultimo tuo tempo quando la padrona della vita... l'agognata morte stava immobile sulla tua soglia decisa ormai a portarti con sé ho preferito ricordarti... così... com'eri un tempo... il tuo sorriso che non mancava mai le tue guance sempre rosee quelle tue mani segnate dal lavoro di una vita la dedizione ad esso sempre costante e la stessa alla tua fa ...
Cod: 1707 - On line dal: lunedì 11 agosto 2014 - Ultima modifica: lunedì 11 agosto 2014

Mi ritroverai
Ogni anima è un'infinita stanza che accoglie tutto ciò che siamo con pazienza che raccoglie... e conserva il bene e il male... e in sé lo serba abita... e da sempre vive dentro di noi ancora prima che noi fossimo suoi è lo specchio fragile che ci riflette se la perdiamo... essa con la stessa fragilità a sé ci riconnette porta con sé ogni nostra sensazione ogni emozione... di noi possiede ...
Cod: 7915 - On line dal: lunedì 21 luglio 2014 - Ultima modifica: lunedì 21 luglio 2014

"Io ucciderò"
Ucciderò la noia prima che mi assalga e dolce e soffice mi travolga... come di neve una valanga prima che di noia infinita essa mi uccida meglio adesso finché sono ancora viva io ucciderò l'amore prima che sia esso ad uccidermi di dolore poi ucciderò l'odiato... odio prima che mi prenda e vincitore sghignazzi sul suo podio ma ucciderò anche la gioia e la felicità prima di accorgermi che ...
Cod: 7916 - On line dal: lunedì 21 luglio 2014 - Ultima modifica: lunedì 21 luglio 2014

Dentro questo mio silenzio
Non risvegliare questo mio silenzio perché al suo interno riposa il mio assenzio così se non si sveglierà per ora... del tutto ancora non mi distruggerà in questo mio silenzio riposa anche la mia coscienza come farei a risvegliarmi senza con tutto il mio dannarla anch'essa deve pur riposare e poi magari insieme potremo davvero qualcosa di me cambiare di questo silenzio lasciami ascoltare ...
Cod: 7917 - On line dal: lunedì 21 luglio 2014 - Ultima modifica: lunedì 21 luglio 2014

Ieri il re del tutto... oggi il re del niente
Butto giù qualsiasi cosa certo niente che profuma di rosa qualsiasi cosa purché mi bruci dentro e confonda i miei pensieri in un momento così i più brutti diventano belli ed io vedo solo fate... e la magia di meravigliosi castelli lascio che i demoni ancora una volta vincano questa lotta e mi tengano chiuso dietro la loro porta tra felice fantasia e triste realtà chiuso... nel mezzo di q ...
Cod: 7880 - On line dal: lunedì 2 giugno 2014 - Ultima modifica: lunedì 2 giugno 2014

Ricchezza e povertà... amore di un tempo antico
Mio amore lontano ed impossibile tra noi un abisso insormontabile impossibile da superare ricchezza e povertà insieme non potranno mai stare anche se da così lontano sento solo dolore intorno a te è così forte che arriva fino a me e il suo triste colore mi si stampa addosso ed io far finta di non sentirlo proprio non posso sei così tanto malata... ma di indescrivibile tristezza della fel ...
Cod: 1703 - On line dal: lunedì 2 giugno 2014 - Ultima modifica: lunedì 2 giugno 2014

16 Maggio 1992
Quando bianchi capelli adorneranno le nostre teste e gambe tremanti reggeranno a stento i nostri corpi e mani tremule cercheranno qualcosa che ormai non ci sarà più quando i nostri occhi stanchi si scambieranno antichi, ma sempre nuovi sguardi e con voce flebile ci sussurreremo forse non un "ti amo" ma un semplice... ma ben più significativo e maturo "ti voglio bene" io vorrei che tu fossi ...
Cod: 7864 - On line dal: giovedì 15 maggio 2014 - Ultima modifica: giovedì 15 maggio 2014

Da sempre... e per sempre
L'amore è un sentimento che vive dà gioia e dolorosamente stride nell'animo umano da sempre meravigliosamente e maledettamente dapprima che l'uomo stesso fosse dapprima che l'essere umano stesso esistesse l'amore col suo passato senza un inizio per l'essere umano peggiore di un bellissimo e dolcissimo vizio l'amore qui in questo presente che c'è in ogni istante... anche quando è assente ...
Cod: 7855 - On line dal: sabato 10 maggio 2014 - Ultima modifica: sabato 10 maggio 2014

Il destino
Non è il caso... ne la fatalità in esso convivono, si mischiano profondo dolore e immensa felicità non è sfortuna... ne fortuna a determinarlo non sono gli oroscopi, ne le fasi della luna ne il girovagare osservando i pianeti pensando di leggere in essi dell'antenato "Yeti" non è nemmeno essere nati così maledettamente fortunati o con una "d'oro camicia" dentro una vita che non ti pigia ...
Cod: 7856 - On line dal: sabato 10 maggio 2014 - Ultima modifica: sabato 10 maggio 2014

Anima mia
Che ne diresti di lasciarti amare e al sole del mio amore farti riscaldare e al calore del mio abbraccio lasciarti coccolare e sull'altalena del mio cuore sentirti cullare nell'altra metà di questo mio vivere lasciarti scivolare e dai miei pensieri nella tua... la mia mente farti trasportare tu mio amore, che di amore chissà dove sepolto, ne hai molto da dare quel tuo tanto amore vive fors ...
Cod: 7830 - On line dal: giovedì 30 gennaio 2014 - Ultima modifica: giovedì 30 gennaio 2014

Se solo potessi
Io che saprei dargli pace... serenità e riposo e saprei togliergli quel suo troppo spigoloso io che saprei come dare gioia al mondo e rendergli di nuovo quel suo perfetto tondo io che saprei fargli ritrovare adesso tutto quello che da troppo tempo ha perso e fare in esso risvegliare tutto ciò che l'inumana umanità ha lasciato addormentare saprei ridare vita a tutto quello che morente è sp ...
Cod: 7831 - On line dal: giovedì 30 gennaio 2014 - Ultima modifica: giovedì 30 gennaio 2014

All'ombra...
Di qualcuno che in fondo come noi non è nessuno che in fondo come noi vive di momenti che il tempo ci regala accompagnandoli con i suoi espedienti all'ombra di qualcuno che pretende sempre da noi qualcosa ma in cambio non ci dà mai niente lasciandoci sempre dietro di sé e togliendoci ogni momento il nostro "me" tenendoci all'ombra della sua presenza sempre per noi più forte sbarrandoci t ...
Cod: 7828 - On line dal: sabato 25 gennaio 2014 - Ultima modifica: sabato 25 gennaio 2014

Smeraldo...
Un gioiello prezioso... importante... lo smeraldo che ha mille colori... mille sfaccettature nel guardarlo e ancora mille diverse fattezze nell'ammirarlo e mille ancora sono i significati nell'immaginarlo e altrettanti i modi di intenderlo... di pensarlo e ancora infiniti i sentimenti che esso può evocare quando lo si pensa come... amore quando anche un prezioso smeraldo può diventare dolo ...
Cod: 7727 - On line dal: venerdì 15 novembre 2013 - Ultima modifica: venerdì 15 novembre 2013

Tempesta
Un forte... caldo... intenso e ardente fuoco gioioso... felice e piacevole come in un bimbo il suo prezioso gioco percorre l'intero essere umano... quando... tutte le gioie e le felicità arrivano... a lui vengono poiché l'amore improvvisamente e inaspettatamente sopraggiunge proprio quando la rassegnazione alla sua assenza giunge proprio quando la sua assenza pare essere diventata abitudine ...
Cod: 7763 - On line dal: venerdì 15 novembre 2013 - Ultima modifica: venerdì 15 novembre 2013

Il tempo di un poeta...
È un tempo che non ha inizio i suoi pensieri rimano ancora prima del suo inizio sono già nell'aria... trasportati dal vento ancora prima che egli nascendo inizi il suo poetico tempo aspettano pazienti che la sua mente li possa raggiungere e che come il sole... splendenti li faccia sorgere il tempo di un poeta è un tempo senza fine in cui dell'universo egli rima rose e spine dell'uomo stra ...
Cod: 7714 - On line dal: lunedì 16 settembre 2013 - Ultima modifica: lunedì 16 settembre 2013

Ora che te ne vai...
Cosa posso dire... che cosa e come posso fare per non lasciarti andare e a me poterti ancora trattenere e da te lasciarmi ancora amare e amarti... e averti ancora come posso fare, ma subito... adesso... ora amarti e lasciarmi amare un'ultima volta o ancora e per sempre chiudendo prima di te quella porta trattengo il tuo sguardo mentre avvicinandomi ti guardo ma non sento il tuo vedermi. ...
Cod: 7715 - On line dal: lunedì 16 settembre 2013 - Ultima modifica: lunedì 16 settembre 2013

Come rose sconosciute
Noi due che appena ci conosciamo che ancora dimentichiamo i nostri nomi tanto è poco il tempo ma che già ci amiamo... inconsapevolmente ma consapevoli che è... e che sarà amore e tu che amandomi ti lasci da me amare... e trasportare da un vento che inconsciamente ci porta lontano... trattenendoci sempre più vicini con i tuoi sguardi penetri la mia mente essi confondono i miei pensieri ...
Cod: 7716 - On line dal: lunedì 16 settembre 2013 - Ultima modifica: lunedì 16 settembre 2013

Un abbraccio
Vorrei dare un abbraccio ad ogni amore che ho avuto passato, presente, futuro... ogni amore perduto un abbraccio anche a quelli che non ho ancora amato perché da loro l'amore non ho ancora avuto un abbraccio anche a quelli che mi hanno lasciato perché il mio amore non hanno voluto ricordandogli che... "ogni lasciato è un non torno perduto" vorrei dare un abbraccio a tutto quello che è stat ...
Cod: 7717 - On line dal: lunedì 16 settembre 2013 - Ultima modifica: lunedì 16 settembre 2013

Le stagioni
L'autunno non è più nel lontano orizzonte ma è già dietro le ancora chiuse porte e io forse posso scorgerlo se riesco a sporgermi da quell'alto angolo nell'aria ne sento già i profumi ancora confusi dalla passata calura e i suoi incendiati fumi ne immagino già i tanti colori che anche se pallidi hanno per me buoni sapori sapori e odori di secco e ingiallito non perché è autunno tutto è i ...
Cod: 7701 - On line dal: domenica 8 settembre 2013 - Ultima modifica: domenica 8 settembre 2013

Amori estivi...
Nati... vissuti... passati o finiti brevi... intensi o eternamente infiniti stampati nel mare come su di un telo dipinti o tracciati nell'azzurro del cielo avvolti dall'estate e da ogni suo colore provocati dalla sensualità del mare amori estivi... dal sole riscaldati dal mare annaffiati dalle sue onde cullati dalla sua calda sabbia coccolati amati... divertiti... spensierati o poi da ...
Cod: 7697 - On line dal: giovedì 29 agosto 2013 - Ultima modifica: giovedì 29 agosto 2013

Come una foglia...
che vive tra gli alberi e guarda il mondo dall'alto lontana... ma vicina alle sue bellezze e alle sue nefandezze come una foglia... che vive... senza una vera vita che esiste senza una vera esistenza che assapora il tempo che scorre e le sue stagioni che se ne vanno e poi ritornano come una foglia... che muore sempre... senza morire mai come una foglia... che ha tutto... senza avere ...
Cod: 7546 - On line dal: lunedì 29 luglio 2013 - Ultima modifica: lunedì 29 luglio 2013

Ancora un'ora...
e poi rimarrò per sempre sola sola chiusa dentro una bara o polvere nel tempo come la sabbia del Sahara come la sabbia portata qua e là da vento eternamente invisibile... persino al tempo che inesorabile porta quest'ora via da me e con sé trascina tutte le mie domande... i miei perché perché per me una sola e ultima ora perché il mio respiro se ne andrà e sarò sola domande che rimarrann ...
Cod: 7601 - On line dal: lunedì 29 luglio 2013 - Ultima modifica: lunedì 29 luglio 2013

C'è un tempo...
Per nascere... crescere giocare e di felicità gioire e crescendo mille cose imparare diventare adulti... lavorare ridere e cantare e di felicità scoppiare e d'amore... amare ed essere amati... d'amore piangere... soffrire poi stare bene... poi stare male poi ancora di felicità scoppiare poi ancora di tristezza penare e poi crescendo ancora... invecchiare tra la saggezza e il ricordar ...
Cod: 7565 - On line dal: lunedì 8 luglio 2013 - Ultima modifica: lunedì 8 luglio 2013

Il sospetto
Tra i pensieri della mente il sospetto ogni sentimento calpestato senza più rispetto il cuore che velocemente pulsa... solo il disprezzo si agitano le braccia... dal sospetto immobilizzate corrono le gambe... da esso congelate a mille il cuore batte e a mille ancora il corpo si scuote e insieme ad altri mille la mente lontano corre corre lontano dove sarà finito l'amore in quel lontano ...
Cod: 7567 - On line dal: lunedì 8 luglio 2013 - Ultima modifica: lunedì 8 luglio 2013

Di poesia io ti canto
Io nel mio poetar ora ti canto un nuovo amore perché ti stia d'incanto perché ti possa da quel tuo ancora torpore risvegliare e dalle catene di quel passato amore liberare e verso di me lasciarti andare liberarti... e librarti in un nuovo volo che non veda più il tuo cuore triste e solo per questo ed altro ancora io ti canto di poesia per unire d'amore la tua vita... per sempre... alla mi ...
Cod: 7446 - On line dal: mercoledì 24 aprile 2013 - Ultima modifica: mercoledì 24 aprile 2013

Ti libero e poi... anch'io mi ucciderò
Uccide il mio cuore e mi spacca in due dal dolore questo mio gesto immondo ma io devo liberarti dalle insidie del mondo liberarti da questo tuo non vivere da questo tuo... soltanto... stentato sopravvivere liberarti dal ghigno... d'altrui ridere figliolo mio... io ti devo uccidere ridarti una vita che ti veda vivere ucciderti dal tuo essere... ma solo a parole... uguale poiché quest'ug ...
Cod: 7447 - On line dal: mercoledì 24 aprile 2013 - Ultima modifica: mercoledì 24 aprile 2013

Amori
Amori nel tempo portati dal vento rimasti e vissuti o andati perduti in quello stesso tempo trasportati lontano da quello stesso vento amori innocenti difesi con le unghie e con i denti amori adulti... rimasti bambini prigionieri di amori clandestini amori adolescenti rimasti intrappolati da giovani sprezzanti sprezzanti di ogni pericolo che li hanno rinchiusi in un cieco vicolo ...
Cod: 7235 - On line dal: sabato 26 gennaio 2013 - Ultima modifica: sabato 26 gennaio 2013

Avrai...
Passo dopo passo... sarà così il tuo cammino mattone sopra mattone... così sarà la tua casa strada dopo strada... il tuo percorso... per arrivare avrai un tuo passato... e poi un tuo presente terrai la speranza puntata dritta sul futuro potrai costruire così la tua vita vivendo forte ogni istante... che essa ti donerà poiché poi ogni istante subito volerà via per non tornare da te mai pi ...
Cod: 7119 - On line dal: sabato 12 gennaio 2013 - Ultima modifica: sabato 12 gennaio 2013

Da "Il tempo dei vampiri": La morte... per una nuova vita...
Il mio corpo ora... ma solo per ora giace inerme... mentre attende le mie carni scarnite... la mia pelle spenta consumate dalla sofferenza che ha preceduto la mia morte la morte che mi ha straziato che mi ha quasi ucciso ma ora è il tuo veleno... che presto... mi farà ritornare... mi farà di nuovo essere ora esso mi scorre nelle vene lento cammina lungo il mio corpo presto... molto pr ...
Cod: 6915 - On line dal: giovedì 6 dicembre 2012 - Ultima modifica: giovedì 6 dicembre 2012

Amore eterno...
Che di eterno non aveva niente ma immenso nell'anima... nel cuore... nella mente perché proibito... perché rubato impossibile... ingannato che tutto aveva... ma solo di breve e niente in esso era candido come neve amore quasi invisibile ma grande... amore maledetto finito prima di tutto... ancora prima di finire a letto amore fatto di istanti... di attimi rubati e perduti dentro brevi pa ...
Cod: 6916 - On line dal: giovedì 6 dicembre 2012 - Ultima modifica: giovedì 6 dicembre 2012

Il dolce suono...
Sento con immensa gioia quasi mi fermo... immobile ad ascoltare ricordo con estrema tenerezza quasi mi commuovo per ciò... che di mio... non potrò... mai più avere perché il tempo con la sua realtà... mi porta lontano ma io ascoltandoti torno vicino... al mio passato a quel tempo in cui... anch'io avevo... anch'io godevo di ciò che ora con gioia ascolto e con tenerezza guardo e nel ...
Cod: 6720 - On line dal: giovedì 1 novembre 2012 - Ultima modifica: giovedì 1 novembre 2012

Da "Il tempo dei vampiri": Vorrei... ma non posso
Vorrei essere come te che vivi negli angoli tetri del giorno nell'ombra della sera nelle tenebre della notte tra i giardini della morte all'aperto solo quando il cielo è oscuro e tetro tu che vivi tra il vento e la pioggia tra i tuoni di un temporale al riparo dai raggi del sole da essi rimani sempre lontano o in un attimo consumerebbero il tuo vivere e di te rimarrebbe solo polvere c ...
Cod: 6583 - On line dal: giovedì 11 ottobre 2012 - Ultima modifica: giovedì 11 ottobre 2012

Da "Il tempo dei vampiri": Ciò che senti per me
L'odore del mio corpo droga la tua mente il profumo del mio sangue raggiunge e supera i tuoi limiti la mia paura ti eccita... di essa percepisci i tremiti e i fremiti del tuo corpo si fanno più forti più intensi... e a me ti richiamano la tua bocca assapora ancor prima il liquido fluido che scorre nelle mie vene e che presto sarà in te e mentre io sento... qualcosa percepisco ciò che no ...
Cod: 6584 - On line dal: giovedì 11 ottobre 2012 - Ultima modifica: giovedì 11 ottobre 2012

Da "Il tempo dei vampiri": Ciò che ero... e ciò che ora sono
Così io ero... e credevo di non essere più ma mi accorgo che sono ancora... linfa vitale diverso da ciò che ero prima... distante dall'essere umano e ne gioisco... e mi spavento e mi eccita questo mio nuovo essere e mi tormenta quel mio non essere più ora come te sono scattante e veloce come il vento... e più del tempo freddo e tetro come la morte morto e vivo... come in un gioco infame ...
Cod: 6585 - On line dal: giovedì 11 ottobre 2012 - Ultima modifica: giovedì 11 ottobre 2012

Vento d'amore...
D'amore spaccami il cuore e poi ricomponilo con... di un altro... l'amore porta via da me tutto il dolore trasporta da me lontano questo tetro rancore cambia nell'amore la mia sorte spalanca per me le tue porte portami solo felicità e gioia spazza via la tristezza e quella solitaria noia trasportami dove c'è un tempo nuovo un cielo sempre azzurro senza mai un tuono vento d'amore vienimi ...
Cod: 6578 - On line dal: mercoledì 10 ottobre 2012 - Ultima modifica: mercoledì 10 ottobre 2012

Il fiume dell'amore...
Che ci riempie di tutto e di niente che ci dà tanto, poco, mai troppo, mai nulla... ma sempre qualcosa poi senza un motivo, senza un perché... di sé ci svuota prima per noi stravede, poi d'improvviso non ci nota e ci lascia soli a vagare per strada con dentro al cuore conficcata una spada l'amore che in un istante dolcemente ci abbraccia ma un istante dopo ci getta via come carta straccia ...
Cod: 6579 - On line dal: mercoledì 10 ottobre 2012 - Ultima modifica: mercoledì 10 ottobre 2012

Sere d'estate...
Che trascorrono tranquille e lente o agitate e velocemente abbandonate lì da un afoso giorno... in esse tutto il suo calore o lasciate fuori dal fresco di un condizionatore bollenti di emozioni roventi d'amore e di passioni calde tra baci di ogni senso sudate tra le membra di un amore intenso o interrotte da quel... "non so... ci penso" piene, colme di ogni tutto... un pezzo vuote di so ...
Cod: 6337 - On line dal: domenica 26 agosto 2012 - Ultima modifica: domenica 26 agosto 2012

Filastrocca della città (vista con gli occhi di un bambino)
Carissima mia città... di te gli uomini sapranno tante cose... alcune brutte ma vere... e le diranno diranno che ai bambini hai tolto il sole e la fresca rugiada che hai coperto con grandi palazzi l'erba su cui ogni bimbo giocava non c'è più la luce che la sera scherzava sopra i prati e i più piccini con le mamme a passeggiare non sono più venuti prima sopra, tutto aperto, c'era l'immenso e ...
Cod: 6259 - On line dal: giovedì 9 agosto 2012 - Ultima modifica: giovedì 9 agosto 2012

L'angelo muto
Sull'estremo del campanile dove tutto pare essere più piccolo, più leggero e sottile là... si erge l'immenso angelo muto là... vive nel suo estremamente assoluto il suo essere fatto di ferro... di zinco e di qualcosa che lo rende realmente finto quel finto reale di colore ambrato che conserva nei secoli quel suo vitale stato immenso come tanti piani di un palazzo ma così minuscolo se vis ...
Cod: 6253 - On line dal: mercoledì 8 agosto 2012 - Ultima modifica: mercoledì 8 agosto 2012

Storie
Storie di me... di te... di lui... di lei di loro... di noi... di voi storie di donne... di uomini... di bambini più grandi... più piccini... ragazzini storie di animali che godono della presenza dell'uomo altri che temono... l'uomo storie di esseri viventi che gioiscono... poi soffrendo stringono i denti esseri che sono tranquilli e poi diventano violenti storie di ieri... di oggi... di ...
Cod: 6107 - On line dal: venerdì 6 luglio 2012 - Ultima modifica: venerdì 6 luglio 2012

Straniero... in terra straniera
Straniero in terra lontana questa estraneità ti consuma lontano dalla tua casa... dal tuo paese a cui le tue forti braccia si sono arrese lontano da quella che era un tempo la tua vita ora straniera e sconosciuta per te questa terra strana... straniera che si fa imprecare come una preghiera per conquistarla quanto devi lottare senza sapere se ci puoi davvero riuscire straniero in cerca ...
Cod: 6108 - On line dal: venerdì 6 luglio 2012 - Ultima modifica: venerdì 6 luglio 2012

Lettera ad un drogato... che di droga è deceduto... "Mio caro ragazzo..."
Mio caro ragazzo o ti sei fatto di nuovo o sei davvero pazzo ancora usi quella roba ancora sei amico della velenosa droga ma nella testa in quei momenti che cosa ti prende qualcosa in te ogni volta si arrende... e poi si spegne stai sempre sdraiato addosso a te stesso non lo fai rialzare nemmeno adesso adesso che sono qui e vorrei afferrarti portarti lontano da questo tuo ferirti da qu ...
Cod: 6109 - On line dal: venerdì 6 luglio 2012 - Ultima modifica: venerdì 6 luglio 2012

Per te... essere umano
Non dimenticarti mai di te stesso non dimenticarti mai di quelli... che sono... e che non sono come te non dimenticarti mai del mondo in cui sei ne di quello in cui un giorno andrai non dimenticare mai ciò che eri... ciò che ora sei e ciò che domani sarai... diventerai... tieni sempre presente che un giorno... la tua pelle farà le rughe i tuoi capelli diventeranno bianchi e i giorni c ...
Cod: 6095 - On line dal: martedì 3 luglio 2012 - Ultima modifica: martedì 3 luglio 2012

Io che saprei
Io che saprei toglierti dal tuo torpore e farti di nuovo battere forte il cuore io che saprei sollevare quel tuo dolore e cacciarlo dal tuo pensare... dal tuo sentire con il dolce gioco dell'amore io che saprei donare limpidezza ai tuoi giorni porterei solo gioia nei tuoi ritorni da me... con te da me dove pianto non c'è dove solamente amore tutto è io che saprei donare nuova luminosità ...
Cod: 6096 - On line dal: martedì 3 luglio 2012 - Ultima modifica: martedì 3 luglio 2012

Ad occhi chiusi
Ad occhi chiusi e con la fantasia puoi vedere l'impossibile prima che vada via ad occhi chiusi ti puoi nascondere immaginando che quell'impossibile non sarà solo polvere puoi diventare invisibile... come l'impossibile e varcare gli orizzonti dell'impensabile dell'inverosimile... dell'invivibile... dell'inimmaginabile volerlo quell'impossibile... pensarlo sognarlo... e fortemente desider ...
Cod: 6097 - On line dal: martedì 3 luglio 2012 - Ultima modifica: martedì 3 luglio 2012

Andarsene via di spalle...
Senza voler vedere... per non guardare senza voler sentire per non ascoltare senza voler parlare... per non dire senza volere voltarsi... per non ricordare ciò che è stato nel passato per non sapere ciò che potrebbe essere nel futuro senza niente nella testa... con il vuoto nella mente quel vuoto nullo dentro al cuore e l'oscura trasparenza dell'anima andarsene via di spalle per non dove ...
Cod: 6087 - On line dal: giovedì 28 giugno 2012 - Ultima modifica: giovedì 28 giugno 2012

Quel tempo d'estate
Quel tempo era d'estate un'estate di tanto tempo fa e in quel tempo tu eri con me noi vivevamo insieme istante dopo istante ora dopo ora giorni e notti colmi di felicità di amore... di passione noi eravamo senza più un passato senza un domani soli... solo nel presente soli noi e l'amore l'amore... solo con noi... solo per noi poi venne un nuovo tempo... d'autunno e tu eri ancora con ...
Cod: 6088 - On line dal: giovedì 28 giugno 2012 - Ultima modifica: giovedì 28 giugno 2012

Quell'angolo bambino
Per te il sole di quei lontani giorni erano solo i suoi occhi dentro i quali tu... tutto vedevi possibile anche ciò che non lo era voi due e quel vostro sentirvi così leggeri quel vostro sentirvi per sempre... eterni voi come bolle di sapone vaganti nel tempo un tempo unico e senza ritorno voi due e le vostre solitudini... che esplodevano in quella fretta di diventare grandi amandovi... ...
Cod: 6089 - On line dal: giovedì 28 giugno 2012 - Ultima modifica: giovedì 28 giugno 2012

Autunno senza fine
Come foglie nel vento che il vento con sé trasporta infinite anime danzano e danzando si perdono e perdendosi cercano tra i ricordi del loro passato vivere cercando coloro che hanno lasciato coloro che hanno amato... che gli hanno amati cercando il loro presente nella trasparenza della nuova vita tentando di comprendere un futuro senza spazio... senza tempo ne confini... ne orizzonti ...
Cod: 6070 - On line dal: giovedì 21 giugno 2012 - Ultima modifica: giovedì 21 giugno 2012

Questo siamo noi
Amare senza amore... forse non è amare e forse non è nemmeno amore ma allora che cos'è questo dolce dolore questo triste piacere... che fa bene e fa male ma allora che cos'è questo forte sentire che spacca a metà il cuore e sconvolge la mente e il suo sapere che sega in due l'anima e il mio pensiero che più non medita e il tuo sentimento senza più logica questo amore non è sesso ma ...
Cod: 6071 - On line dal: giovedì 21 giugno 2012 - Ultima modifica: giovedì 21 giugno 2012

Solo un giorno
Vivere solo per sé l'oggi dimenticandosi che c'era qualcuno... qualcosa pensando che non ci sarà nessuno... niente senza ricordarsi del nostro ieri senza progettare per il nostro domani senza curarsi nel presente di niente e senza pensare a nessuno guardando solo a sé stessi facendo finta di non vedere un mondo che va a pezzi avere occhi che non vedono e orecchie che non sentono... e ...
Cod: 6074 - On line dal: giovedì 21 giugno 2012 - Ultima modifica: giovedì 21 giugno 2012

"Colato oro"
È lei... lei che lavora alla cassa di un supermercato ed io... sono io che veduto sul suo volto la felicità da un solo lato dall'altro solo un'immensa tristezza stampata su di un'insicura consapevolezza per tutto quello che è andato perduto per tutto ciò che non è stato mai vissuto per gli anni più belli... rubati e quelli che verranno... già consumati per gli anni presenti... che corrono ...
Cod: 5990 - On line dal: domenica 3 giugno 2012 - Ultima modifica: domenica 3 giugno 2012

Nel mese mariano... "Preghiera alla Madonna"
Vergine Santa dal trono di luminosa gloria su cui Dio ti ha posta a vegliare sul mondo e sui suoi abitanti a venerare la terra... da egli stesso creata anche se così apparentemente lontana ma in realtà a noi sempre vicina non dimenticare le tristezze del mondo volgi il tuo sguardo di bontà a coloro che peccano a coloro che lottando contro ogni difficoltà non cessano mai di immergere la l ...
Cod: 5927 - On line dal: sabato 19 maggio 2012 - Ultima modifica: sabato 19 maggio 2012

L'uomo come foglia che...
L'uomo vive la vita così... come può perché come la vorrebbe non può perché come la vorrebbe c'è sempre un "non so" c'è sempre un "forse" o un "però" solo quando è ancora un giovinetto della vita non è mai un poveretto da essa non è ancora costretto nella sua morsa non si sente ancora stretto l'uomo mette avanti a sé sempre il suo onore esso... per egli... sta al di sopra di ogni altro r ...
Cod: 5882 - On line dal: mercoledì 2 maggio 2012 - Ultima modifica: mercoledì 2 maggio 2012

L'invidia... l'invidioso
L'invidia come consumazione... che divora come distruzione... che uccide chi di essa si nutre... si sfama attingendo da tale sentimento tanto tutto... lo stesso vivere l'invidioso come continuamente morso da una serpe... obbediente all'invidia egli forte solo con essa ma poi di colpo impaurito... intimidito spaventato... come da un'innocua lucertola l'invidia come cucita addosso che ri ...
Cod: 5798 - On line dal: mercoledì 4 aprile 2012 - Ultima modifica: mercoledì 4 aprile 2012

Si dice che... (ciò che è un detto... tra le rime di una poesia)
Si dice che... il denaro è un bene indispensabile il più delle volte... difficilmente catturabile per alcuni imprendibile per molti un sogno irrealizzabile ma c'è anche chi lo disprezza... costui forse è stolto oppure deve possederne... e possederne molto si dice che... chi in morale o in materiale sempre edifica sempre anche purifica ma quando è il materiale a edificare oltre a vuota ...
Cod: 5799 - On line dal: mercoledì 4 aprile 2012 - Ultima modifica: mercoledì 4 aprile 2012

Tra questa vita che è... morte e la morte che sarà... vita
Mentre intorno a me tutto si muove io sono immobile... inerme al mondo... agli altri... a me stesso di me nulla è più vitale... solo la mia mente con i suoi pensieri di vita... di morte con i suoi ricordi... le sue disperazioni con il movimento di un solo occhio posso raggiungere il tutto... il niente con un battito di ciglia posso dire tutto... niente tutto ciò che vorrei... la morte ...
Cod: 5787 - On line dal: mercoledì 28 marzo 2012 - Ultima modifica: mercoledì 28 marzo 2012

Tra talento e bellezza
Guardando il tuo volto dentro una fotografia ho visto... il tuo sguardo che dice... sono i miei occhi che guardano... ciò che è bello che ammirano... ciò che è meraviglia che si indignano... per ciò che è inguardabile sono le mie orecchie che ascoltano... ciò che è bene e lo catturano... lanciandolo al cuore per trattenerlo e per difenderlo le mie orecchie costrette ad ascoltare... anch ...
Cod: 5777 - On line dal: mercoledì 21 marzo 2012 - Ultima modifica: mercoledì 21 marzo 2012

È vero che... (ciò che è un detto tra le rime di una poesia)
è vero che... è importante, quasi necessario, imparare sempre e tanto a lungo, quanto più a lungo si vive... imparando tanto è vero che... ogni donna pare essere stata morsa da una vipera impazzita che non riuscì a mordere l'uomo... perché morì subito avvelenata è vero che... non è mai chiaro, non si comprende mai, non si sa mai esattamente quanto spazio si occupi, con certezza, nella vit ...
Cod: 5778 - On line dal: mercoledì 21 marzo 2012 - Ultima modifica: mercoledì 21 marzo 2012

È vero che... (ciò che è un detto... tra le rime di una poesia)
È vero che... i tiranni amano farsi pubblicità in modo elegante usando la clemenza come falsa scusante è vero che... chi zoppica lo si distingue quando arriva vicino invece, delle bugie, l'odore si sente da lontano è vero che... quelli bravi in affari, lo sono, perché sono scaltri e lo fanno abilmente, semplicemente con il denaro degli altri è vero che... chi dorme diviso da chi dice di ...
Cod: 5760 - On line dal: mercoledì 14 marzo 2012 - Ultima modifica: mercoledì 14 marzo 2012

Dell'uomo... le parole
Le parole dell'uomo sono sempre troppe spesso con esse egli fa anche a botte succede anche che lo portano alla morte... parole che stanno al centro per schivare ogni triste momento parole che prendono la via di mezzo per lasciare cadere qualsiasi disprezzo parole che prendono la strada migliore lasciando ad altre parole quella peggiore parole che rimangono fredde, umide... come brina ...
Cod: 5739 - On line dal: domenica 4 marzo 2012 - Ultima modifica: domenica 4 marzo 2012

L'amore che...
L'amore che... prende... protegge e difende ama e comprende... dà e non pretende l'amore che... si prende... non protegge e non difende finge di amare e non comprende tutto prende e tutto pretende l'amore che... troppo osa... scappa sempre e mai si posa perché non dà, toglie e ruba e da ogni amore è sempre in fuga l'amore che... comincia... ama... ma poi ferisce e spesso poi penosamente f ...
Cod: 5740 - On line dal: domenica 4 marzo 2012 - Ultima modifica: domenica 4 marzo 2012

Omaggio a Lucio Dalla
La morte... silenziosamente ha preso per mano... la tua vita per trasportarla... per condurla dove altre orecchie... allietate ascolteranno o... già ascoltano la tua voce... dolcemente potente dentro le tue canzoni... dai tuoi brani... le toccanti parole in essi contenute le melodie... forti e delicate dentro le tue musiche... dentro un sonno... senza risveglio sei passato... ti sei ...
Cod: 5734 - On line dal: venerdì 2 marzo 2012 - Ultima modifica: venerdì 2 marzo 2012

Me ne andrò
Me ne andrò da questo asfalto che graffia da questo cielo che... sempre buio... copre da questa continua oscurità da questa vita che non mi fa sognare me ne andrò verso prati verdi e fioriti e cieli colorati d'arcobaleno me ne andrò da questo tuo amarmi... a modo tuo da questo tuo... non amarmi e oltre questo poco... questo nulla oltre te... io troverò camminando tra quei prati sot ...
Cod: 5723 - On line dal: mercoledì 29 febbraio 2012 - Ultima modifica: mercoledì 29 febbraio 2012

Gocce d'acqua come... gocce d'amore
Gocce d'acqua che dal cielo cadono a terra si perdono infiniti piedi le calpestano quando formano pozzanghere... dissetano esseri viventi gocce d'acqua che riempiono... fiumi... laghi... mari che scavano lente nelle rocce gocce d'acqua che cadendo... formano figure distinguibili... astratte... incomprensibili gocce d'acqua che attenuano l'arsura che lavano e purificano che salvano ...
Cod: 5731 - On line dal: mercoledì 29 febbraio 2012 - Ultima modifica: mercoledì 29 febbraio 2012

La neve scende
La neve scende lenta al suo passaggio tutto imbianca la sua silenziosa musica ancora non si è spenta il suo colore piove dentro un'armonia che ammanta ogni cosa, ogni strada, contrada o via dell'inverno il sipario ancora non è calato, non si è chiuso continua a rimanere, a imperversare col suo gelido muso la neve... essa dal cielo a terra si posa... si distende leggiadra, soffice e legger ...
Cod: 5701 - On line dal: domenica 12 febbraio 2012 - Ultima modifica: domenica 12 febbraio 2012

Io avrò
Io scrivo ciò che sarà eterno o durerà un momento sempre con intensità e sentimento io scrivo senza una meta... senza un impegno senza aspirazione... e con semplicità sogno non so bene cosa... tutto ciò che sta nel dolcemente sogno con la fantasia tra il tutto e il niente tra la vita che vorrei in quel "sarò" e la vita che invece in "quel sarò"... io avrò. ...
Cod: 5679 - On line dal: venerdì 27 gennaio 2012 - Ultima modifica: venerdì 27 gennaio 2012

Da mani assassine
Le guance per sempre immobilizzate dall'orribile ricordo dall'inizio di un maniacale orrore fino alla sua conclusione alla sua orribile fine gli occhi sgranati... fissi... persi dentro un unico colore dentro un vuoto... un niente senza fine le bocche semi spalancate nel gridare... di un ultimo grido muto e sordo i corpi resi... inermi strazi straziati da maniacali mani... assassine ...
Cod: 5668 - On line dal: domenica 15 gennaio 2012 - Ultima modifica: domenica 15 gennaio 2012

L'amicizia
Per una conoscenza fatta, venuta così... in fretta un'amicizia improvvisa che la conoscenza non aspetta quell'essere amici troppo veloce, troppo presto, chissà durerà poco continuerà nel tempo o sarà solo un breve gioco... osservare l'amico quando è felice o sta triste dentro la sua collera diventa qualcosa che l'amicizia stessa non può... non tollera pensando che dell'amicizia stia lì la ...
Cod: 5655 - On line dal: giovedì 12 gennaio 2012 - Ultima modifica: giovedì 12 gennaio 2012

Vivo
Come foglia esposta costantemente a qualcosa che mi dà tutto e niente in balia di un continuo vento così vivo questo mio tempo dentro un presente distratto con un futuro che è già scontato tra gioie e dolori che approdano a questo mio porto dove ho certo solo il ricordo. ...
Cod: 5656 - On line dal: giovedì 12 gennaio 2012 - Ultima modifica: giovedì 12 gennaio 2012

L'amore che... l'amore quando
L'amore è il motore che muove il mondo a ogni suo andare c'è sempre un ritorno quando sembra lontano in realtà ci sta dentro il suo è un viaggio che continua oltre lo scorrere del tempo l'amore che vive dentro la gente a essa dà tutto e poi non dà niente con essa cammina o si distende al sole o trema nel freddo e non ha più parole l'amore quando è baciato dalla fortuna ma distrattamente ...
Cod: 5654 - On line dal: mercoledì 11 gennaio 2012 - Ultima modifica: mercoledì 11 gennaio 2012

Preghiera di un povero... in una sera di Natale
Signore... Dio Padre... Buon Gesù tu che sei tra il candido delle nuvole... lassù ascolta questa mia preghiera nel Natale di questa tua... mia sera ti chiedo di preservare in me questa mia ricchezza che mi preserva dall'affanno della ricca debolezza lasciami ancora immerso in questa mia misera povertà che mi dà dello spirito la ricca libertà non vorrei diventare un giorno come... tanti al ...
Cod: 5635 - On line dal: venerdì 23 dicembre 2011 - Ultima modifica: venerdì 23 dicembre 2011

Per un amore che non sa...
Per un amore che non sa... dove andare non esiste vento che lo può far partire che lo farà arrivare non trova amore dove approdare che lo riuscirà a trasportare non trova strada da percorrere ma solamente un cerchio su cui continuamente correre... Per un amore che non sa... nessun tempo è favorevole quando un amore è con sé stesso arrendevole quando di sé stesso ha perduto la potenza ...
Cod: 5613 - On line dal: domenica 18 dicembre 2011 - Ultima modifica: domenica 18 dicembre 2011

Avvolte da ciò che non c'è... ritratto di donne sole
Dentro strade sbarrate quando invece ogni passaggio è libero immerse in spazi troppo vuoti quando invece intorno tutto avvolge sotto un cielo buio e oscuro quando invece è piena luce quando il sole illumina ogni cosa dentro una luce troppo accecante quando invece una penombra dona pace tranquillità... serenità con l'acqua alla gola... che risale e annega quando invece intorno è un prat ...
Cod: 5598 - On line dal: sabato 10 dicembre 2011 - Ultima modifica: sabato 10 dicembre 2011

L'istante... è quando
L'istante di meraviglia la bellezza di quella meraviglia che cresce... non muore... non si assottiglia quell'istante che all'amare assomiglia... è quando diventa realtà e si comincia a viverlo tra sogno e realtà tra realtà... sogno e fantasia dove la realtà porta la tua mano nella sua e la fantasia a seguire di quell'amore la sua scia la ricchezza di quei primi momenti... degli istant ...
Cod: 5599 - On line dal: sabato 10 dicembre 2011 - Ultima modifica: sabato 10 dicembre 2011

Tutto ricomincerà
Quando in un amore tira forte un vento prima o poi coprirà il sole e farà cattivo tempo e alla logica così importante servirà un'esagerazione ci vorrà la fantasia e una fervida immaginazione per quel tanto che ancora esisterà o non mancherà nulla o un altro tutto servirà e le bugie poi così feconde nella loro natura saranno esse a fare ancora più paura quando una sola regalerà già il torm ...
Cod: 5580 - On line dal: sabato 3 dicembre 2011 - Ultima modifica: sabato 3 dicembre 2011

Quando muore una speranza d'amore
Non ha più vita quell'amore quando è la speranza in esso che muore e anche il sole tramonta... quasi rabbioso guardando quel cuore diventar piovoso su quel calore pare scendere la brina sarà solo notte e non più mattina sparirà l'essenza... solo assenza impietrita senza sorriso... solo riservatezza infinita le labbra non saranno più merenda ci sarà il vuoto... una buca tremenda se quell ...
Cod: 5546 - On line dal: domenica 20 novembre 2011 - Ultima modifica: domenica 20 novembre 2011

L'uomo povero... l'uomo ricco
L'uomo è povero quando non ha l'amore che sia esso bianco, nero o di altro colore è ricco solo quando possiede il cuore di una persona amata e che gli da il suo amore un mondo senza un continuo amore sarebbe come un amore immerso in un continuo dolore chi ha dentro l'amore possiede tanto... sempre in sé stesso trova aiuto, non deve aspettare il niente saggio non consuma il suo cuore non ...
Cod: 5547 - On line dal: domenica 20 novembre 2011 - Ultima modifica: domenica 20 novembre 2011

Non è leale ma non è certo banale
Tu che hai tutto il suo amore e ne vorresti di più... strappandogli il cuore per averlo tuo per sempre... eternamente con la paura di perderlo e non avere più niente e quella paura ti dà una sensazione intensa che ti fa vivere una vita... più intensa e la tua è una gioia grande che dura nel tempo ma che può cambiare... mutare in un solo momento oggi riscalda il cuore un sole stupendo dom ...
Cod: 5548 - On line dal: domenica 20 novembre 2011 - Ultima modifica: domenica 20 novembre 2011

La vita non muore
Chi ama la vita più di colui che la vive colui che in essa nasce cresce e vi cammina la percorre a pieno nel bene e nel male in essa e con essa invecchia e poi a malincuore è costretto a lasciarla ma la vita che con lui è invecchiata non muore ritorna... e rinasce e ancora rivive in un altro "colui" e ancora e di nuovo alla fine di ogni altro... di ogni altra ritorna a rinascere ...
Cod: 5514 - On line dal: domenica 13 novembre 2011 - Ultima modifica: domenica 13 novembre 2011

Quando nasce un bimbo
Un bimbo che nasce è sempre una grande e tenera gioia un dolce ricordo che sarà impresso nella memoria che andrà oltre la vita... oltre l'eternità al di là del cielo, oltre ogni tempo rimarrà viaggiando nell'immensità è una felicità senza fine che supera ogni incertezza... ogni confine... Un bimbo che nasce e il suo primo vagito, un dolce e rumoroso suono tanto atteso, sospirato... impe ...
Cod: 5515 - On line dal: domenica 13 novembre 2011 - Ultima modifica: domenica 13 novembre 2011

Se pioverà o... se sarà il sole
Sembrano lana le nuvole l'acqua è vicina a far piovere... ma se pioverà un amore a parlare sarà il cuore sarà a colori come un Arlecchino felice come un bimbo birichino alla tristezza, alla solitudine darà un addio vivrà... vibrando in un focoso oblio nel mondo avrà il suo giusto posto combatterà per esso... sarà tosto e se poi ne sarà valsa... o no... la pena sorriderà... o piangerà ...
Cod: 5516 - On line dal: domenica 13 novembre 2011 - Ultima modifica: domenica 13 novembre 2011

Quel "niente" che dà "tutto"
Sei triste tu che non hai niente ma chi non ha nessuno vive ancor più tristemente... e fa sua la colpa... perché troppo ha amato e non comprende chi non l'ha più voluto quella lingua che l'anima gli ha ucciso come la lama di una spada il cuore gli ha reciso perché a un tratto tutto pareva non funzionare e ha deciso che non gli restava che cambiare salvarsi prima che arrivasse quel buio. ...
Cod: 5500 - On line dal: martedì 8 novembre 2011 - Ultima modifica: martedì 8 novembre 2011

Le paure delle donne
La paura delle donne è indossare liberamente minigonne è mettere un vestito con una scollatura che intensifica gli sguardi e aumenta in loro la paura è camminare liberamente lungo le strade nelle vie... dentro le contrade senza aspettare che sia solo mezzogiorno mai quando la sera con la sua ombra copre il giorno la paura delle donne è essere amate e... dopo lasciate o... magari torturat ...
Cod: 5501 - On line dal: martedì 8 novembre 2011 - Ultima modifica: martedì 8 novembre 2011

L'addio a un altro ragazzo che...
Perché l'odore della morte ci sta sempre intorno sempre addosso... ballando il suo macabro girotondo pronta ad annullare quando la felicità è infinita il suo odore pronto a confondere i profumi della vita. come un cavaliere dalla rigida armatura ma dal cuore lieve dolce e leggero semplice e sincero che sempre cavalca il suo cavallo tra gioie, dolori, adrenalina e sballo che lo cura, l ...
Cod: 5480 - On line dal: sabato 29 ottobre 2011 - Ultima modifica: sabato 29 ottobre 2011

Quell'amore proibito
Tu che pensi... che scrivi che brami... soffri e ti consumi sempre e ancora... per lei per lei che nemmeno sa... chi sei lei ti guarda ma... non ti vede non sei tu... un altro amore lei possiede tu la vedi... e stai impazzendo lei neanche immagina che per lei... tu stai morendo lei ama chi... non sei tu ed è amata, ricambiata all'infinito... e di più e tu non sai come... cosa fare sai ...
Cod: 5447 - On line dal: giovedì 6 ottobre 2011 - Ultima modifica: giovedì 6 ottobre 2011

Maledetta perversione
Con effimera identità si manifesta colma di menzogna, silenziosa e molesta arriva nella notte, i sogni confonde e alle tante domande non risponde di giorno si riempie di se stessa neanche lo specchio la tiene a se riflessa le sue mani, le sue infinite dita, cupa la sua pelle così diversa, così lontana dalle splendenti stelle non entra dalla finestra, non bussa alla porta tra i pensieri p ...
Cod: 5449 - On line dal: giovedì 6 ottobre 2011 - Ultima modifica: giovedì 6 ottobre 2011

Noi eravamo
Quando io ero per te ciò che per me tu eri quando noi eravamo... avevamo tanto... tutto tu per me... io per te quando volevamo essere ancora e di più di quel presente... del passato un infinito futuro ma non abbiamo avuto il tempo e non possiamo più avere l'ora... quel 'adesso quel futuro e siamo rimasti... sospesi in quel presente che è... ormai passato e non posso viverti ma s ...
Cod: 5427 - On line dal: giovedì 29 settembre 2011 - Ultima modifica: giovedì 29 settembre 2011

Sempre... ancora
Sono sguardi che nascondono pensieri che rubano sorsi di vita che strappano il bianco... il candido delle perle sono sguardi che hanno perduto il colore dei fiori che non hanno più... il profumo dell'erba fresca sono occhi come diamanti arrugginiti... anneriti di rabbia carichi... desiderosi di veleno che guardano... che scrutano che puntano il dolce di un bacio il bello della ...
Cod: 5428 - On line dal: giovedì 29 settembre 2011 - Ultima modifica: giovedì 29 settembre 2011

Calma apparente
Esplode la mente gridano cuore e anima nel silenzio... più forte urlano ma tu non lasci trasparire... nulla e... congeli tutto dietro quella tua calma apparente nessuno sa... nessuno deve sapere nessuno dovrà sapere... mai e intanto vivi... e sopravvivi e muori lentamente un po' ogni momento in ogni tuo attimo... in ogni tuo istante in ogni tuo respiro... dentro ogni alito... di que ...
Cod: 5415 - On line dal: giovedì 15 settembre 2011 - Ultima modifica: giovedì 15 settembre 2011

Settembre
Settembre che preannuncia la fine imminente... di un altro anno che lascia timidamente intravedere all'orizzonte... il nuovo settembre con un'appendice dell'estate... ancora... ancora fortemente attaccata che lentamente... il tempo inesorabile... sta portando via con un tutto che lascia scorgere... assaporare i colori e i profumi di un autunno che sta... dietro la porta che aspetta. ...
Cod: 5401 - On line dal: giovedì 8 settembre 2011 - Ultima modifica: giovedì 8 settembre 2011

Chi...
Chi ci dà vita per viverla e respiro per respirarla chi ci dà un mondo su cui camminare e la terra che ci può sfamare e ancora la voce per poter dire e una mente che in bene o in male può pensare e un cuore per amare o per... odiare a noi ogni scelta... ogni fare chi poi ci dà un'anima per al compassione con essa possiamo dare amore o persecuzione chi ci dà il tempo inesorabile e veloce ...
Cod: 5395 - On line dal: martedì 6 settembre 2011 - Ultima modifica: martedì 6 settembre 2011

Nuovi angeli... a nuova vita
Là dove dov'è il frastuono... il rumore di guerra e di violenza muto e sordo... al richiamo dell'innocente in quel quando... in quel dove l'asfalto rovente... di un giorno gelida... di una notte accoglie le piccole mani non ancora aperte... al mondo immobilizzate... al dolore il piccolo volto che lentamente si sbianca il piccolo corpo atrofizzato... immerso nel sangue non ancora ...
Cod: 5376 - On line dal: domenica 28 agosto 2011 - Ultima modifica: domenica 28 agosto 2011

Oggi sposi
Tu eri come neve candida che il cielo posò sopra la terra che le stagioni poi maturarono eri cresciuta... e lui un caldo vento d'amore il cielo soffiò verso di te che ti avvolse che sciolse a se quella candida neve che ti amò e un sogno viaggiava tra i tuoi pensieri... e oggi che quel sogno diventa realtà tra te... e lui tra il bianco di un abito tra i colori dei fiori ...
Cod: 5352 - On line dal: domenica 7 agosto 2011 - Ultima modifica: domenica 7 agosto 2011

L'uomo... l'animale
Prima mi prendi... poi mi lasci prima mi ami... poi mi ferisci mi tieni, mi coccoli... poi mi disprezzi mi incasini la vita... la fai a pezzi mi prendi anche a botte... mi getti via come spazzatura... in una lontana via con i tuoi giochi macabri... ci vai giù pesante tanto pensi "non è umano"... non sente mi torturi e mi uccidi... per i tuoi scopi inutili da morto mi usi... solo per cose ...
Cod: 5353 - On line dal: domenica 7 agosto 2011 - Ultima modifica: domenica 7 agosto 2011

Prima Guerra Mondiale... Prealpi Vicentine
Cammino tra questi spazi tra queste sacre montagne altri piedi... come me calpestano lentamente... questo terreno scosceso in questo tempo... per noi di libertà dove foste voi un tempo lontano... a combattere prigionieri... inconsapevoli di una guerra... mai compresa mai voluta... odiata voi soldati... nel gelido dei lunghi inverni o tra la calura delle soffocanti estati voi uomini. ...
Cod: 5354 - On line dal: domenica 7 agosto 2011 - Ultima modifica: domenica 7 agosto 2011

Là... dove... quando
Là... dove... quando gli occhi si riaprono... si risvegliano e tutto riprende... ricomincia e una nuova alba... torna a illuminare tutto... tutti ritorna a dare luce... a ogni cosa a ogni minimo dettaglio passando... lasciando la vecchia notte là... dove... quando gli occhi si richiudono... si riaddormentano e tutto tace... torna il silenzio e una nuova notte... torna a oscurare tu ...
Cod: 5328 - On line dal: domenica 31 luglio 2011 - Ultima modifica: domenica 31 luglio 2011

Odio
Menti contorte formulano pensieri di male... violenza... di guerra... di morte bocche infamanti si uniscono formano cori... che inneggiano al razzismo... alla distruzione mani sanguinarie tolgono vite alla vita chiudono le bocche... le voci dei più deboli... dei fragili dei loro simili... dei diversi esseri malvagi incitano si incitano... si eccitano eccitati dall'odio. ...
Cod: 5329 - On line dal: domenica 31 luglio 2011 - Ultima modifica: domenica 31 luglio 2011

Oltre quella luce accecante
Vorrei vedere ma non vorrei andare poter volare ma poi ritornare curiosa di guardare di curiosare ma non dover restare vorrei vedere quella luce dove non c'è fiato... ne voce dove c'è vita senza questa vita dove c'è pace... e amore niente violenza... niente dolore dentro quel mondo lontano ma a noi così vicino vorrei andare ma poi ritornare vorrei vedere quel tempo senza passat ...
Cod: 5330 - On line dal: domenica 31 luglio 2011 - Ultima modifica: domenica 31 luglio 2011

Un mondo di fiabe
Vorrei un mondo... fatato sempre dolce come zucchero filato dove le città sono boschi incantati e l'asfalto... infiniti e verdissimi prati niente grandi palazzi che nascondono il cielo solo candide casette... leggere come zucchero a velo niente motori che sanno solo inquinare ma magici piedi... e ali per poter volare dove l'essere più cattivo... è "gargamella" che in fondo è più buono di ...
Cod: 5331 - On line dal: domenica 31 luglio 2011 - Ultima modifica: domenica 31 luglio 2011

Nella notte
Solo nella notte riesco ad ascoltare il respiro di chi dorme a sentire il frastuono di chi vive perché di giorno non può farlo non importa il motivo odo il vagito di chi nasce e l'ormai flebile respiro di chi muore l'allegra pazzia di chi vince al gioco e il suicidio di chi al gioco perde tutto la voce di chi canta ascolto i passi di chi ballando vive e quelli di chi velocemente corre ...
Cod: 5296 - On line dal: domenica 17 luglio 2011 - Ultima modifica: domenica 17 luglio 2011

Quel brutto anatroccolo divenuto cigno
Eri piccola e troppo bassa nel tuo stato d'infanzia troppo magra... quasi secca da fare pena da toglierti l'apparire... di bambina troppo da farti scomparire dentro il vento... dietro il tempo sempre troppo lento per te e quell'apparecchio... stretto ai denti che ti stropicciava la bocca... la faccia... la voce strette nella strozza... di esso i tuoi occhi... troppo grossi su quel vi ...
Cod: 5294 - On line dal: sabato 16 luglio 2011 - Ultima modifica: sabato 16 luglio 2011

Lei... solo lei
Lei... solo lei riempie i miei giorni di tanto... di tutto d'amore infinito sa essere amica e amante lei è il mio dolce e l'amaro lei... solo lei è il sole e la pioggia l'uragano e l'arcobaleno la tempesta che mi scaglia a terra l'angelo che dolcemente mi rialza il bianco e il nero le colorite sfumature della mia vita solo lei... sa farmi sa darmi... con i suoi silenzi mi sa as ...
Cod: 5278 - On line dal: domenica 10 luglio 2011 - Ultima modifica: domenica 10 luglio 2011

Loro...
Sono piccoli e grandi importanti e indispensabili dettagli... della nostra vita piacevoli brividi dentro spazi e luoghi di gioia tenere lacrime in mondi di dolore o di felicità cuori regalati dal cielo che il vento ha portato da noi che battono... dentro un tempo che vorremmo infinito dolci, lievi le carezze di quelle mani che ci sfiorano che ci abbracciano e poi sfuggono via... t ...
Cod: 5273 - On line dal: venerdì 8 luglio 2011 - Ultima modifica: venerdì 8 luglio 2011

Scrivo di te...
Scrivo di te che hai tanto amato... e dopo soffrendo hai ancora desiderato di te che combattendo speravi... per quell'amore... certo non prevedevi che di te si sarebbe fatto indifferente beffa... tradendo, umiliando, annullando tutta te stessa scrivo della tua anima e del tuo cuore duramente colpiti... annientati... trafitti da fili spinati le tue ali di donna ingrigite e spezzate... in ...
Cod: 5274 - On line dal: venerdì 8 luglio 2011 - Ultima modifica: venerdì 8 luglio 2011

Nella fiamma di quella candela...
Era nella messa era lei fra tanta gente quasi piegata su di se nella normalità di quel suo essere diversa inghiottita da quell'handicap in quel suo essere uguale comune tra gli altri. Stava davanti a me schiava di quel parziale immobile di se stessa seduta... prigioniera di quella carrozzina che ogni giorno la porta che lei ogni istante porta su di se è come una ferita come una s ...
Cod: 5258 - On line dal: mercoledì 6 luglio 2011 - Ultima modifica: mercoledì 6 luglio 2011

Cercandoti...
Sempre, ancora e ogni giorno io ti penso... anche se c'è o non c'è a tutto questo un senso di nuovo la tua pelle sento scivolare tra le mie mani... ma tu non ci sei oggi e non ci sarai domani quella tua pelle... così morbida come spuma... chiara e luminosa come la luna tu eri come un'onda che ogni volta mi bagnava... tutto di me dolcemente infrangeva ma poi, ogni volta come un'onda... al ...
Cod: 5246 - On line dal: mercoledì 29 giugno 2011 - Ultima modifica: mercoledì 29 giugno 2011

Nel ricordo e nell'attesa
Sono io che vivo qui non so da quanto tempo chissà... forse da sempre e non ricordo di essere stato mai in nessun luogo diverso migliore certo mai peggiore di questo e tu... tu che solo per caso hai incontrato il mio sguardo ma poi sempre... e di proposito puntualmente e ogni giorno mi vieni a trovare mi vieni a cercare si... sei tu ma io non ti conosco e tu che forse non conosci ...
Cod: 5233 - On line dal: venerdì 24 giugno 2011 - Ultima modifica: venerdì 24 giugno 2011

Amiamo questa terra
Amiamo questa nostra terra origine del nostro esistere presente di questo cammino di questo nostro viaggio pianeta del nostro futuro anima di questo nostro vivere cuore che ci accoglie nostra casa dell'oggi... e del domani questa terra che odora... profuma del nostro esserci essa... gioia per ogni nostro giorno felicità nell'intimo dei nostri amori pianto nei momenti di tristezza... ...
Cod: 5226 - On line dal: domenica 19 giugno 2011 - Ultima modifica: domenica 19 giugno 2011

Nel coma...
Per te che ora dormi questo tuo vivere... e non sai capire perché non puoi sorridere per te che ora stai sospeso su scogli pungenti... che ti circondano come tante lame taglienti ma non ti toccano perché tu sta lottando... di tornare nel mondo... stai cercando il tuo corpo ora è di un inerme parziale... per che ti ama è tutto così assurdo e irreale... mentre ascoltano, sperano e ti stanno ...
Cod: 5222 - On line dal: sabato 18 giugno 2011 - Ultima modifica: sabato 18 giugno 2011

Giovani...
Giovani coraggiosi e impavidi... così forti, eppure così fragili e deboli spavaldi davanti ad ogni pericolo... impauriti di fronte a un chiuso vicolo... sprezzanti e desiderosi di un nuovo secolo dentro a un mondo che invecchia e muore, così infiniti... mai del tutto capiti, mai del tutto conosciuti... di bontà o cattiveria indefiniti ricchi troppo spesso di guerra... poveri troppo spess ...
Cod: 5217 - On line dal: mercoledì 15 giugno 2011 - Ultima modifica: mercoledì 15 giugno 2011

Noi... quel seme che Lui posò sopra la terra
Ciò che è oggi era un seme ieri che il vento trasportò e la pioggia nella terra ripose come uno scrigno nell'immensità della terra e poi il seme divenne un germoglio stretto, abbracciato alla sua origine e poi sbocciò in un fiore, anch'esso attaccato al suo ricordo la sua anima vicina al cielo il suo vivere riscaldato dal sole il suo esistere alla sua sorgente tremante è il suo futuro ...
Cod: 5216 - On line dal: sabato 11 giugno 2011 - Ultima modifica: sabato 11 giugno 2011

Se rimango in silenzio ascolto... sento...
Se rimango in silenzio e chiudo gli occhi... sento il mare, la sua forza pare che mi tocchi mi sfiora la sua brezza leggera e delicata... accarezza i miei capelli che diventano seta della salsedine già sento il profumo... che a me risale come di una dolce fragranza il fumo avverto il mio essere quasi sospeso... come su soffice erba, su fiori freschi steso tutto del mare m'inonda, mi perva ...
Cod: 5206 - On line dal: lunedì 6 giugno 2011 - Ultima modifica: lunedì 6 giugno 2011

Dolcemente la tela si tesse
Timidamente ti guardo mentre stai nel tuo dolce riposo... sfioro il tuo sonno e delicatamente oso ti accarezzo mentre sorridi agli angeli... che proteggono la tua innocenza senza infrangerti la tua purezza circonda me e ogni cosa... si espande ovunque come il profumo di una rosa il tuo respiro è come una lieve e delicata sinfonia... che invade la mia memoria, i suoi ricordi senza trascinar ...
Cod: 5207 - On line dal: lunedì 6 giugno 2011 - Ultima modifica: lunedì 6 giugno 2011

Dov'è l'anima
Per le tortuose e tormentate vie della ragione... dove non esistono tracce della nostra perfezione dove pensieri e concetti alienati si accavallano... e i pregiudizi da una mente impolverata ancora non si scollano o forse trattenuta tra le pieghe di un cuore sempre in disuso... nel sorgere di un altro giorno povero e illuso... e come il precedente annoiato e già fuso no, non troveremo lì l ...
Cod: 5180 - On line dal: giovedì 19 maggio 2011 - Ultima modifica: giovedì 19 maggio 2011

Nel cammino dell'uomo... oggi
Oggi il cammino dell'uomo... scuote il cielo come il tuono rimbomba e rimbalza nell'aria... nel suo percorrere non c'è la sua storia nei suoi passati viaggi i perduti sogni... nel suo presente tempo desideri e bisogni che si aprono e si richiudono... come in una prematura primavera poi si schiudono nell'incerto incedere un pensiero già frantumato... distrutto ancor prima di averlo pensat ...
Cod: 5182 - On line dal: giovedì 19 maggio 2011 - Ultima modifica: giovedì 19 maggio 2011

Era il 13 maggio 1917 quando...
Quel 13 maggio quando apparve Maria... Ella si mostrò ai pastorelli di Cova d'Iria scese da loro splendente di luce... Francesco, Giacinta, Lucia ad ognuno di Cristo la croce il suo volto così puro e maraviglioso risplendeva... il cielo e la terra illuminava per il mondo, andò da loro a chiedere preghiera... a quei bambini dal cuore colmo di fede sincera in una mano portava un candido ...
Cod: 5172 - On line dal: venerdì 13 maggio 2011 - Ultima modifica: venerdì 13 maggio 2011

Ogni giorno... in Te
Quando nell'ombra il buio annuncia la sera... il mondo si volge al tuo dolce volto con la sua preghiera quando poi l'alba ci chiama ad un nuovo giorno... ancora ogni gente alla tua voce fa ritorno ogni aurora tu sorgi splendidamente più bella... e con la tua dolcezza rendi meno pietosa la terra nei giorni lieti fatti di gioia pura in te ci rincuoriamo... in quelli della paura, della triste ...
Cod: 5114 - On line dal: venerdì 13 maggio 2011 - Ultima modifica: venerdì 13 maggio 2011

Quando un giorno ...
Quando un giorno pieno d'amore, qualunque... senza un perché, un motivo apparente... forse nascosto tra le pieghe del niente quando lei gli dette uno schiaffo, per un malinteso, un sospetto... fu cattiveria, stupidità o solo un'inutile dispetto cercò poi... tentò inutilmente di rimediare... ma non fu più possibile, lui non ne volle più sapere dove tutto era cominciato, proprio lì... per u ...
Cod: 5156 - On line dal: venerdì 6 maggio 2011 - Ultima modifica: venerdì 6 maggio 2011

Oggi si... ma per il mondo da sempre Beato e Santo.
Nostro padre Papa Wojtyla sempre con noi... il bene dell'umanità ciò che volevi e ancora vuoi tu che accanto a Dio stai nel regno dei cieli... guidaci e sempre illumina i nostri pensieri... oggi che il mondo intero t'innalza agli onori degli altari già in terra così eri per noi Santificato... ora, oggi il cielo ti eleva al titolo di Beato... il grido di quel triste giorno Dio ha ascoltato. ...
Cod: 5138 - On line dal: lunedì 2 maggio 2011 - Ultima modifica: lunedì 2 maggio 2011

Lei colpevole e complice del suo stesso silenzio
Lei colpevole e del suo stesso silenzio complice... ma rivelarsi e parlare non è semplice raccontare il tempo in cui in lei c'era orrore... dire dei suoi macabri giochi fatti di terrore complici e colpevoli di morti mai scoperte... piccole bocche come cucite, dal silenzio coperte sepolte da infinite piogge di neve... perse per sempre in un bianco deserto soffice e lieve dormienti, soffoca ...
Cod: 5127 - On line dal: sabato 30 aprile 2011 - Ultima modifica: sabato 30 aprile 2011

Cronaca poetica rosa o nera di donne ieri, oggi, domani... chissà
Donne amate, rispettate, premiate o in carriera... che stanno in politica o vivono da regine questa nostra era altre che da sempre subiscono, di qualcuno, il dominio... di tante altre ancora si è fatto, o si fa, brutale sterminio donne felicemente innamorate o da angoscie tormentate... lavoratrici instancabili o nella strada a forza gettate a volte vendute e poi per poco, nulla ricomprate ...
Cod: 5111 - On line dal: venerdì 15 aprile 2011 - Ultima modifica: venerdì 15 aprile 2011

Perché non è possibile?...
Perché non si può alzare il colore bianco... ora che il mondo è invecchiato ed è stanco sventolare bandiere colorate di pace... gettando le armi che lasciano al buio ogni luce... sepellendo pallottole che chiudono occhi e voce volendo pulita ogni strada... ormai esangue... troppo spesso sporca di innocente sangue chiudendo sentieri inerpicati nell'oscurità dell'uomo... che della mente asc ...
Cod: 5095 - On line dal: mercoledì 6 aprile 2011 - Ultima modifica: mercoledì 6 aprile 2011

Il fiore e la farfalla
Nella primavera innoltrata... quando l'aria così calda è più dolce e pulita quel campo giaceva immerso nel tappeto di margherite... che si aprivano riscaldandosi al sole candidamente disinibite un bellissimo fiore unico e raro tra di esse si affacciava... dal bianco tappeto la sua bellezza solitaria spuntava da quell'infinità di minuscoli petali si apriva prepotente... esso... che s'innalz ...
Cod: 5086 - On line dal: venerdì 1 aprile 2011 - Ultima modifica: venerdì 1 aprile 2011

Ed è di nuovo amore
Sola e persa rimasi dentro quella stanza... mentre i miei passi si ripetevano come un'inutile danza quando fino ad un attimo prima eri tu... poi... solo un istante dopo non c'eri più sentivo gli spazi che ancora respiravano di noi... e il tempo inesorabile che mi svuotava dentro, e poi e poi avrei voluto invertire quel tempo per riaverti... e ancora per sentirti, riviverti e con occhi nuov ...
Cod: 5087 - On line dal: venerdì 1 aprile 2011 - Ultima modifica: venerdì 1 aprile 2011

Aspettando di nascere... ascolto, sento, vivo
Ogni giorno mi rivesto del corpo di mia madre... la notte dentro di lei ascolto il respiro di mio padre da mia madre attingo il mio sostentamento... mentre lentamente mi preparo a quel momento attraverso loro sto creando uno stile... mio e suo... sarà di lui, sarà di lei o solamente mio ora in questo mio interminabile tempo... sono come un'immatura foglia esposta al vento... dove il caldo ...
Cod: 5082 - On line dal: lunedì 28 marzo 2011 - Ultima modifica: lunedì 28 marzo 2011

Di nuovo è primavera
Quando pareva essere infinito il passato inverno... quando il suo gelo arrivava fino all'inferno senza più sole il suo tempo... ma è già trascorso... in un momento ora l'atmosfera è dolcemente più vera... ora che in un battito d'ali è già primavera e noi possiamo piano piano respirarla... e delicatamente assaporarla vedere il suo arrivare nello sbocciare di un fiore... che rilascia nell' ...
Cod: 5064 - On line dal: giovedì 24 marzo 2011 - Ultima modifica: giovedì 24 marzo 2011

Quando la natura si scatena...
Quando la natura si scatena... scaraventa e poi tutto inghiotte dentro la sua golena e la terra trema in una scossa che pare infinita... abbandona l'uomo divenendo sua spietata nemica in quell'abbandono non c'é spazio e non c'é tempo... si guarda, si vede la vita consumarsi in un momento tutto ciò che non si voleva, che non doveva essere... distrugge, sconvolge, uccide anche l'umano essere ...
Cod: 5040 - On line dal: giovedì 17 marzo 2011 - Ultima modifica: giovedì 17 marzo 2011

Tra le righe c'é... ispirazione
Arriva all'improvviso l'ispirazione... per causa o per situazione... è un brivido sulla pelle, una sensazione attimo dopo attimo ti passeggia nella mente... e le parole fuoriescono così, dolcemente l'ispirazione arriva come un quieto uragano... travolge il cuore, la mente e la mano scrive piano lasciando sulla carta una tempesta in prosa... che cade come una pioggia di petali di rosa ...
Cod: 5017 - On line dal: giovedì 10 marzo 2011 - Ultima modifica: giovedì 10 marzo 2011

Per la piccola Yara...
Per la piccola Yara... che ora vive accanto a Sarah e accanto ad altre... tante... ma ancora ne mancheranno? quante? quante ancora dovranno pagare... e a che prezzo l'essere donne, subire che rabbia in lei per quei giorni mancati... rimasti nell'aria, momenti mai consumati istanti che mai più vivrà... sorrisi che mai più regalerà amici che mai conoscerà... e amori che mai amerà un mon ...
Cod: 5008 - On line dal: domenica 6 marzo 2011 - Ultima modifica: domenica 6 marzo 2011

Demoni in carne e ossa
Demoni in carne e ossa... scrutano fanciulle scavandone la fossa quando bestialmente incrociano la loro innocienza... sfidano gli sguardi, assalgono la saggia prudenza su di esse si accaniscono con brutale crudeltà... su quei fiori ancora acerbi, sulla loro femminilità la loro ferocia va oltre ogni umano confine... si spingono al limite e anche alla vita pongono fine chiudendo per sem ...
Cod: 4997 - On line dal: venerdì 4 marzo 2011 - Ultima modifica: venerdì 4 marzo 2011

Le città
Le città con i loro innumerevoli rumori... inghiottite negli inguardabili squallori immensi palazzi, interminabili grattaceli... che hanno coperto prati ed erbosi sentieri le ville di ricchi imprenditori... le baracche dei poveri con i loro dolori strade sempre più affollate, trafficate... da inquinamento denso e grigio investite tra i negozi facce pulite, posture eleganti... nelle v ...
Cod: 4985 - On line dal: domenica 27 febbraio 2011 - Ultima modifica: domenica 27 febbraio 2011

Tu sei... la rosa
Tu sei fiore mistico e meraviglioso... incantevole e infinitamente prezioso nel mese di maggio sei sempre sbocciata... da tempi lontani creata, esistita dalle donne tanto amata e sempre desiderata... cercata e amorevolmente impreziosita posata ai piedi della madre celeste... che di tanti colori ti riveste sei il simbolo dell'amore e della passione... ma anche del dolore e della riflessio ...
Cod: 4986 - On line dal: domenica 27 febbraio 2011 - Ultima modifica: domenica 27 febbraio 2011

Rimanimi accanto... padre celeste
In questo viaggio terreno che a tratti è sfumato... qui sento il presente... ricordo il passato non mi è dato sapere il mio futuro quaggiù... è importante pensarlo accanto a te lassù rimanimi accanto nella luce di ogni mattino... nei tramonti proteggi il mio destino stai con me nella tranquillità e nella preghiera... nel rumore del giorno e nel silenzio della sera nei momenti della gioia ...
Cod: 4987 - On line dal: domenica 27 febbraio 2011 - Ultima modifica: domenica 27 febbraio 2011

Amore di gioventù
Primo amore della mia gioventù... parevi per sempre e poi non c'eri più ricordo i tuoi occhi di un verde smeraldo... il tuo corpo palestrato sembrava metallo i tuoi capelli lunghi e spesso bagnati... quante volte li ho asciugati quel tuo viso sempre abbronzato... per un tempo infinito ho accarezzato mi piaceva quando la tua bocca mi baciava... e la tua mano il volto mi sfiorava ...
Cod: 4972 - On line dal: martedì 22 febbraio 2011 - Ultima modifica: martedì 22 febbraio 2011

13 febbraio 2011... buon compleanno a te piccola mia...
Scorrono per te questi miei versi e, tante sensazioni... che lasciano alla penna tutte insieme le emozioni per questo giorno per te poco speciale, troppo pesante... ma della tua vita è per me importante ogni istante per te dolce e prezioso amore mio... dono ancora indefinito di Dio sono trascorsi così questi anni... tra tante gioie e sfortunati affanni ti sono sfuggiti un po' troppo veloc ...
Cod: 4957 - On line dal: domenica 13 febbraio 2011 - Ultima modifica: domenica 13 febbraio 2011

Ho viaggiato nel mio tempo lontano...
Per alcuni istanti ho viaggiato con la mia mente... sono andata nel mio tempo lontano, dolcemente dove tanti momenti della mia vita sono andati perduti... ma di più sono quelli che nel viaggio ho ritrovati in fondo non se ne erano mai andati... e così, improvvisamente sono a me ritornati c'erano i più belli, quelli preziosi e importanti... stavano sotto il presente silenziosi e vaganti ...
Cod: 4948 - On line dal: giovedì 10 febbraio 2011 - Ultima modifica: giovedì 10 febbraio 2011

Ora... lontani
Quel grande letto ora vuoto e privo d'amore... ricolmo solamente di lacrime e di rancore a lungo entrambi rimaranno fedeli a quel passato... dove gioia e felicità il cuore avevano riempito non riusciranno forse mai a smettere di pensarsi... sarà sempre più forte in loro il desiderio di riaversi ma saranno l'orgoglio e l'immenso dolore a frenarli... fu la stupidità e la paura di non farcela ...
Cod: 4949 - On line dal: giovedì 10 febbraio 2011 - Ultima modifica: giovedì 10 febbraio 2011

Loro... tra di noi
Loro si vestono dell'oscurità e di un lieve fiato... del sorriso che la morte gli ha regalato da lontano li insegue il frastuono del mondo... i loro passi ora vivono lo stesso tempo, muto e sordo in sconfinati luoghi cercano un ricordo, di ieri... per riempire quel vuoto fatto di sospiri padri, madri... figli patiscono la loro assenza... nascosta tra le pieghe del dolore è la loro presen ...
Cod: 4911 - On line dal: giovedì 27 gennaio 2011 - Ultima modifica: giovedì 27 gennaio 2011

Il tempo scorre... l'amore, se c'è, sarà per sempre
Se nella nostra vita ci sarà sempre amore... ogni giorno avrà un diverso colore sarà come dondolarsi, coccolarsi sopra l'arcobaleno... a tratti imperverserà ma poi tornerà tutto sereno lascieremo che il tempo passi e velocemente scorra... porterà con sè la nostra immagine... di ora in ora l'amore che abbiamo dentro rimarrà per sempre... oltre ogni tempo, oltre la nostra mente viaggerà con ...
Cod: 4913 - On line dal: giovedì 27 gennaio 2011 - Ultima modifica: giovedì 27 gennaio 2011

Per loro... il solito inizio
Dentro questo inizio la solita illusione... il solito caos fatto di falsa perfezione immerse in esso dondolano voci silenziose... isolate e lontane, illuminate da luci tenebrose il loro domani... un futuro soffocante... privo di parole ma carico di umanità "inesistente" le loro vite respinte, cacciate dal precedente anno... costantemente sofferenti nella violenza di un inganno i loro ...
Cod: 4861 - On line dal: sabato 1 gennaio 2011 - Ultima modifica: sabato 1 gennaio 2011

Una donna serena, lo era... un tempo
Per lei ormai solo momenti silenziosi... nascosta sotto grandi alberi ombrosi poca aria e poca luce da una timida finestra... un profondo dolore e la vergogna, senza fine, senza sosta sente i suoi giorni brutalmente rovinati... sporchi, impuri e stracciati... come petali appassiti, da mano forte accartocciati in lei una ferita purulenta e profonda... che continuamente s'innalza, minac ...
Cod: 4851 - On line dal: giovedì 30 dicembre 2010 - Ultima modifica: giovedì 30 dicembre 2010

Preparando il presepe...
Preparando il presepe con il pensiero si può sognare... con il cuore si può credere e immaginare con la mente in quella lontana realtà si può andare... e con gli occhi colmi di fede si possono anche vedere nel buio e nel freddo un uomo e una giovane donna vagano... sono infreddoliti e stanchi, lei è stremata, ad ogni passo si siedono da ore cercano un posto per la notte, il più vicino... ...
Cod: 4827 - On line dal: lunedì 20 dicembre 2010 - Ultima modifica: lunedì 20 dicembre 2010

Da più di duemila anni...
Da più di duemila anni ricordiamo la nascita di Gesù... realtà e mistero di fede per i credenti quaggiù in quel tempo lontano lui arrivò in una notte placida... costellata di stelle, silenziosa e tacita notte fredda ma piena di calore e di speranza, colma d'attesa... attraversando un muto sentiero una stella era discesa venuto dai campi del cielo era il verbo di Dio... vestito solamente di ...
Cod: 4819 - On line dal: mercoledì 15 dicembre 2010 - Ultima modifica: mercoledì 15 dicembre 2010

Aspettando il Natale...
Aspettando il Natale non possiamo non guardare... alzare gli occhi e quel volto ammirare lei giovane donna... madre di tutta l'umanità... simbolo di pace e di pura libertà oasi candida d'attesa e di desiderio d'amore... voce forte e silenzio di un solo rumore... rifugio sicuro e di perdono per ogni peccatore il Dio dei tempi Regina la incoronò... e cielo e terra ai suoi piedi posò egli l ...
Cod: 4820 - On line dal: mercoledì 15 dicembre 2010 - Ultima modifica: mercoledì 15 dicembre 2010

Tu... accanto a lei
Come le foglie che in autunno cadono... lasciano vuoto il paesaggio, lo solcano, lo scavano anche tu spesso cadi nella malvagità del mondo... ti unisci al male e al suo perverso girotondo per fortuna, anche se a fatica, ogni volta poi ti rialzi... ti ricongiungi al bene... ricominci e danzi come l'inverno cupo, rigido e pallido delle sue debolezze... a tratti tu sei così, immerso nelle t ...
Cod: 4811 - On line dal: giovedì 9 dicembre 2010 - Ultima modifica: giovedì 9 dicembre 2010

L'nverno
L'inverno è una poesia di tanti colori sbiaditi... le notti interminabili e i giorni ingrigiti i mattini così freddi... così rigidi... i pomeriggi sempre uguali storditi e fragili tante foglie calpestate perché a terra cadute... nella fitta nebbia quante anime perdute... da un timido raggio di sole poi subito ritrovate l'inverno con la neve che scende leggera e soffice... e la pioggia ...
Cod: 4799 - On line dal: venerdì 3 dicembre 2010 - Ultima modifica: venerdì 3 dicembre 2010

Di nuovo... tornerà la primavera
Di nuovo tornerà la primavera... ancora ci avvolgerà con la sua dolce atmosfera sarà come la tavolozza dei pittori... piena di tanti e splendidi colori... ci saranno nei campi migliaia di fiori sarà una cascata di profumi intensi... che ben sapranno come risvegliare i nostri sensi ancora pallidi e dormienti dal lungo inverno... come animali nel loro letargo pensieri e desideri ingrig ...
Cod: 4800 - On line dal: venerdì 3 dicembre 2010 - Ultima modifica: venerdì 3 dicembre 2010

Quel bimbo... divenuto Papa.
Quel bimbo nato nella terra di Polonia... cresciuto e vissuto vicino alla città di Cracovia fin da piccolo devoto a Gesù e alla Madonna... sua musa ispiratrice e per lui unica donna sempre obbediente, così buono e saggio... privo di malizia e di qualunque pensiero malvagio studioso, colmo di fede divenne sacerdote... di quell'abito talare fece la sua dote fu poi elevato a vescovo, a c ...
Cod: 4757 - On line dal: martedì 23 novembre 2010 - Ultima modifica: martedì 23 novembre 2010

Nel silenzio di un tale frastuono
Nel silenzio di un tale frastuono... udii un lamento un stridulo suono lo riconobbi nel mio ascoltare... tra i rumori del centro era un grido, un lesinare un singhiozzo confuso tra lacrime amare... proveniva dai bordi della strada, dall'asfalto... stringato nel grezzo e senza smalto stretto nella morsa del suo torpore... un uomo perso nel suo immenso dolore gli occhi bagnati dall'acq ...
Cod: 4750 - On line dal: mercoledì 17 novembre 2010 - Ultima modifica: mercoledì 17 novembre 2010

Per sempre angeli oltre l'azzurro
Vi distrussero l'innocenza... malvagi nel profondo... facendovi sentire per un attimo all'inferno con le mani sudice vi cancellarono i pensieri... bruciarono con il fuoco tutti i vostri desideri... malvagiamente calpestarono la vostra innocenza... dopo aver agito senza lasciare speranza tradendovi in volto spesso vi presero alle spalle... mentre voi subito salivate tra le amiche stelle ...
Cod: 4751 - On line dal: mercoledì 17 novembre 2010 - Ultima modifica: mercoledì 17 novembre 2010

Filastrocca del pupazzo di neve
Proprio ieri mattina è parecchio nevicato... che magnifica sorpresa per i bimbi che hanno subito fabbricato un bellissimo e grandissimo fantoccio... un po' basso... tutto tondo e tanto grassoccio come occhi gli hanno messo due bottoni... tanta stoppa per i capelli e i basettoni e su quel capo grosso grosso e tanto tondo... che a guardarlo sembra quasi un mappamondo un vecchio cappello ...
Cod: 4752 - On line dal: mercoledì 17 novembre 2010 - Ultima modifica: mercoledì 17 novembre 2010

Grande poeta
Lascia le voci di bocche infamanti... che alitano al vento parole pesanti parole che danno violenza gratuita... scritta con penna di sporco laccata lascia i pensieri di menti malvagie... che stanno nell'ombra delle loro bambagie pensano e parlano per nulla sapienti... e non sanno tenere la lingua fra i denti ascolta solo il desiderio ricorrente... di un grande amore per nulla imprude ...
Cod: 4743 - On line dal: mercoledì 10 novembre 2010 - Ultima modifica: mercoledì 10 novembre 2010

Vorresti ancora e poi... ancora vorresti
Vorresti ancora che ti guardassero i suoi occhi... mentre con le dita tu li sfiori... li tocchi desidereresti che con il loro colore ti rivestissero... intensamente come un tempo ti guardassero quando, come ora, la tua bocca non ha più parole... sapresti ascoltare le sue... le sue sole ancora sentire le sue mani che ti sfiorano il corpo... posarti come nella calda sabbia sul suo volto ...
Cod: 4736 - On line dal: giovedì 4 novembre 2010 - Ultima modifica: giovedì 4 novembre 2010

Sono... la sua bambola di porcellana
Lei non mi da molta importanza... eppure io vivo qui nella sua stanza di me lei non vede i movimenti... e pensa che io non abbia sentimenti sono la sua bambola di porcellana... e resto sempre qui... seduta sulla sua poltrona di tanto in tanto mi toglie un po' di polvere... e qualche volta mi rimette anche in ordine io sono fine ed elegante... questo mio essere è a volte imbarazzante ...
Cod: 4730 - On line dal: venerdì 29 ottobre 2010 - Ultima modifica: venerdì 29 ottobre 2010

Di un bimbo mai nato
Di un bimbo mai nato... che prima ancora al cielo è ritornato di lui mai non si sentirà il pianto... ma l'orecchio attento ne udirà il lamento mai si vedrà il suo volto... lo immaginerà l'occhio che non resterà stolto di lui rimarrà un vuoto... un solco profondo... riecheggierà un tuono che colpirà anche il sordo da menti sole e sofferenti... da passi incerti e traballanti da pensieri i ...
Cod: 4724 - On line dal: sabato 23 ottobre 2010 - Ultima modifica: sabato 23 ottobre 2010

Io... quando scrivo una poesia
Io quando scrivo una poesia... esprimo forte la mia fantasia metto la prosa e anche la rima... immagino il dopo ma non dimentico il prima quando grandina dentro al mio cuore... scrivendo mi consolo e torna il sole racconto del passato, del presente e penso al futuro... tra le rime c'è luminosità ma anche il chiaro scuro parlo spesso dei miei affetti... che per me sono sempre perfetti ...
Cod: 4709 - On line dal: martedì 19 ottobre 2010 - Ultima modifica: martedì 19 ottobre 2010

Autunno... quell'ultima foglia
Quell'ultima foglia sola e infreddolita... è rimasta sul ramo pallida... ingiallita tremante di fronte a quel vento capriccioso... che avanza verso di essa con fare impetuoso da quell'albero nudo e spoglio si ode un lamento... è il richiamo pietoso della foglia col suo tormento vorrebbe restare ancora a lungo stretta e unita... così forte a quel ramo che le dà ossigeno e vita essa non sa ...
Cod: 4691 - On line dal: martedì 12 ottobre 2010 - Ultima modifica: martedì 12 ottobre 2010

A Sara...
Nel fiore dell'età avevi il sorriso... quando mano amica occultò il tuo viso una voce conosciuta tradì le tue parole... rimarranno per sempre silenziose e sole fece prevalere il male e su di te il dolore... sotterrando il bene calpestò il tuo sole padrone di niente ti cambiò il destino... uccise il tuo cuore ancora bambino spense la luce che illuminava la tua vita... lasciandoti nel buio ...
Cod: 4668 - On line dal: giovedì 7 ottobre 2010 - Ultima modifica: giovedì 7 ottobre 2010

Giovane sposa... di bianco vestita
Giovane sposa di bianco vestita... ai piedi dell'altare lui ti ha abbandonata senza rispetto il cuore ti ha spezzato... pensando che un giorno forse... avresti dimenticato ma la tua fragile anima non ha resistito... a un dolore così grande e per te indefinito dalle acque del fiume ti sei lasciata trasportare... e hai affidato la tua vita alle onde del mare ora una pelle olivastra ti r ...
Cod: 4611 - On line dal: domenica 26 settembre 2010 - Ultima modifica: domenica 26 settembre 2010

Fantasticando
In oceani lontani e fantasticamente veri... vanno i tuoi sogni e volano i tuoi pensieri narrano di una splendida donna, che proprio donna non è... non ti domandare né come... né perché lei desidera solamente raccontarti... e dentro a mondi fantastici trasportarti fermati e resta ad ascoltare... non essere impaurito e non esitare lei saprà portarti negli abissi più profondi... e reali ...
Cod: 4612 - On line dal: domenica 26 settembre 2010 - Ultima modifica: domenica 26 settembre 2010

Eternamente... insieme
Altri occhi ora vi guarderanno... insieme camminare... di mondi pieni di pace... potrete ora godere altre orecchie ascolteranno la dolcissima complicità... esempio di amore autentico per questa nostra realtà sarete immersi nelle vie che non hanno inizio, né fine... degli orizzonti luminosi... non si vedrà il confine siete stati colleghi, amici, amanti, sposi indissolubili... nella sottile ...
Cod: 4605 - On line dal: venerdì 24 settembre 2010 - Ultima modifica: venerdì 24 settembre 2010

Arrivederci... Sandra
Sandra... te stessa in "casa Vianello"... con il tuo Raimondo sempre un po' monello o... nei panni di "sbirulino"... che ha conquistato e appassionato ogni bambino non ci sarà un'altra coppia come voi... ad incollare alla televisione... noi Sandra... donna dotata di grande sensibilità... di forte carisma e infinita umanità sempre attenta ai temi del sociale... non solo interessata... ma ...
Cod: 4600 - On line dal: martedì 21 settembre 2010 - Ultima modifica: martedì 21 settembre 2010

Poesieitaliane.it
Se nella mente hai tanta fantasia... beh... allora prova a scrivere una poesia metti la prosa e anche un po di rima... ma va bene anche senza... così farai prima se le idee si accartocciano come in uno scontro... credo proprio che devi scrivere un mini-racconto puoi esprimere le tue emozioni o inventare... oppure raccontare fatti di vita reale poi manda tutto sul sito di Antonino... ci p ...
Cod: 4596 - On line dal: sabato 18 settembre 2010 - Ultima modifica: sabato 18 settembre 2010

Loro... gente
Loro... chiusi come un dipinto dentro ad una cornice... con quello sguardo che nulla e qualcosa dice gente priva di un definito contorno... che vaga su sé stessa come in un girotondo sono come bambole che aspettano qualcosa o qualcuno... ma spesso di loro non si ricorda nessuno attendono di essere vestiti... lavati e curati... o forse vorrebbero solo essere ascoltati quegli occhi che ...
Cod: 4580 - On line dal: giovedì 16 settembre 2010 - Ultima modifica: giovedì 16 settembre 2010

Il silenzio
Silenzio... amico e compagno... di pace interiore... che protegge dall'inutile... dall'insensato rumore dal fragore di tanta gente... da tutto ciò che non conta niente dagli spazi che stanno troppo stretti... dentro i quali molti uomini si sentono costretti e... da quelli che sono troppo aperti... dove spesso soffiano impetuosi i tormenti quando... dalla società ci si sente soffocare... ...
Cod: 4581 - On line dal: giovedì 16 settembre 2010 - Ultima modifica: giovedì 16 settembre 2010

Egli così parlava... e così scriveva
Egli sempre parlava come un racconta storie... toglieva così... dalla sua anima le tormentate scorie scriveva come un poeta come un grande romanziere... ogni frase... ogni pagina era da leggere un'immenso piacere ogni parola, ogni riga sopra un foglio erano come una danza... liberava la mente e lì lasciava il suo cuore e scriveva la sua sofferenza l'intera sua anima e tutta la ...
Cod: 4582 - On line dal: giovedì 16 settembre 2010 - Ultima modifica: giovedì 16 settembre 2010

Ora non sono più il numero...
Da troppo tempo non sono più libero... sono sempre e solamente un numero qui non mi sento più un uomo... ascolto solo delle sbarre il frastuono Da vent'anni prigioniero... in questo buco da dieci... non ho più un vero pensiero condannato ad una tragica sorte... questo è il braccio della morte Per tutti sono il morto che cammina... mi risveglio con lo stesso desiderio ogni mattina ne ...
Cod: 4548 - On line dal: sabato 4 settembre 2010 - Ultima modifica: sabato 4 settembre 2010

Tu da me così diversa... diversamente migliore.
Di fare spese... oggi avevo voglia... sono arrivata ed ho trovato te... qui seduta sulla soglia sei li tutta accaldata... e chiedi l'elemosina... i tuoi modi garbati... la voce ruvida come la resina. Tu... che sei da me così diversa... perché sei sola... o forse ti sei persa o... vivi così per scelta o per necessità... vaghi dentro tutte le strade di questa città. Forse stai così per ...
Cod: 4538 - On line dal: martedì 31 agosto 2010 - Ultima modifica: martedì 31 agosto 2010

Inseguirti... ieri... oggi... domani e sempre
Inseguirti... continuando a pensarti... sempre credere ed ascoltarti ostinatamente e per tutta la vita... certa... che questa storia sarà infinita. Inseguirti... cercandoti nella luce di ogni mio giorno... sognando di te nel buio che mi sta intorno credendo sempre nel tuo esistere... lasciando che di te ogni pensiero continui a persistere. Inseguirti... incontrandoti nell'abraccio ...
Cod: 4539 - On line dal: martedì 31 agosto 2010 - Ultima modifica: martedì 31 agosto 2010

Amore clandestino
Quell'amore così vero... clandestino ma sincero non è giovane e innocente... ed è sbagliato per la gente è un amore condannato... da un destino già segnato nel presente e nel passato... di emozioni ha già vissuto il futuro è un forse incerto... che può finire in un momento vive come un treno in corsa... stesso orario... stessa strada percorsa uguale giorno dopo giorno... all'andata e ...
Cod: 4513 - On line dal: martedì 24 agosto 2010 - Ultima modifica: martedì 24 agosto 2010

Piccola donna... mia
Sei la mia piccola donna... quando... metti i tacchi... e indossi una minigonna poi per fortuna ritorni bambina... con... tennis... jeans e una magliettina a tratti... diventi cupa e intollerante... con addosso quel trucco troppo pesante in certi giorni sei un'adolescente triste e frustrata... in quei momenti ti trascuri e ti lasci sciupata quando poi ti ci metti... con quei discorsi stra ...
Cod: 4503 - On line dal: domenica 22 agosto 2010 - Ultima modifica: domenica 22 agosto 2010

Ora vivo... nel cielo
Si è fermato il mio grande e onesto cuore... e ho consegnato la mia anima per sempre al Signore ora riposo sereno nel meraviglioso cielo... il mio volto pallido ricoperto da un bianco velo. Rimasi sospeso guardando la fine e asciutta sabbia... i miei pensieri e i desideri non conoscevano la rabbia qui sento la saliva amara di vedove tristi e sofferenti... scorgo tormentate le anime dei v ...
Cod: 4485 - On line dal: martedì 17 agosto 2010 - Ultima modifica: martedì 17 agosto 2010

Destino... triste sorte
Ora un gelido brivido gli attraversa tutto il corpo i suoi occhi improvvisamente incontrano il suo bellissimo volto... lei è ancora il fuoco che accende i suoi desideri la dolce freccia che trafigge i suoi pensieri... è ancora la luce che illumina ogni suo mattino sarà ogni notte l'immagine che gli starà vicino... lei è ancora il rispetto la trasgressione la passione e l'amore gioi ...
Cod: 4464 - On line dal: sabato 14 agosto 2010 - Ultima modifica: sabato 14 agosto 2010

Credevo... ma così non era
Conobbi un ragazzo... sembrava speciale... non pareva di qui... era quasi irreale la sua anima sembrava essere nobile e molto leale... il suo aspetto era quello di un antico cavaliere. Il suo cuore all'apparenza era dolcissimo... il suo viso come disegnato, veramente bellissimo su quel suo corpo davvero perfetto... una pelle che non aveva nemmeno un difetto. Emanava voglia di vivere e ...
Cod: 4452 - On line dal: mercoledì 11 agosto 2010 - Ultima modifica: mercoledì 11 agosto 2010

Filastrocca del cantastorie
Il cantastorie e uno strano ma simpatico personaggio... che ha girato tutto il mondo compiendo un lungo viaggio in tutti i paesi che ha visitato e che ha veduto... gente di ogni razza e di mille culture ha conosciuto. Da tutte le persone che riusciva ad avvicinare... una fiaba, una storia, un detto si faceva raccontare per quanto fosse lunga qualsiasi nenia... o storia... lui poi riusciv ...
Cod: 4453 - On line dal: mercoledì 11 agosto 2010 - Ultima modifica: mercoledì 11 agosto 2010

A... Lola
Breve il nostro tempo insieme... immenso per te il mio bene le tue coccole mi hanno travolto... ricordo quando... ti strusciavi sul mio volto eri così piccina... vero anche se strano... stavi tutta nella mia mano i tuoi grandi occhi neri... di tanto... in tanto avvolgono i miei pensieri con la mente accarezzo il tuo soffice pelo... era leggero e fine come un velo comincio così a fissare ...
Cod: 4426 - On line dal: venerdì 6 agosto 2010 - Ultima modifica: venerdì 6 agosto 2010

Come pietra... il tuo amore
È fermo su di me come pietra... il tuo amore... ma non mi pesa... mi avvolge e mi da calore anche se non così, troppo... rimani a me sempre vicino... potrò cullarti e amarti teneramente come un bambino. Possiedimi... ma con dolcezza, sii sempre rispettoso... fa che il nostro amore non sia mai violento ne doloroso dovremmo essere pazienti quando giungeranno le tempeste... potranno anche e ...
Cod: 4427 - On line dal: venerdì 6 agosto 2010 - Ultima modifica: venerdì 6 agosto 2010

So che tu sarai... sempre con me
Non so... se tu da me sei mai stato assente... io sento che sei sempre accanto a me presente mi addormento con te... e mi risveglio con te... nei sogni e nei pensieri... tu sei con me se i pendenti tremano alle mie orecchie... ripenso ai nostri giorni e guardo foto vecchie so che sei tu... che ti muovi nel mio cuore... vivrà... e sarà per sempre il nostro amore. ...
Cod: 4407 - On line dal: lunedì 2 agosto 2010 - Ultima modifica: lunedì 2 agosto 2010

O... guerriero buono
Sei decollato alto come gli uccelli in volo... librando nell'aria come un leggero velo lassù ti sentivi un po' più uomo... un po' più vivo... in quello spazio immenso solo il tuo sguardo fiero e giulivo. Avresti voluto volare in ogni tuo momento... in quel meraviglioso azzurro fermare il tempo libero dalle catene che avvolgono gli umani... felice di toccare... quasi... il cielo con le ma ...
Cod: 4399 - On line dal: giovedì 29 luglio 2010 - Ultima modifica: giovedì 29 luglio 2010

Pedofilia
Mostruosità immonda all'essere bambino... adolescenza congelata ad un ragazzino l'adulto non può fare... ne può così pensare... non deve toccare... ciò che è puro sporcare non può guardare in quel modo i bambini... loro per noi sono solo angeli cherubini... sono solo da amare e coccolare... e con affetto pulito accarezzare non deve l'uomo posare lo sguardo così sui ragazzini... loro si ...
Cod: 4395 - On line dal: martedì 27 luglio 2010 - Ultima modifica: martedì 27 luglio 2010

Quel grande amore
Quel loro amore così sincero... così meravigliosamente vero quasi irreale... profondo e infinito... che non andrà mai perduto. L'amore di un angelo che tiene stretta la sua stella... nell'universo non si è vista storia più bella il bene di lui è nel battito lieve di un'ala ferita... l'altra perduta nelle battaglie della vita. La gioia di lei è immersa in tenere parole... che hanno sf ...
Cod: 4375 - On line dal: venerdì 23 luglio 2010 - Ultima modifica: venerdì 23 luglio 2010

Alla mia adorata Sissi
Ti ho trovata durante un temporale... sotto la pioggia te ne stavi a miagolare mamma gatta non ti aveva messa in salvo... era riuscita a portare al riparo solo l'altro. Era il tuo gemello... che io chiamavo Siami... ma decisi di tenere te... fra le mie mani poi, lui lo abbiamo dato in adozione... così... eri tu ad avere tutte le mie attenzioni. Cresciuta... sei diventata una bellissim ...
Cod: 4373 - On line dal: giovedì 22 luglio 2010 - Ultima modifica: giovedì 22 luglio 2010

Amico d'infanzia e della mia prima giovinezza
Amico d'infanzia e della mia prima giovinezza... ti penso spesso con immensa tenerezza la mia mente ritorna a quel nostro passato... lontano si nel tempo... ma mai dimenticato. Ricordo di te la grande saggezza... di quei momenti la nostra spensieratezza quanto da bambini abbiamo giocato... e da giovinetti su quella piazza pattinato. Eri bravissimo... davvero il migliore... insieme pa ...
Cod: 4367 - On line dal: martedì 20 luglio 2010 - Ultima modifica: martedì 20 luglio 2010

Giovane amante...
Amo di te ogni momento... la tua giovinezza ravviva questo mio tempo sei come un fiore in un tetro giardino... rinasco ogni volta che mi stai vicino. Amo i tuoi occhi scuri e profondi... sembrano provenire da altri mondi amo la tua bocca che si posa sulla mia... so che non mi dirà mai una bugia. Fra le tue braccia mi sento sicura... con te non avverto mai nessuna paura adoro quei tu ...
Cod: 4356 - On line dal: giovedì 15 luglio 2010 - Ultima modifica: giovedì 15 luglio 2010

Addio... piccina
Quella tua piccola manina... fredda come la bianca brina si muoveva ormai così lenta... ora sarà per sempre spenta. Le minuscole e giocose dita... più non riavranno vita ora toccano anime festose... ed altre dentro abissi... dolorose. I tuoi grandi occhi preziosi come la seta... per sempre ricoperti da una dura pietra sul corpicino un vestitino splendido... che per l'eternità rimar ...
Cod: 4354 - On line dal: martedì 13 luglio 2010 - Ultima modifica: martedì 13 luglio 2010

Ninna nanna mio piccino
Ninna nanna mio piccino... io contemplo il tuo visino le manine abbandonate... sono bianche e vellutate i piedini un po' arrossati... da mille passi affaticati nella culla addormentato... piano... piano ti ho adagiato sogna favole incantate... con folletti... gnomi e fate l'angioletto tuo custode... ti canta in favola una lode sogna i baci del papà... che al più presto arriverà ment ...
Cod: 4339 - On line dal: giovedì 8 luglio 2010 - Ultima modifica: giovedì 8 luglio 2010

Tu... che mi hai abbandonato
Io e te abbiamo condiviso tante cose... le più banali... le più preziose insieme abbiamo giocato... dormito... e tu mi hai tanto coccolato. Mi hai preso che ero solo un cuccioletto... e mi hai messo a dormire dentro al tuo letto accanto a te sono cresciuto... e guarda che bel cane sono diventato. Obbediente... responsabile e fedele... un amico di cui fidarsi nel male e nel bene rico ...
Cod: 4340 - On line dal: giovedì 8 luglio 2010 - Ultima modifica: giovedì 8 luglio 2010

La ragazza... che non mi ha mai guardato
Sono sola e sono innamorata... della ragazza che non mi ha mai guardato credo... di non essere mai stata gay... ma per lei giuro... si io lo diventerei. Lei ancora non lo sa... ma forse un giorno me lo chiederà magari poi... anche la sposerò... o se ne andrà e non la rivedrò. Io la amo alla follia... ma resto chiusa in questa mia bugia per lei io vivo ogni mio istante... nulla ades ...
Cod: 4335 - On line dal: martedì 6 luglio 2010 - Ultima modifica: martedì 6 luglio 2010

Artisti di strada
Sei su questo teatro di giorno e di sera con il freddo inverno e nella tiepida primavera. Il tuo palcoscenico è da sempre la strada... piazza... paese o nella via di contrada. Si parla di te dalla notte dei tempi gli artisti di strada con i loro talenti. Con le tue mani colori l'asfalto e alla Madonna regali il tuo canto... un tipo che passa distratto e maldestro lo vede solo come un gra ...
Cod: 4323 - On line dal: sabato 3 luglio 2010 - Ultima modifica: sabato 3 luglio 2010

Lettera dentro un sogno
Ciao mammina, come stai? Finalmente ti ho trovato c'ho messo un po' di tempo ma alla fine ci sono riuscito. Prima di dirti ... prima di fare, io ti volevo un po' spiegare: ti prego credimi, per quel tuo gesto così sconsiderato io ti ho perdonato subito ... appena son spirato. Ricordi? In quel momento mi parlavi del mio dolce sorriso e un istante dopo mi hai colpito ... proprio lì sul viso ...
Cod: 4324 - On line dal: sabato 3 luglio 2010 - Ultima modifica: sabato 3 luglio 2010

Ricordi
A quel primo amore perduto e lontano il suo immenso e fortissimo ti amo un abbraccio infinito e sincero... il più grande il più vero. Il suo bacio senza mai fine su quei visi meravigliosi ma fragili come le trine ricorda di lei le dolci e tenere carezze di lui quelle grandi promesse. Quell'amore di ragazzini che segnò... per sempre i loro destini, così forte e senza timore di niente ...
Cod: 4293 - On line dal: mercoledì 23 giugno 2010 - Ultima modifica: mercoledì 23 giugno 2010

Guerre
Guerre... vite spezzate, persone ferite inutile spreco di tante energie che... ruotano sempre intorno alle stesse bugie. Giovani vecchi e bambini... dentro uno sparo i loro destini. Sangue innocente che scorre lungo le strade dalle bombe esplose fumo denso che sale. Soldati stanchi e sfiniti... da una guerra che sembra infinita, ormai pare essere proprio quella la loro vita. Il desi ...
Cod: 4300 - On line dal: mercoledì 23 giugno 2010 - Ultima modifica: mercoledì 23 giugno 2010

Scrivere per...
È doloroso scrivere per... La ragazza dagli occhi tristi dal cuore infranto... che annega l'anima dentro il suo pianto. Che insegue l'amore, ma incontra il dolore... l'amore che pare pulito e invece le strappa il vestito. Quel bene perverso e contorto, che... molti esseri ha già coinvolto. La ragazza che cammina nella strada piena di gioia... là in fondo alla via l'attende il suo b ...
Cod: 4283 - On line dal: sabato 19 giugno 2010 - Ultima modifica: sabato 19 giugno 2010

Immagine di sempre
Una mamma e il suo bambino che dorme lì vicino non c'è immagine più bella nemmeno se guardi nel cielo una stella. Un'unione che è per sempre nel domani e nel presente nel passato rimarrà indelebile per l'eternità. Una mamma e il suo bambino nella mano dell'artista è dipinto sulla tela coi colori della rosa nella penna del poeta scritta in versi o letta in prosa. Nelle pagine de ...
Cod: 4258 - On line dal: martedì 15 giugno 2010 - Ultima modifica: martedì 15 giugno 2010

Morte e vita
Che sballo la serata con gli amici le risate... le innocenti bravate, la gioia infinita dentro la tua giovane vita. Mille tristezze in quella tua età ma anche tanta felicità. Senti di avere tutto il mondo fra le mani nel tuo presente e nel tuo domani. Ora devi tornare... la festa è finita la notte è quasi passata... sei stanco e sballato e l'asfalto da tutta quella pioggia è anche bagn ...
Cod: 4249 - On line dal: domenica 13 giugno 2010 - Ultima modifica: domenica 13 giugno 2010

A mia figlia
Sei un dolce angelo con i suoi momenti di immensa saggezza, la sua intelligenza la forte debolezza... congelata... da quel modo a tratti strafottente, che è ormai proprio di ogni adolescente. Sei un candido e innocente diavoletto con i suoi oscuri pensieri... i suoi sogni confusi e i suoi tanti desideri. Sei una giovane artista che sta studiando per diventare una stilista. Nelle tu ...
Cod: 4235 - On line dal: giovedì 10 giugno 2010 - Ultima modifica: giovedì 10 giugno 2010

Ciao Caterina
Un'altra amica perduta compagna di scuola elementare gioiosa e solare. Insieme abbiamo giocato... letto... scritto e disegnato. Insieme abbiamo ricevuto la S.Cresima e la S.Comunione la festa sempre unite... è stata bella come un'unione. Ma il tempo passa e si prendono strade diverse... paesi distanti si cresce ma il sentimento d'amicizia non svanisce. Ci si ritrova ogni tantissimo ...
Cod: 4226 - On line dal: mercoledì 9 giugno 2010 - Ultima modifica: mercoledì 9 giugno 2010

Alla Madre Celeste
Maria Madre nostra Madre infinita maestra di vita... Madre che accudisce... che cresce e che consola... che perdona e non mi lascia mai sola. Madre che abbraccia e che prega che cerca di sollevare il mondo ormai in un abisso profondo. Io non ti vedo ma ti sento vicina sempre presente in ogni momento sei in ogni alito di vita in ogni istante di gioia o di tormento. Madre che ogni anima ...
Cod: 4227 - On line dal: mercoledì 9 giugno 2010 - Ultima modifica: mercoledì 9 giugno 2010

A mio marito Fabio
Compagno di vita dolce e modesto a tratti maldestro compagno sincero e fedele sempre vicino nelle gioie e nelle strade dolorose del cammino. Accanto a te mi sento sicura non avverto nessuna paura sono certa che in ogni momento... davvero... noi siamo il tuo primo pensiero. Anche tu come me adori quel fiore.. sbocciato... d'inverno nato quella bambola per noi perfetta.. nostra fi ...
Cod: 4231 - On line dal: mercoledì 9 giugno 2010 - Ultima modifica: mercoledì 9 giugno 2010

Dietro quelle sbarre
Tu vivi dietro quelle sbarre peggio di un fiore dentro le sue serre sei come un animale nelle gabbie. Da dietro quella piccola finestra entra un po' d'aria che mai non ti basta. Tu sei chissà che cosa... forse un assassino e con i tuoi gesti ai segnato per sempre il tuo destino. Adesso hai la tua pena da scontare ma non è questo ciò che fa più male. Ora hai la consapevolezza che la ...
Cod: 4232 - On line dal: mercoledì 9 giugno 2010 - Ultima modifica: mercoledì 9 giugno 2010

Ai miei genitori
Padre madre... io vivo e cammino sulla ruota del vostro tempo in voi mi rivedo in ogni momento. Voi siete l'albero in cui affondano le mie radici... dai rami ho raccolto frutti preziosi e indispensabili per la vita. Saggezza e pienezza per completare me stessa la differenza fra il bene e il male e il rispetto per ogni anima... a me uguale. L'amore per le cose intorno alla gente e pe ...
Cod: 4221 - On line dal: domenica 6 giugno 2010 - Ultima modifica: domenica 6 giugno 2010

Bambini scomparsi
Bimbi scomparsi dal nulla sommersi spariti in istanti... momenti preziosi come inghiottiti da fantasmi silenziosi. Spazi rubati di una normale vita che lasciano solo un a disperazione infinita bambini rimasti senza identità nel mondo perduti... ormai cresciuti o forse non più vissuti. Madri con gli occhi in fondo a una stanza nell'anima solo un'immensa speranza di un ritorno per loro de ...
Cod: 4222 - On line dal: domenica 6 giugno 2010 - Ultima modifica: domenica 6 giugno 2010

Il poeta
Anima e cuore nei versi di un poeta toccanti e fragili come la seta lacrime e gioie la mano scrive in prosa forte e delicata come la rosa. In ogni frase un amore perduto un altro per sempre che sarà infinito in ogni riga un trascorso di vita momenti tristi o di felicità infinita. Dentro ad ogni parola un pensiero confuso ancora un altro sognato e mai vissuto il poeta è un artista ch ...
Cod: 4223 - On line dal: domenica 6 giugno 2010 - Ultima modifica: domenica 6 giugno 2010

Momenti consumati
Già barcollante, come eri di sovente, ti sei sdraiato sull'asfalto che la calda estate aveva lasciato ancora rovente. Fra le mani quella vecchia chitarra sporca e arrugginita come ogni giorno ormai della tua giovane vita. Da quello strumento quasi inesistente usciva solo un rumorio fra il delicato e lo strafottente: strimpelli ruvidi e confusi, come pensieri e sentimenti... ottusi note ...
Cod: 4210 - On line dal: venerdì 4 giugno 2010 - Ultima modifica: venerdì 4 giugno 2010

Dentro questa stanza
Dentro questa stanza io vivo ogni mio giorno a casa so'... non farò mai più ritorno. Intorno a me c'è gente che non mi riconosce ed altra ancora che mi compatisce. A volte qualcuno mi allunga la mano altri invece mi stanno anche lontano... col tempo poi le visite si diradano lasciano posto ad una sedia vuota e ad un tavolo. Sto sempre sola con i miei pensieri e coi miei ...
Cod: 4207 - On line dal: giovedì 3 giugno 2010 - Ultima modifica: giovedì 3 giugno 2010

Solitudine senza fine
La solitudine quando è infinita toglie la vita blocca i sensi distrugge gli istanti... confonde i pensieri ti fa vivere nel ricordo di ieri nono vedi il domani e il nulla è fra le tue mani. La solitudine è come un triste tormento che ti accompagna in ogni momento. È un pensiero confuso... uno sguardo frettoloso in mezzo alla gente ti senti ancora più solo... Vorresti solo s ...
Cod: 4209 - On line dal: giovedì 3 giugno 2010 - Ultima modifica: giovedì 3 giugno 2010

Ad una amica lontana perduta un mese fa
Amica lontana, perduta nel tempo Ti ho persa di vista E non ho più conosciuto il tuo forte tormento. Cresciuta e vissuta in un grande palazzo Fra gente che dava soltanto imbarazzo, Il cuore ferito da fili spinati Accanto a quegli esseri dall'alcool così tormentati. Ricordo soltanto il tuo bellissimo viso, In esso sempre stampato un dolce sorriso; Ricordo la tua voce che mi parlava Come ...
Cod: 4203 - On line dal: mercoledì 2 giugno 2010 - Ultima modifica: mercoledì 2 giugno 2010

Essere diverso
Vorrei essere anche tuo amico, E non essere costretto fra la gente a mentire E non fare soltanto il pupazzo Che nella notte ti fa divertire. Nella luce del giorno mi disprezzi, E mi ignori, ma col buio mi cerchi... a volte mi implori... io sono esattamente come sei tu, Fratello tuo e figlio dello stesso Dio lassù Sono lui e la natura che mi hanno voluto così. È vero, mi piace chi ha il ...
Cod: 4204 - On line dal: mercoledì 2 giugno 2010 - Ultima modifica: mercoledì 2 giugno 2010

I MiniRacconti di: Ornella Bianchini

Un pensiero augurale
Felicissimi auguri di Buone Feste a tutti gli autori e autrici, lettori e lettrici di "Poesie italiane". ...
Cod: 8464 - On line dal: venerdì 23 dicembre 2016 - Ultima modifica: venerdì 23 dicembre 2016

Così per sempre
Egli davvero desiderava voler non temere nulla dalla vita, sapeva di volerlo ma non riusciva a non aver paura, non era capace di non temere gli eventi della vita, quelli tristi e dolorosi, come quello che non troppi anni prima lo aveva colpito così duramente portandogli via il suo amore più grande, la sua amata compagna, così improvvisamente e troppo prematuramente e così velocemente da non dargl ...
Cod: 8427 - On line dal: domenica 11 settembre 2016 - Ultima modifica: domenica 11 settembre 2016

L'infamia (parte terza)
Tra l'altro quella era proprio la strada maledetta che monsieur Edoardo aveva intrapreso per portare a compimento quel suo crimine. Così le bambine continuarono a camminare lungo il ciglio di quella strada, anche se avevano disgraziatamente preso la direzione opposta a quella che le avrebbe portate verso casa, con la speranza che prima o poi qualche buon anima fosse da quelle desolate parti trans ...
Cod: 8410 - On line dal: sabato 20 agosto 2016 - Ultima modifica: sabato 20 agosto 2016

L'nfamia (parte seconda)
Ogni sera dopo cena madame Adele e le sue nipotine erano solite bere una tisana, e ovviamente era proprio il signor Edoardo a prepararla puntualmente verso le ventuno e trenta su ordine della signora. Così quella sera l'uomo versò nella tazza delle tre bambine, assieme alla tisana, parecchie gocce di quel potente sonnifero, molte di più di quelle che il medico aveva per lui prescritto, fra l'altr ...
Cod: 8411 - On line dal: sabato 20 agosto 2016 - Ultima modifica: sabato 20 agosto 2016

L'infamia (parte prima)
Lei si chiamava Adele, per la precisione madame Adele, era una signora di una discreta età, non più tanto giovane insomma, ma ancora molto bella ed altrettanto affascinante. Ella viveva in una splendida villa nel cuore di Parigi insieme alle sue tre nipoti, bambine dotate ognuna di un, sia pur diverso ma grande e particolare talento. Barbara la più grande, che la zia chiamava affettuosamente Barb ...
Cod: 8412 - On line dal: sabato 20 agosto 2016 - Ultima modifica: sabato 20 agosto 2016

Quel che è certo
Il tempo... così maledettamente complicato ma nello stesso modo così banalmente semplice, in esso sono racchiuse tutta la felicità e tutta la tristezza, tutta la bellezza del tempo stesso e tutta la sua malvagia bruttura. Esso non ha mai «tempo» di aspettarci, e questo noi davvero non lo comprendiamo, non esiste un modo sbagliato o giusto per capire il tempo e inoltre in esso tutto rimane sempre ...
Cod: 8403 - On line dal: domenica 14 agosto 2016 - Ultima modifica: domenica 14 agosto 2016

Perfino chi... dà amore più di lui
L'essere umano sarebbe stato chiamato sulla terra per amare i suoi simili, tutti gli altri esseri viventi, tutto ciò che lo circonda ecc... ed essere allo stesso modo ricambiato, essere anch'egli da tutto ciò che ama amato. Ma il più delle volte non era, non è probabilmente mai stato, non è oggi e di certo non sarà mai così, poiché egli passa la maggior parte del suo tempo a far tutt'altro che a ...
Cod: 8394 - On line dal: domenica 31 luglio 2016 - Ultima modifica: domenica 31 luglio 2016

Quella notte... per loro la prima, l'ultima... l'unica...
Amore proibito in un tempo lontano tra due giovani socialmente troppo diversi... storia di una notte d'amore coraggiosamente rubata a quel proibito... Fu l'alba di quel nuovo giorno a portarsi via forse per sempre quella splendida notte d'amore insieme, una notte di pura ma dolcissima follia. Con la luce che i raggi del sole col suo sorgere lasciavano entrare dalle legnose fessure scomposte d ...
Cod: 8389 - On line dal: sabato 23 luglio 2016 - Ultima modifica: sabato 23 luglio 2016

L'istinto animale e la ragione umana
A differenza degli esseri umani gli animali sanno sopportare con estrema pazienza la loro condizione di vita, accettando di buon grado la loro sorte, consapevoli o meno che ne siano, diciamo che è più probabile la seconda opzione, anche se la certezza totale l'essere umano non ce là... e probabilmente non l'avrà mai. Gli animali riescono a tollerare quelli che sono i difetti dei loro simili agend ...
Cod: 8382 - On line dal: domenica 10 luglio 2016 - Ultima modifica: domenica 10 luglio 2016

Non ciò che per me è importante... non la mia parte interiore
Devo tenere ben presente che ora sono così... ma non sarà per sempre e non dimenticare che un giorno la mia pelle farà le rughe i miei capelli imbiancheranno e questi miei giorni si trasformeranno velocemente in anni molto di me cambierà e molte cose con me e intorno a me cambieranno ma di certo non cambierà ciò che per me è più importante spero non cambi questa mia forza ne la mia convin ...
Cod: 8371 - On line dal: domenica 3 luglio 2016 - Ultima modifica: domenica 3 luglio 2016

Ad ognuno la sua metà
In qualsiasi parte del mondo, in qualunque posto indistintamente, ovunque c'è sempre qualcuno che attende qualcun altro, dalla grande città al piccolissimo paese, dall'arido del deserto alle candide distese di neve e ghiaccio. Ed è meraviglia quando in un preciso quanto inaspettato momento i due esseri s'incontrano e i loro sguardi s'incrociano per l prima volta, ed è proprio in quell'istante che ...
Cod: 8378 - On line dal: martedì 28 giugno 2016 - Ultima modifica: martedì 28 giugno 2016

Il mio paese
Esso è la casa in cui abito, le stanze in cui ogni giorno vivo, il mio paese riposa con me la notte e con me produce fortificando le mie giornate, da compagnia alle mie sere, mi protegge dalle negatività e trova sempre il modo di consolarmi quando queste purtroppo riescono ugualmente a colpirmi, nonostante la sua protezione... nonostante il mio costante impegno nel cercare di evitarle, nostro mal ...
Cod: 8379 - On line dal: martedì 28 giugno 2016 - Ultima modifica: martedì 28 giugno 2016

Sua madre fin da piccolo gli ripeteva sempre...
La famiglia abitava da generazioni in una piccola località nel nord dell'Inghilterra ai confini con la Scozia, da alcuni anni però il piccolo nucleo famigliare si era ulteriormente ridotto, erano rimasti solo il piccolo con sua madre, il padre purtroppo era improvvisamente deceduto in un tragico incidente stradale quando il bambino era ancora in fasce, la vita di entrambi scorreva comunque abbast ...
Cod: 8375 - On line dal: domenica 26 giugno 2016 - Ultima modifica: domenica 26 giugno 2016

Io e la mia speranza
L'unico sentimento che mantiene viva per me ogni cosa, che mantiene vivo questo mio vivere comunque vada, è la speranza. Lei è un'amica fedele che nonostante le vicissitudini e gli sberleffi della vita non mi abbandona mai. Speranza è una parola che sta dentro di me fin dal mattino, e anche se poi durante il corso della giornata viene più volte ferita, se non talvolta addirittura trafitta, per p ...
Cod: 8370 - On line dal: domenica 19 giugno 2016 - Ultima modifica: domenica 19 giugno 2016

Quel qualcosa di invisibile
Qualcosa di invisibile e sempre inaspettato spinge due persone a legarsi, a stringere amicizia, ad amarsi e purtroppo talvolta anche ad odiarsi. Qualcosa di non visibile all'occhio umano ma che è sicuramente percepibile dall'animo e dalla complessità dei sentimenti… esattamente qualche cosa di inspiegabile che può dare gioia e felicità, ma anche dolore, tristezza e perfino rabbia ...
Cod: 8362 - On line dal: sabato 4 giugno 2016 - Ultima modifica: sabato 4 giugno 2016

Un pensiero per Pasqua
Tantissimi auguri per una serena Pasqua a tutti gli autori e autrici, a tutti i lettori e lettrici di poesie italiane. ...
Cod: 8328 - On line dal: sabato 26 marzo 2016 - Ultima modifica: sabato 26 marzo 2016

Un pensiero per questo giorno
"8 Marzo 2016" Felice festa della donna a tutte le donne indistintamente... Serenità per questo giorno a tutte le autrici e le lettrici di "poesie italiane"... Donna è uguale a... Forza, convinzione, speranza e sogni non conoscono tempo e non hanno età... senza mai trattenersi in ciò che si crede e senza mai arrendersi. ...
Cod: 8297 - On line dal: martedì 8 marzo 2016 - Ultima modifica: martedì 8 marzo 2016

Un pensiero per oggi... "San Valentino"
La vita è la compagna quotidiana di questo nostro viaggio, non sempre leale... non sempre fedele ma comunque sempre presente, costante e a volte anche paziente... chi ama la vita per quello che è, e per ciò che da festeggia San Valentino ogni giorno. Buon San Valentino a tutti ...
Cod: 8245 - On line dal: domenica 14 febbraio 2016 - Ultima modifica: domenica 14 febbraio 2016

Ringraziamento
Un pensiero per ringraziare sentimentalmente tutti coloro che leggono i miei scritti, e votandoli o commentandoli positivamente li approvano. Grazie anche per i commenti o voti negativi, anche se non mi è possibile vederli, poiché anche le critiche sempre costruiscono e aiutano a migliorare. Buon anno atutti voi ...
Cod: 8211 - On line dal: giovedì 31 dicembre 2015 - Ultima modifica: giovedì 31 dicembre 2015

Per tutti voi...
Augurissimi di Buone Feste a tutti gli autori e i lettori di "poesie italiane"... Non importa chi festeggia o no il Natale... poiché un bimbo che nasce è pur sempre un evento di gioia e di felicità, straordinario e ancora poco spiegabile... La nascita di un bimbo riesce ad illuminare anche l'angolo più buio e più profondo che esiste in questo nostro mondo chiamato terra. Buon Natale a tutti ...
Cod: 8196 - On line dal: giovedì 24 dicembre 2015 - Ultima modifica: giovedì 24 dicembre 2015

50 anni di vita... i miei
Per essere precisa sono più o meno diciotto mila duecento sessanta giorni, ma il tempo, volendolo generalizzare, si sa non ha mai una reale consistenza, quello di ognuno di noi prende corpo con la nostra stessa vita. Esso non ha un colore ben definito e nemmeno un odore preciso, sempre volendolo generalizzare, siamo noi a dipingerlo con determinati colori e a dargli un determinato profumo, e lo f ...
Cod: 8123 - On line dal: sabato 20 giugno 2015 - Ultima modifica: sabato 20 giugno 2015

Lettera di noi... a noi... da me per te...
Noi e il nostro amore, iniziato, mai finito ma rimasto forse sospeso nel nulla, forse ancora recuperabile o forse no... chissà. Un amore che potrebbe ricominciare da capo, o che potrebbe riprendere da dove si è interrotto, o chissà forse no, forse mai più o forse chissà sarà il tempo a dirlo e a deciderlo o magari saremo proprio noi a mettere la parola fine o la parola inizio... certo sarebbe un ...
Cod: 8100 - On line dal: sabato 16 maggio 2015 - Ultima modifica: sabato 16 maggio 2015

Forse il mondo non ci voleva
Per me e per lui niente nell'universo era come noi insieme, nulla al mondo valeva quanto noi due insieme. Eravamo due cuori che battevano all'unisono, due respiri che quando erano vicini vibravano e diventavano un solo respiro, un solo battito, una sola anima, un unico sentimento... un unico pensiero che sapeva... che poteva volare oltre ogni bene immaginabile, che sapeva superare e andare oltre ...
Cod: 7910 - On line dal: martedì 8 luglio 2014 - Ultima modifica: martedì 8 luglio 2014

Ad un invisibile filo sottile
Ad un invisibile filo sottile è saldamente annodata una vita che nasce, che sboccia, e ad esso è ancora ma lievemente appesa una vita che finisce. Ad un invisibile filo sottile tende le mani un amore che inizia, e ad esso vorrebbe rimanere aggrappato ogni amore al suo tramonto. Sempre allo stesso invisibile filo sottile è legata ogni gioia, ogni felicità, ogni tristezza e ogni pianto, ogni cuo ...
Cod: 7568 - On line dal: lunedì 8 luglio 2013 - Ultima modifica: lunedì 8 luglio 2013

Dentro ogni sinonimo... sempre un po' del suo contrario
Dentro ogni fantasia c'è sempre un po' di realtà... in ogni bugia c'è sempre un pizzico di verità... dentro ogni falso c'è sempre un po' di vero... in fondo ad ogni nulla c'è sempre un po' di qualcosa... intinto invisibilmente in ogni bianco c'è sempre un po' di nero... nel profondo di ogni grande umanità c'è sempre un po' di disumano... mimetizzato dentro ogni colore sgargiante c'è sempre un po' ...
Cod: 7234 - On line dal: sabato 26 gennaio 2013 - Ultima modifica: sabato 26 gennaio 2013

Daniela
Ormai i colori dell'autunno se n'erano già andati, il grigiore dell'inverno aveva oltrepassato le porte e si stava instaurando ovunque in città; tra le strade, nelle piazze... nei giardini ormai spogli di tutto, perfino dentro le case e raggiungendo anche gli animi della gente, per questi ultimi non sarebbero bastati ne termosifoni, ne stufe e ne camini, per riscaldare gli animi sarebbe servito b ...
Cod: 7194 - On line dal: martedì 22 gennaio 2013 - Ultima modifica: martedì 22 gennaio 2013

Elsa e Filippo di Rimavalle (parte decima)
Per Elsa e sua figlia Luna il tempo alla tenuta di Rimavalle trascorse quasi troppo lento e nello stesso tempo quasi troppo veloce... ma il dolore non mutò mai, non diminuì mai ma nemmeno parve aumentare. Per Elsa tutto parve rimanere fermo a quel tragico pomeriggio, sopratutto i suoi sentimenti, che parevano essere divenuti di ghiaccio sia nel suo cuore che nella sua mente... che nella sua anima ...
Cod: 7166 - On line dal: domenica 20 gennaio 2013 - Ultima modifica: domenica 20 gennaio 2013

Elsa e Filippo di Rimavalle (parte nona)
Anche la nobildonna, padrona del palazzo, che nel frattempo aveva soccorso Elsa, non credette ai suoi occhi quando vide la ragazza rialzarsi, dato che a lei non erano stati comunicati per esteso tutti i falsi movimenti che i due giovani avrebbero fatto. A quel punto non rimase altro che affrontare il nobile da eliminare: la nobildonna riuscì ad ottenere un'udienza con lui prima dell'esecuzione de ...
Cod: 7167 - On line dal: domenica 20 gennaio 2013 - Ultima modifica: domenica 20 gennaio 2013

Elsa e Filippo di Rimavalle (parte ottava)
Una volta che fu rientrata alla villa, Elsa scoprì che la contessa Angelica era stata rinchiusa a forza e a chiave nella sua stanza dal marito Aloise. Ella riuscì però a liberarla rubando le chiavi all'uomo mentre... ubriaco come al solito... dormiva ignaro anche della propria esistenza. Nonostante le paure e lo stato di completa frustrazione in cui la contessa si trovava, Elsa riuscì ugualmente ...
Cod: 7168 - On line dal: domenica 20 gennaio 2013 - Ultima modifica: domenica 20 gennaio 2013

Elsa e Filippo di Rimavalle (parte settima)
Dall'altro capo di quel nord d'Italia così lontano dai nostri giorni, il marito della marchesa Ludovica cominciò a stancarsi delle amicizie discutibili della moglie, e in un eccesso di rabbia più forte di altri si lasciò sfuggire qualcosa di cui non avrebbe dovuto... proprio con lei... nemmeno pensare in sua presenza, dato che sua moglie troppo spesso pareva riuscire a leggergli nel pensiero; le ...
Cod: 7169 - On line dal: domenica 20 gennaio 2013 - Ultima modifica: domenica 20 gennaio 2013

Elsa e Filippo di Rimavalle (parte sesta)
Ecco perché la posizione del duca Osvaldo si aggravò sempre di più, facendosi sempre più delicata, da un momento all'altro c'era la possibilità che tutto il piano venisse scoperto; egli avrebbe dovuto impadronirsi di quei documenti al più presto... o per lui come per gli altri suoi complici ci sarebbe stata la forca. Così, come al solito in combutta con la marchesa Ludovica, predispose un piano p ...
Cod: 7170 - On line dal: domenica 20 gennaio 2013 - Ultima modifica: domenica 20 gennaio 2013

Elsa e Filippo di Rimavalle (parte quinta)
Nel frattempo il padre della duchessa Cecilia, che per i debiti accumulati e per la sua adesione all'uccisione del nobile aveva tentato il suicidio, nel delirio della sua agonia pregò la figlia di avvertire il conte Filippo di quanto stava per accadere al suo, sia pur lontano, parente. La figlia si recò subito a Rimavalle dove però trovò solamente la giovane Elsa, che oltretutto non stava affatto ...
Cod: 7171 - On line dal: domenica 20 gennaio 2013 - Ultima modifica: domenica 20 gennaio 2013

Elsa e Filippo di Rimavalle (parte quarta)
Il conte Giuliano in quel periodo aveva anche altri pensieri per la testa poiché era seriamente intenzionato a chiedere la mano della duchessa Cecilia. Quando però ne parlò al padre della ragazza questo gli rispose che ci avrebbe pensato; non capendo quella quasi negazione la reazione dell'uomo non fu delle migliori, si comportò proprio come non avrebbe dovuto, ne voluto... ma ormai il danno era ...
Cod: 7172 - On line dal: domenica 20 gennaio 2013 - Ultima modifica: domenica 20 gennaio 2013

Elsa e Filippo di Rimavalle (parte terza)
Nei giorni successivi Elsa decise di tornare alla tenuta di Rimavalle per ringraziare personalmente il conte Filippo che tanto si era prodigato per restituirle la libertà, ma sopratutto la vita, e per restituirgli il danaro che egli le aveva dato per renderle la prigionia meno dura. Ma oltre a tanta gratitudine in lei si intrecciavano ben altri sentimenti... infatti i suoi occhi avevano la stessa ...
Cod: 7173 - On line dal: domenica 20 gennaio 2013 - Ultima modifica: domenica 20 gennaio 2013

Elsa e Filippo di Rimavalle (parte seconda)
Nei giorni successivi nella villa di Rimavalle la piccola Emiliana, figlia della sorella del conte Filippo e dell'avaro Aloise, ebbe disgraziatamente l'ennesima crisi d'asma, in quella triste occasione le sue sofferenze furono più pesanti del solito e obbligarono Elsa a chiamare alla villa il dottor Adolfo, che oltretutto in zona era il migliore. La madre della piccola, la contessa Angelica, non ...
Cod: 7174 - On line dal: domenica 20 gennaio 2013 - Ultima modifica: domenica 20 gennaio 2013

Elsa e Filippo di Rimavalle (parte prima)
Elsa e Filippo sono i protagonisti indiscussi e in qualche modo anche assoluti di questa storia che nasce, vive e cresce, fra mille gioie e altrettante tragiche realtà, tra il 1760 e il 1800 in un nord d'Italia ancora tutto da definire, poco coalizzato e ancora completamente spaccato in due tra nobiltà e servitù... tra lealtà e malvagia crudeltà... (un po' come ai giorni nostri insomma). Quello ...
Cod: 7175 - On line dal: domenica 20 gennaio 2013 - Ultima modifica: domenica 20 gennaio 2013

Il signor Bruno
Il signor Bruno legge moltissimo, la lettura è la sua passione, la sua vita, si può addirittura dire che legga proprio per vivere. Egli dice sempre che finché si vive bisogna, ogni volta che se ne ha la possibilità, leggere; dall'apprendimento di ciò che si legge s'impara sempre qualcosa. Non importa che siano libri, ne importa di che genere; romanzi, avventura, racconti veri o fantastici, oppure ...
Cod: 5978 - On line dal: mercoledì 30 maggio 2012 - Ultima modifica: mercoledì 30 maggio 2012

Era l'uomo che...
Egli era l'uomo che diceva sempre che... "ciò che aveva detto... ok l'aveva detto" ma poi quando gliene se presentava l'occasione o la situazione, ovviamente sempre a lui favorevole e sempre sfavorevole per gli altri, era pronto a negare sfacciatamente tutto ciò che precedentemente aveva detto, senza curarsi o preoccuparsi di niente e senza mai guardare in faccia nessuno, senza nemmeno preoccupar ...
Cod: 5939 - On line dal: martedì 22 maggio 2012 - Ultima modifica: martedì 22 maggio 2012

Mi raccontò...
Un'amica augurandomi "buona saggezza" mi raccontò che... non si sa dove e non si sa quando... Due uomini, entrambi molto malati, occupavano la stessa stanza d'ospedale. Ad uno dei due uomini era permesso mettersi seduto sul letto per circa un'ora ogni pomeriggio per aiutare il drenaggio dei fluidi del suo corpo. Il suo letto era vicino all'unica finestra della stanza. L'altro uomo doveva resta ...
Cod: 5821 - On line dal: lunedì 9 aprile 2012 - Ultima modifica: lunedì 9 aprile 2012

Madame Marì (sesta e ultima parte).
Giunsero a Boston di pomeriggio, come all'inizio di quella loro storia l'inverno era ormai arrivato, anche se la neve non aveva ancora fatto la sua comparsa da quelle parti. Giunti sotto la casa di madame Marì suo figlio lo pregò di salire con lui e la sua fidanzata, ma egli rifiutò nettamente, allora il giovane con parole che parevano essere uscite da un romanzo, tanto erano perfette al punto e ...
Cod: 5711 - On line dal: mercoledì 22 febbraio 2012 - Ultima modifica: mercoledì 22 febbraio 2012

Madame Marì (quinta parte).
In quella carrozza proprio quel giorno poterono parlarsi un po', ma sentirono quelle parole quasi sprecate per quell'unica occasione, per loro un tempo così lungo da soli non sarebbe di certo più capitato, così, nella carrozza, egli si spostò giù dal sedile appoggiando la testa sopra le sue ginocchia... rimase in quella posizione per tutto il viaggio e lei dolcemente gli accarezzò la testa per qu ...
Cod: 5712 - On line dal: mercoledì 22 febbraio 2012 - Ultima modifica: mercoledì 22 febbraio 2012

Madame Marì (quarta parte).
Il giorno successivo a quella serata il giovane Danièl cercò invano per tutta Parigi delle rose gialle da inviare alla marchesa Marì... così dal suo ufficio le inviò un biglietto chiedendole un appuntamento per quello stesso pomeriggio, pregandola inoltre di mandare subito un fattorino con la risposta, ma non ebbe risposta quel giorno e neppure il giorno seguente e quando, qualche giorno più tard ...
Cod: 5713 - On line dal: mercoledì 22 febbraio 2012 - Ultima modifica: mercoledì 22 febbraio 2012

Madame Marì (terza parte).
Madame Marì si ricordava del giovane aristocratico, lo aveva veduto parecchie volte altrettanti anni prima quando alle feste egli, in calzoncini corti perché ancora bambino, correva spensierato per le grandi sale con gli altri ragazzini. Ora però era divenuto un uomo e per giunta molto bello e altrettanto affascinante, aveva studiato ed era diventato quel giovane avvocato che era, inoltre lavorav ...
Cod: 5714 - On line dal: mercoledì 22 febbraio 2012 - Ultima modifica: mercoledì 22 febbraio 2012

Madame Marì (seconda parte).
La sera del grande ballo annuale il baldo giovanotto, fidanzato di Leinè, non si era fermato al circolo come facevano i giovani come lui ma era andato direttamente dai Monièr, era ansioso e impaziente che l'annuncio del suo fidanzamento avvenisse il più presto possibile, inoltre era ben intenzionato ad allontanare i pettegolezzi da... madame Marì... la donna che con uno sguardo gli aveva involont ...
Cod: 5715 - On line dal: mercoledì 22 febbraio 2012 - Ultima modifica: mercoledì 22 febbraio 2012

Madame Marì (prima parte).
Era in Francia e più precisamente a Parigi e correva l'anno 1870... Era solo l'inizio di quello che sarebbe stato un lungo inverno ed era già così abbondantemente nevoso e anche già piuttosto gelido. Le carrozze avanzavano ancor più lente lungo le strade della capitale e dei piccoli borghi cercando di farsi spazio tra gli sprazzi del candido manto che le ricopriva. Quella sera del mese di novem ...
Cod: 5716 - On line dal: mercoledì 22 febbraio 2012 - Ultima modifica: mercoledì 22 febbraio 2012

Quando il ricordo vive nella poesia e la poesia... diventa ricordo
E con lui c'era lei... Lei, che aveva un viso così dolcemente meraviglioso e così meravigliosamente dolce, che era il più bello tra tutti gli spettacoli; la cosa più straordinariamente bella sulla faccia della terra non sarebbe stata paragonabile a quel suo volto. E poi quel suo straordinario modo di essere e di fare sempre così garbati e docili... E poi con lei c'era lui... lui, un tipo che e ...
Cod: 5647 - On line dal: sabato 7 gennaio 2012 - Ultima modifica: sabato 7 gennaio 2012

L'albero... degli "stupidi"
Tra la tanta vegetazione umana, tra i tanti alberi genealogici sulla faccia di questa nostra terra, di questo nostro mondo ce n'è uno che spicca su tutti gli altri, un albero che pare essere infinito e che non sfiorisce mai e mai rimane spoglio, su cui sbocciano sfortunatamente sempre nuovi fiori che hanno pessimi colori e che, a loro volta, regalano alla società altrettanti pessimi frutti: è l'a ...
Cod: 5640 - On line dal: venerdì 30 dicembre 2011 - Ultima modifica: venerdì 30 dicembre 2011

Una sera... di un Natale
Era la sera di un Natale, non importa quale, non importa dove ne quando, se da noi tanto lontano o nei giorni nostri, non racconterò di questo... ma di un uomo, un poeta povero, misero tra i poveri, completamente privo di tutto ciò che necessita, di materiale, per poter vivere non decorosamente ma solo in modo dignitoso e decente, ma ricco di cuore, di spirito, con l'animo nobile e anche contento ...
Cod: 5633 - On line dal: martedì 27 dicembre 2011 - Ultima modifica: martedì 27 dicembre 2011

Il soldato (parte quarta)
L'uomo comunque non disturbava mai nessuno, non era aggressivo, né violento, nemmeno con i turisti che d'estate si soffermavano, magari incuriositi o stupiti, nel vederlo sporgersi dal fienile in quei suoi atteggiamenti e con quel bastone sempre e costantemente imbracciato a fucile, a volte accompagnava quei suoi movimenti con dei rumori che emetteva con la bocca... come se fossero spari, altre v ...
Cod: 5570 - On line dal: domenica 27 novembre 2011 - Ultima modifica: domenica 27 novembre 2011

Il soldato (parte terza)
Eccola!... la sua casa e anche la sua vecchia fontana dove tanto aveva desiderato dissetarsi e... il suo vecchio fienile dove un tempo, ormai così lontano, giocava a nascondino con la sorella e gli amici della sua contrà, quell'istante d'infinito entusiasmo fu smorzato subito da "un colpo al cuore" quando vide che la sua casa era... si... in piedi ma molto malridotta e il vecchio portico era stat ...
Cod: 5571 - On line dal: domenica 27 novembre 2011 - Ultima modifica: domenica 27 novembre 2011

Il soldato (parte seconda)
Dentro quel suo profondo sonno tornò dapprima a sognare quella tanta, troppa morte e il colore rosso di quel tanto, troppo sangue, gli spari, i bombardamenti e tutto l'inferno della guerra, poi lentamente uno a uno quei tristi sogni scomparvero e il giovane soldato cominciò a sognare la sua casa, i suoi genitori e la sua sorellina, il suo paesello di montagna, il vecchio cane... quei sogni andava ...
Cod: 5572 - On line dal: domenica 27 novembre 2011 - Ultima modifica: domenica 27 novembre 2011

Il soldato (parte prima)
Questa è la storia di un giovane soldato, uno dei tanti sopravvissuti alle crudeltà delle guerre, un soldato... appunto... che riuscì a tornare vivo, se così si può dire, dalla guerra, una delle tante che insanguinarono e insanguinano ancora tutt'oggi la terra. Egli non portava con sé ne vittoria ne sconfitta, ne nuove ricchezze ne povertà ma solamente i colori della morte e l'odore del sangue, ...
Cod: 5573 - On line dal: domenica 27 novembre 2011 - Ultima modifica: domenica 27 novembre 2011

"Notte Bianca" (seconda parte)
Con se teneva sempre un vecchio rosario di sua nonna che lui usava come calendario, con quei grani mezzi scoloriti e parecchio consumati contava i giorni che in quei luoghi aveva ritrovati, che passavano e così i mesi, le stagioni e gli anni che in futuro sarebbero trascorsi. Aveva imparato a cibarsi quasi esclusivamente di alimenti vegetali, beveva, si lavava e si specchiava nelle limpide acque ...
Cod: 5348 - On line dal: venerdì 2 settembre 2011 - Ultima modifica: venerdì 2 settembre 2011

"Notte Bianca" (prima parte)
Il cielo anche se buio era sereno, costellato di stelle, la luna illuminava quasi a giorno parte della terra e quella piccola cittadina che... in quella sera di fine estate stava vivendo la sua ultima "notte bianca". In quell'aria così piacevolmente tiepida tutti i negozi erano aperti e le luci dall'interno illuminavano le vetrine, sfavillanti di meraviglie e cianfrusaglie che catturavano gli occ ...
Cod: 5393 - On line dal: venerdì 2 settembre 2011 - Ultima modifica: venerdì 2 settembre 2011

Lei... e qualcuno (parte quarta "Un giorno nel grande palazzo")
Ad un certo punto mi soffermai qualche istante davanti a un vecchio specchio e subito sul mio viso si accese un sorriso da me involontario che dopo poco altrettanto involontariamente si spense e tornai a sentirmi sola per... subito avvertire sulle mie guance un forte calore e pensai fosse stata la grande emozione ma non era così perché intravidi nel vecchio specchio un'altra piccola figura bianca ...
Cod: 5187 - On line dal: martedì 24 maggio 2011 - Ultima modifica: martedì 24 maggio 2011

Lei... e qualcuno (parte quarta "Un giorno nel grande palazzo")
È passato un po' di tempo dall'ultima volta e di nuovo "Lei... e qualcuno" è tornata per farsi leggere, questa volta con un'esperienza piuttosto strana vissuta parecchio lontano dalla sua casa e in completa solitudine, ai confini con la Scozia. La mia amica è tornata a raccontarsi al ritorno da un viaggio interessante e suggestivo ma sopratutto e, come al solito,completamente fuori dalla nostra ...
Cod: 5188 - On line dal: martedì 24 maggio 2011 - Ultima modifica: martedì 24 maggio 2011

Corinne e le "sue" bambole (parte seconda)
Uno sfortunato pomeriggio c'era stato dopo la scuola il compleanno di una delle sue poche amiche e lei ovviamente era stata invitata. Mentre le madri sedute al calduccio della stufa si raccontavano un po' le piccole giocavano fuori ben riparate dai loro caldi indumenti, Corinne si rincorreva ridendo a squarciagola con un'amichetta non accorgendosi però di essersi un po' troppo allontanata dalla c ...
Cod: 5128 - On line dal: sabato 30 aprile 2011 - Ultima modifica: sabato 30 aprile 2011

Corinne e le "sue" bambole (parte prima)
Corinne oggi è una splendida donna molto bella ed estremamente in gamba, rimasta altrettanto scontrosa... così come lo era un tempo. Abita adesso in una splendida cittadina francese e ama le bambole come una volta ma ora fortunatamente ne fa un uso diverso, non ha molti amici anche questo come quando era bambina ma quelli che le stanno accanto sono come si suol dire "buoni", inoltre i suoi colleg ...
Cod: 5129 - On line dal: sabato 30 aprile 2011 - Ultima modifica: sabato 30 aprile 2011

Evelina e il "suo" Natale 2010 (prima parte)
Mancava ormai meno di un mese a Natale... e come ogni anno Evelina si apprestava ad iniziare con i preparativi e nel frattempo pensava anche ai regali, che per lei dovevano essere prima di tutto esclusivi, utili e ben mirati, pochi ma autentici insomma. Evelina viveva da sola, in un lussuoso e immenso appartamento di proprietà nella periferia di una grande città. Aveva un ottimo lavoro e una so ...
Cod: 4929 - On line dal: venerdì 4 febbraio 2011 - Ultima modifica: venerdì 4 febbraio 2011

Evelina e il "suo" Natale 2010 (seconda parte)
Mentre stava ferma sulla carreggiata della strada in attesa di attraversare i suoi occhi si incrociarono con quelli di una povera donna che si trovava seduta sui gradini proprio del negozio dove lei avrebbe dovuto entrare, la poverina stava pietosamente chiedendo l'elemosina. Evelina provò un'insolita sensazione e, tutti insieme, tanti pensieri e sentimenti che si accavallavano ad un ulteriore in ...
Cod: 4938 - On line dal: venerdì 4 febbraio 2011 - Ultima modifica: venerdì 4 febbraio 2011

Auguri di buon Natale...
Con queste poche righe desidero porgere gli auguri di un sereno Natale a tutte quelle persone che come me lasciano, attraverso questo sito, pensieri, emozioni, sensazioni ecc. e perché no anche tanta fantasia, in poesie, piccoli racconti e altro... Felice e sereno Natale e altrettanta gioia per le festività che seguiranno a tutti gli autori e a tutti i lettori di "poesieitaliane". ...
Cod: 4841 - On line dal: giovedì 23 dicembre 2010 - Ultima modifica: giovedì 23 dicembre 2010

Un pensiero... una speranza
In occasione di queste festività Natalizie vorrei esprimere, attraverso questo sito, un pensiero speciale... particolare per tutti quei bambini e per tutte quelle donne, più o meno giovani, più o meno piccole che sono state improvvisamente strappate alle loro famiglie, ai loro genitori... che sono, in un battito d'animo, scomparse nel nulla come inghiottite da fantasmi silenziosi e invisibili, e ...
Cod: 4842 - On line dal: giovedì 23 dicembre 2010 - Ultima modifica: giovedì 23 dicembre 2010

Decorazioni natalizie...
Eccoci ci siamo quasi... anche quest'anno mancano pochi giorni al Natale e come ogni anno ci sarà sicuramente chi è in corsa per gli ultimi acquisti, per gli ultimi preparativi, chi invece avendolo potuto fare, ha già provveduto a tutto o quasi in anticipo; questi sono i più fortunati che riescono così a godersi questi ultimi momenti in assoluta riflessione e tranquillità, come sarebbe giusto che ...
Cod: 4838 - On line dal: mercoledì 22 dicembre 2010 - Ultima modifica: mercoledì 22 dicembre 2010

Lodolì sognò... il paradiso (prima parte)
Nella cittadina di Govacolle quell'anno l'autunno era arrivato parecchio in anticipo, faceva già molto freddo e l'inverno bussava prepotentemente alle porte di quelle, anche se un po' tutte piccole ma splendide e accoglienti, casette circondate in lontananza da dolci colline. Lodolì sognando e aspettando impaziente l'arrivo della primavera guardava, dalla piccola finestra della stanza di sua mad ...
Cod: 4780 - On line dal: venerdì 26 novembre 2010 - Ultima modifica: venerdì 26 novembre 2010

Lodolì sognò... il paradiso (seconda parte)
Dopo la morte dell'amata madre, chiusa nel suo immenso dolore, la bambina rimase ospite della perfida zia ancora per qualche mese. La convivenza era diventata ancora più difficile, contrastata e Lodolì cominciava a divenire anch'essa a tratti troppo dispettosa e di gran lunga troppo intollerante alle mura di quella casa e alle due persone che vi abitavano, cominciando così a perdere i sani valori ...
Cod: 4781 - On line dal: venerdì 26 novembre 2010 - Ultima modifica: venerdì 26 novembre 2010

Lei... e qualcuno (parte terza "Altre esperienze e non solo per lei...")
Eccola di nuovo lei con quei... qualcuno tra i racconti di questo sito, con quelle voci femminili a volte ben chiare, altre un po' confuse che si sono protratte al suo udito e nella sua mente per non poco tempo e... quel volto di ragazzo apparso davanti ai suoi occhi quel pomeriggio, anch'esso con i contorni a tratti ben definiti, ma in altri sfuocati e sfumati; è comparso davanti a lei ancora pa ...
Cod: 4745 - On line dal: giovedì 11 novembre 2010 - Ultima modifica: giovedì 11 novembre 2010

La ragazza con la paura di quell'uomo
La ragazza quando era giovinetta, successivamente adolescente e fino quasi ad arrivare ai vent'anni abitava al piano terra di un piccolo condominio composto da sole quattro famiglie, di un altrettanto piccolissimo paese. Nella porta adiacente alla sua vi abitava un signore, non più giovanissimo ma nemmeno tanto vecchio, un tipo strano, piuttosto goffo, mal sagomato nelle sue forme, avendolo cono ...
Cod: 4729 - On line dal: mercoledì 27 ottobre 2010 - Ultima modifica: mercoledì 27 ottobre 2010

Grazie... a quella penna stilografica
Quando ero bambina e più precisamente alla scuola elementare, mi sembra di ricordare che frequentavo la quinta, possedevo più di qualche penna stilografica: quelle con il boccino d'inchiostro in cui si intingeva il pennino, serviva la carta assorbente ecc. Erano le mie preferite, con il solo inconveniente che le potevo usare solamente a casa perché a scuola erano severamente proibite dal mio maes ...
Cod: 4715 - On line dal: giovedì 21 ottobre 2010 - Ultima modifica: giovedì 21 ottobre 2010

Il mio amico "coraggioso"
Il mio amico "coraggioso" quando aveva 35 anni era un uomo brillante, con alle spalle una laurea in giurisprudenza e molto altro... A quell'epoca era atletico, molto sportivo e sempre impegnato nel sociale della sua città, ma non solo. Aveva una bellissima e dolcissima fidanzata che ora è sua moglie, e una bella famiglia con padre, madre e tre meravigliose sorelle di cui una adesso è missionaria ...
Cod: 4700 - On line dal: giovedì 14 ottobre 2010 - Ultima modifica: giovedì 14 ottobre 2010

Meraviglie tra i monti
Anche quest'anno io e la mia famiglia abbiamo allietato l'estate con splendide gite in montagna, vacanze immerse nella natura ed escursioni in alta quota. In montagna si vive a stretto contatto con i doni della natura: l'aria fresca, la pioggia, l'erba verde, le sfumature dei boschi, il sole tra le nuvole ed i chiaroscuri, le vette, la vicinanza del cielo con l'immensità del suo azzurro o l'inte ...
Cod: 4667 - On line dal: giovedì 7 ottobre 2010 - Ultima modifica: giovedì 7 ottobre 2010

Mi chiamavo Rebecca Camurri
Salve... mi chiamo Rebecca Camurri, oops... scusate per voi mi chiamavo Rebecca Camurri... ok non spaventatevi, è proprio così sono morta, non appartengo più alla terra ma sono figlia di quel meraviglioso spazio che sta oltre il sole... le stelle e l'azzurro di cui spesso narra la mia scrittrice, colei che cercherà di portare sulla carta la storia che io le ho narrato. Dicevo di quell'incantevole ...
Cod: 4644 - On line dal: lunedì 4 ottobre 2010 - Ultima modifica: lunedì 4 ottobre 2010

Stella Marì e la sua bambina
Era il 13 Febbraio del 1993... un sabato notte... Quell'anno l'inverno era stato particolarmente freddo e aveva parecchio nevicato... molta di quella neve era ancora depositata qua e là... faceva così da cornice al paesello di pianura. Stella Marì era quasi al termine della sua gravidanza, mancavano circa 25 giorni. Quella notte, così fredda, la sua bambina però decise di venire al mondo impr ...
Cod: 2164 - On line dal: sabato 18 settembre 2010 - Ultima modifica: sabato 18 settembre 2010

Thomas e la sua... Africa (parte seconda)
Proprio l'amico Francesco lo condusse alla missione di suor Lorenzina, e fu lì che il so sguardo si folgorò incontrando quello di Shayr, una bambina di 10 anni orfana dalla nascita di padre e di madre; i suoi grandi occhi di un colore fra l'azzurro e il verde erano persi in un visetto nero pesto... il capo ricoperto da una moltitudine di ricci capelli neri con qualche striatura chiara, resi così ...
Cod: 4555 - On line dal: martedì 7 settembre 2010 - Ultima modifica: martedì 7 settembre 2010

Thomas e la sua... Africa (prima parte)
Thomas, uomo estremamente affascinante... brillante e di grande successo, a soli 35 anni già a capo di una grande multinazionale e direttore di una fra le più prestigiose banche americane. Così giovane, così tanto successo, ma anche tanto dolore; duramente colpito dalla scomparsa della sua giovanissima compagna dopo soli sei mesi di vita insieme. Una malattia improvvisa e fulminea gliel'ha porta ...
Cod: 4550 - On line dal: sabato 4 settembre 2010 - Ultima modifica: sabato 4 settembre 2010

Lei ... e qualcuno (parte seconda "Sentire, intravedere e riflettere")
Eravamo rimasti, con il raccontare quegli episodi che lei aveva vissuto, che non erano stati nemmeno i primi, tra l'altro, e con il pensiero sempre di lei, che sperava di sapere chi fosse quel "qualcuno", che cercava forse di dirle qualcosa ... o chissà di comunicare in qualche modo ... Nel frattempo ci sono stati altri episodi, uno in particolare che sembra aver smosso qualcosa. Una sera lei e ...
Cod: 4443 - On line dal: domenica 8 agosto 2010 - Ultima modifica: domenica 8 agosto 2010

Elena e Patrick
Quando ero bambina e poi giovinetta, spesso andavo a dormire da una mia zia, sorella di mia madre, lei a quell'epoca leggeva molto... tantissimi libri, che ora sono andati perduti. Uno zio, oserei dire stupido, li ha tutti buttati... dopo che mia zia è entrata in una casa di riposo... ma lasciamo perdere, tutto ciò appartiene ad un'altra storia. Mi ricordo di un tenero racconto, che mia zia ave ...
Cod: 4388 - On line dal: domenica 25 luglio 2010 - Ultima modifica: domenica 25 luglio 2010

Mia nonna mi raccontava...
Mia nonna, quando era giovane, abitava nella frazione di un piccolo paese di montagna. Quel borgo, lei lo chiamava così, era separato da un torrente; perciò alcuni abitanti stavano di qua e altri al di là del piccolo fiume. A quel tempo le donne non avevano molte possibilità di lavoro, le più fortunate potevano imparare a fare le sarte, ma per la maggior parte di loro c'era il lavoro dei campi. ...
Cod: 4328 - On line dal: sabato 3 luglio 2010 - Ultima modifica: sabato 3 luglio 2010

In viaggio con Babbo Natale
Nel Dicembre del 1996 in un piccolo paese di provincia una famiglia si apprestava ad iniziare i preparativi per il Natale. Erano padre, madre e un piccolo angelo di quasi 4 anni. La piccola era gioiosa ed entusiasta per quelle festività; e per quell'anno aveva un desiderio molto particolare: avrebbe tanto voluto recarsi al Polo Nord per aiutare Babbo Natale e preparare con lui i regali da portare ...
Cod: 4302 - On line dal: giovedì 24 giugno 2010 - Ultima modifica: giovedì 24 giugno 2010

Lei e qualcuno (parte prima "Brevi frammenti di esperienze")
Aveva fatto molto caldo quel giorno, anche se era solo l'inizio di Giugno. Lei era molto stanca e la sera verso le 23,00 decise di andare a dormire, era comunque solita farlo in quell'orario. Anche suo marito pensò di andare a riposare. Lei si sdraiò al fresco di un ventilatore che era stato posizionato nella camera da letto, appena il tempo di una preghiera e gli occhi le si chiusero. Dopo circ ...
Cod: 4262 - On line dal: mercoledì 16 giugno 2010 - Ultima modifica: mercoledì 16 giugno 2010

Le Massime di: Ornella Bianchini

S.Natale 2017
Tantissimi Auguri di Buone Feste e di un sereno anno nuovo a tutti gli autori ed ai lettori di questo nuovo sito. ...
Cod: 8783 - On line dal: sabato 23 dicembre 2017 - Ultima modifica: sabato 23 dicembre 2017

Pensare... agire
La saggezza dell'essere umano sta nel vivere agendo, non solo pensando, e non solo pensando di agire, e tanto meno pensando a quello che poi si penserà se quell'agire sarà stato finalmente compiuto. Alla fine di tanto pensare e poi dopo agire la vera saggezza non sta nel seguire i ragionamenti che il proprio cervello suggerisce, ovviamente più logici e di conseguenza molto più semplici, tutt'al ...
Cod: 8376 - On line dal: martedì 28 giugno 2016 - Ultima modifica: martedì 28 giugno 2016

Ricordi lontani desiderosi di... ritornare
A volte la vita ci obbliga a compiere delle deviazioni, ad intraprendere strade diverse da quelle che vorremmo realmente percorrere, spesso per cause di forze a noi superiori che vanno quindi contro il nostro volere, interrompendo magari qualcosa che tanto desideravamo continuare o lasciando qualcuno con cui tanto in quel momento avremmo voluto restare. Ma poi alla fine dell'involontario viaggio ...
Cod: 8377 - On line dal: martedì 28 giugno 2016 - Ultima modifica: martedì 28 giugno 2016

Guardare e vedere... e nulla più... oppure guardare assimilando
Tutto ciò che è bello è anche piacevole al nostro guardarlo, e da a noi quel "tanto", di solito quando è al tatto per le mani e all'esteriorità per i nostri occhi. Peccato però che l'oro e l'argento dei gioielli e degli oggetti preziosi, la ricchezza nell'abbigliamento, le belle case e i sontuosi palazzi dove è il pregiato e prestigioso marmo a dominare, l'arredamento di lusso ed ogni chincaglier ...
Cod: 8295 - On line dal: lunedì 7 marzo 2016 - Ultima modifica: lunedì 7 marzo 2016

Pensieri
Se riuscirai ad avere sempre nella tua mente pensieri onesti, sinceri e nobili essi ti attraverseranno e in tutto te stesso si diffonderanno e prima o poi li trasmetterai anche agli altri, diffondendoli in loro attraverso il tuo dire, poiché tutto ciò che è pensabile prima o poi verrà da qualcuno pensato... e poi anche da egli stesso detto, ma solamente i pensieri positivi, onesti, sinceri e nobi ...
Cod: 8296 - On line dal: lunedì 7 marzo 2016 - Ultima modifica: lunedì 7 marzo 2016

Quale amore... quell'amore
L'amore quello più bello, il più splendido, il più onesto e sincero, quello che incanta... che riesce ad imbambolare tutto il nostro essere sconvolgendolo completamente, è senza ombra di dubbio quello che sa risvegliare la nostra anima dal suo poltrire, dal suo letargo, dal suo mesto perire. È proprio quello l'amore che ci fa desiderare di andare lontano, che ci da la spinta per provare ad arri ...
Cod: 8291 - On line dal: sabato 5 marzo 2016 - Ultima modifica: sabato 5 marzo 2016

La vita... viverla o esisterla
Vivere la vita è la cosa più difficile e più complicata per l'essere umano, la più rara e a volte anche la più impossibile. Sono poche le persone che riescono a vivere davvero la loro vita completamente, nel bene e nel male, con ciò che questa concede, poco o tanto che sia... il resto della gente, volente o dolente, si limita ad esisterla e niente di più. ...
Cod: 8292 - On line dal: sabato 5 marzo 2016 - Ultima modifica: sabato 5 marzo 2016

Un'ombra
La vita è un'ombra che cammina, sempre un passo avanti a noi, l'ombra di un folle che la vive, e vivendola la viaggia soccombendola, e viaggiandola la sopporta, ma non la vive mai completamente. E poi di lui che cosa resterà... poco e poi alla fine niente, nemmeno il ricordo, o forse per un tempo solo quello, ma di certo non per sempre poiché il tempo lo sbiadirà, dopo lo ingiallirà e poi nell'i ...
Cod: 8240 - On line dal: domenica 7 febbraio 2016 - Ultima modifica: domenica 7 febbraio 2016

La peggior sconfitta... la più grande vittoria
Da sempre la sconfitta peggiore per l'essere umano sono le tenebre che vivono nel suo profondo e i demoni, e i fantasmi che vi abitano da sempre... La vittoria più bella e più grande sarebbe quella di riuscire a sconfiggere quei demoni e quei fantasmi illuminando a giorno quelle tenebre con la pace della propria anima... anche se da quando l'essere umano esiste ancora non è riuscito a godere di ...
Cod: 8212 - On line dal: venerdì 1 gennaio 2016 - Ultima modifica: venerdì 1 gennaio 2016

Fac-simile
L'essere umano è simile al pendolo di un orologio... quest'ultimo trascorre il suo tempo e il suo spazio imprigionato nel trascorrere di un'ora dopo l'altra, talvolta cercando di non impigliarsi nelle lancette... egli invece vive la sua intera esistenza, tempo e spazio, perennemente incastrato tra un sorriso di gioia e felicità e una lacrima di profonda tristezza, tentando invano di distinguersi ...
Cod: 8165 - On line dal: lunedì 21 dicembre 2015 - Ultima modifica: lunedì 21 dicembre 2015

Generosità... donata e ricevuta
Coloro che hanno ricevuto dagli altri del bene o dei favori non dovrebbero mai dimenticarlo, se desiderano essere persone oneste, ricordandosene ogni qualvolta che di quel bene o di quei favori avranno modo di beneficiare... al contrario coloro che invece quel bene l'hanno fatto e quei favori li hanno gratuitamente regalati, è bene ... sarebbe cosa gradita che, soprattutto per loro, se ne diment ...
Cod: 8192 - On line dal: lunedì 21 dicembre 2015 - Ultima modifica: lunedì 21 dicembre 2015

Viaggiare
I viaggi più belli sono sempre quelli che si fanno con la propria fantasia, guardando da una finestra il vuoto, cioè quelle parti del mondo che non contengono nulla. Ed è proprio in quel vuoto che si può vedere tutto ciò che intorno ad esso non si vedrà mai, ed è sempre con la fantasia che lo si può catturare e averlo tutto per sé stessi... e trascriverlo dentro una storia o nelle rime di una poe ...
Cod: 8171 - On line dal: giovedì 29 ottobre 2015 - Ultima modifica: giovedì 29 ottobre 2015

Bugie o verità
A volte la verità può portare davvero a qualcosa di buono, può risolvere un problema e riappacificare le persone, ma qualche volta anche una piccola bugia (ma non innocente poiché essa non lo è mai) detta a fin di bene può evitare un litigio, un'inutile e catastrofica discussione, un caos insomma, non sarà comunque leale, ma a volte può anche essere la cosa più giusta da fare... quella inevitabil ...
Cod: 8127 - On line dal: giovedì 25 giugno 2015 - Ultima modifica: giovedì 25 giugno 2015

Desiderare... meritare
L'essere umano nella vita non ha mai ciò che desidera o ciò che merita, ma può e riesce ad avere solamente quello che le persone che lo circondano possono, riescono o per meglio dire vogliono dargli... donargli... regalargli o ciò che egli da loro riesce a prendere, a cogliere, con fatica a catturare in quei pochi momenti che glielo permettono. C'è chi è più fortunato di altri e riesce ad avere d ...
Cod: 8068 - On line dal: venerdì 8 maggio 2015 - Ultima modifica: venerdì 8 maggio 2015

La pigrizia
È chiarissimo e assolutamente risaputo che chi vive nella pigrizia sprofonda in eterno nell'orrenda anticamera dell'incosciente peccare. Si sa l'amata pigrizia riesce sempre, prima o poi, a conquistare chiunque... anche se per breve tempo, anche se essa, con i più temerari e i meno pigri, non riesce completamente nell'intento suo istintivo del dolce e innocente peccare, ma... anche se solo per un ...
Cod: 7618 - On line dal: venerdì 23 agosto 2013 - Ultima modifica: venerdì 23 agosto 2013

Difetti e qualità
Il più delle volte la migliore qualità dell'essere umano potrebbe essere semplicemente il buon uso che egli potrebbe riuscire a fare dei propri difetti. Purtroppo la difficoltà che rende il più delle volte il "meno-meno" degli stessi non è nient'altro che il "come riuscirci?"... "come trasformare un difetto in qualità?". Ed è così che per la maggior parte delle volte i difetti, per noi umani, non ...
Cod: 7619 - On line dal: venerdì 23 agosto 2013 - Ultima modifica: venerdì 23 agosto 2013

La vita
La vita in fondo, in realtà, non è altro che una ruota che non si ferma mai, che non si esaurisce mai e non si consuma mai, e mai sarà... e così sarà per sempre... all'infinito. Girando attorno a noi, roteando su noi stessi essa ci fa vivere il presente, ci fa intravedere all'orizzonte un futuro che non riusciamo però a scorgere, a vedere, un futuro che non sappiamo se ci sarà, e ci mostra costan ...
Cod: 7620 - On line dal: venerdì 23 agosto 2013 - Ultima modifica: venerdì 23 agosto 2013

Libertà
Ogni donna è libera come un animale selvaggio nel suo habitat naturale... ma solo fino a quando non incontra un selvaggio come lei che abbracci quel suo habitat... e corra libero insieme a lei. ...
Cod: 7569 - On line dal: lunedì 8 luglio 2013 - Ultima modifica: lunedì 8 luglio 2013

Passione
Quando un'onda di passione investe l'essere umano lo avvolge con i suoi mille e caldi colori, e in quel momento allora è l'essere stesso a diventare passione, per cercare chi sta aspettando di essere a sua volta avvolto da quei caldi colori... e poi avvolgere ancora... e poi di nuovo ancora... di essere in essere la passione passa e avvolge... e continua così il dolce e amaro gioco dell'amore. ...
Cod: 7570 - On line dal: lunedì 8 luglio 2013 - Ultima modifica: lunedì 8 luglio 2013

Dal quattro in poi...
In amore sii razionale, sobrio e con la testa ben salda sulle spalle, ma solo contando fino a tre, poco velocemente e altrettanto poco lentamente... conta: uno, due, tre, sempre ad occhi ben aperti... poi però chiudili e dal quattro in poi vuota la mente e lasciati trasportare dal cuore e dall'irrazionalità, e se ti trasporterà troppo lontano che importerà... poi troverai di sicuro, e sempre, il ...
Cod: 7571 - On line dal: lunedì 8 luglio 2013 - Ultima modifica: lunedì 8 luglio 2013

Abitudini
Cambiare le abitudini dell'essere umano il più delle volte risulta essere impossibile... nelle altre poche volte restanti difficile come scrivere parole d'amore sulla neve durante una bufera... una tempesta della stessa. ...
Cod: 7572 - On line dal: lunedì 8 luglio 2013 - Ultima modifica: lunedì 8 luglio 2013

Sarà vero che... (3)
Nessun lato positivo dell'essere umano, ovvero nessuna sua virtù, sarà mai al sicuro dalle tentazioni che la vita stessa va continuamente perpetrando... che... chi cerca di estorcere troppo a colui o a coloro che già gli danno tanto finisce spesso per spaccare quel filo conduttore che lega quel rapporto, quell'amicizia... la corda cede e si rompe e tutto finisce con un'insopportabile inamicizia. ...
Cod: 6355 - On line dal: martedì 28 agosto 2012 - Ultima modifica: martedì 28 agosto 2012

Non è solo un detto che...
Non conosci le tue possibilità finché non metti te stesso e di conseguenza... esse... alla prova, ma nello stesso tempo non devi correre dietro ad ogni nuova possibilità, ad ogni nuova usanza, se non prima di averne ben valutate tutte le conseguenze... sia positive che negative... non è solo un detto che... non devi mai nemmeno pensare di agitare la bacchetta della vita pensando di esserne il p ...
Cod: 6341 - On line dal: domenica 26 agosto 2012 - Ultima modifica: domenica 26 agosto 2012

Sarà vero che... (1)
I rapporti prematrimoniali sono contro indicati... fanno arrivare tardi in chiesa... che... l'essere perennemente malinconico è di solito una persona sicuramente malata, nel fisico, nella pische ma più di tutto nell'anima... che... un'amante che lo è da sempre finisce di esserlo quando comincia a prendersi cura... del suo amante... che... è sempre più utile avere un amico che tanti parenti... ...
Cod: 6342 - On line dal: domenica 26 agosto 2012 - Ultima modifica: domenica 26 agosto 2012

Sarà vero che... (2)
Chi cerca di smuovere il "come va il mondo" dovrebbe prima di tutto provare a smuovere sé stesso, che ancora troppo impalato sulle sue rischia di rimanervi troppo a lungo, se non per sempre... che... chi sa per certo di avere "torto marcio" tende sempre a gridare più forte agli altri le sue inesistenti ragioni... che... è buona cosa prestare poca attenzione e altrettanta poca buona fede a color ...
Cod: 6343 - On line dal: domenica 26 agosto 2012 - Ultima modifica: domenica 26 agosto 2012

È vero e non è vero
Non è proprio vero che... in una casa ci vogliono sempre due donne... una viva e l'altra dipinta... che cattiveria maschilista... Non è sempre vero che... spesso le grandi imprese nascono da piccole opportunità... quelle sono solamente delle eccezioni... Non è sempre vero che... alle persone troppo oziose le scuse non mancano mai... spesso è addirittura il contrario... Non è sempre vero che ...
Cod: 6283 - On line dal: giovedì 16 agosto 2012 - Ultima modifica: giovedì 16 agosto 2012

Si dice che... (2)
si dice che... nella vita si passa continuamente da una situazione ad un altra e in esse, piacevoli o sgradevoli che siano, occorre giostrarsi assumendo comportamenti diversi a seconda delle differenti situazioni. Per questo motivo si può dedurre che in fondo la vita non è altro che una strana... quanto strampalata... scuola: in essa si passa da un esame all'altro e i tempi che li separano non s ...
Cod: 6257 - On line dal: giovedì 9 agosto 2012 - Ultima modifica: giovedì 9 agosto 2012

Io dico che...
Io dico che... in fondo l'amore non è altro che un meraviglioso, doloroso e dolcemente divertente sport, dove gli uomini, come bambini che giocano a nascondino, fanno la conta e poi... iniziano la caccia, e le donne astutamente se ne escono prima ancora di essere stanate, e il più delle volte sono loro che pescano gli uomini... quelli che come i pesci più imbranati nel seducente gioco dell'amore ...
Cod: 6260 - On line dal: giovedì 9 agosto 2012 - Ultima modifica: giovedì 9 agosto 2012

Si dice che...
Si dice che... quando ci si trova ad essere tentati da qualcosa o da qualcuno, ci si sente prigionieri di quel qualcosa o di quel qualcuno, quindi l'unico modo per sentirsi di nuovo liberi sembra proprio essere quello di cedere alle tentazioni... qualsiasi esse siano... si dice che... quando intorno a noi paiono gironzolare solo guai... beh cercando bene anche in essi è sempre possibile trovar ...
Cod: 6255 - On line dal: mercoledì 8 agosto 2012 - Ultima modifica: mercoledì 8 agosto 2012

Ricordi... sogni e desideri
Ciò che è oggi, il nostro presente, abbraccia il passato con i ricordi di ciò che è stato, nel bene e nel male... e di ciò che non è stato possibile... ciò che sarà domani, il nostro futuro, è abbracciato dall'oggi con i sogni e i desideri... anche di quel "ciò" che nel passato non è stato possibile. ...
Cod: 5995 - On line dal: lunedì 4 giugno 2012 - Ultima modifica: lunedì 4 giugno 2012

Massime che si rincorrono... tenute insieme da un filo conduttore...
È buona cosa ascoltare tutti, sentire tutto, prestare il proprio orecchio a chiunque, ma la propria voce riservarla per pochi... prestarla solamente a chi la sa ascoltare, a chi prestando il proprio orecchio sa sentirla... coloro che sentendola sapranno ascoltarla saranno ricchi solamente se ogni singola parola sarà allevata in assoluta povertà interiore... se chi sente la nostra voce e ascolta ...
Cod: 5883 - On line dal: mercoledì 2 maggio 2012 - Ultima modifica: mercoledì 2 maggio 2012

I ricordi
I ricordi più belli restano nel presente, a dispetto del tempo che passa, questo tempo che pur scorrendo velocemente e cercando di afferrarli, suo malgrado... gioia nostra, non riesce a trascinarli con sé... Quelli che sono stati più brutti invece rimangono sepolti nelle profonde pieghe del passato, che pur cercando di farlo... volendolo... desiderandolo, suo e nostro malgrado, non riesce mai a ...
Cod: 5680 - On line dal: venerdì 27 gennaio 2012 - Ultima modifica: venerdì 27 gennaio 2012

Dalla crudeltà... alla libertà dell'essere umano
La crudeltà dell'essere umano è da sempre, è ancora e per sempre sarà di gran lunga più disumana della bestialità dell'essere animale. All'uomo non basterà un'intera vita per poter capire come possa, egli stesso, trasformare il suo amore immenso e assoluto, incondizionato... infinito in odio, in un male crudele e assassino che, per sua stessa mano, porta alla morte di chi come lui è essere viven ...
Cod: 5676 - On line dal: mercoledì 25 gennaio 2012 - Ultima modifica: mercoledì 25 gennaio 2012

Essere poveri... essere ricchi
La ricchezza e la povertà nel pensare immediato appaiono come due cose solamente materiali ma con un po' di riflessione e purtroppo anche svariate esperienze si può facilmente scoprire che... sia una, sia l'altra sono sempre più spesso un qualcosa di morale, qualcosa che l'essere umano porta, fortunatamente o sfortunatamente, dentro di sé. Certo è che tutti indistintamente ci guadagnamo, in un m ...
Cod: 5671 - On line dal: giovedì 19 gennaio 2012 - Ultima modifica: giovedì 19 gennaio 2012

Quando la gente...
Quando "certa gente" alla presenza di altre persone ti dedica troppe attenzioni o per meglio dire ti fa troppe "moine" poi, il più delle volte, tenta di pugnalarti (moralmente) alle spalle e spesso anche ci riesce. C'è inoltre chi sparlando o ancor peggio criticando gli altri alle spalle non fa altro che rendersi ignorantemente patetico, a una persona è sempre meglio dire ciò che si pensa di lei ...
Cod: 5672 - On line dal: giovedì 19 gennaio 2012 - Ultima modifica: giovedì 19 gennaio 2012

Essere una persona "per bene"
L'essere "per bene" sta in ciò che siamo interiormente, è qualcosa che sta lì fin dalla nostra nascita, chi non ce l'ha difficilmente potrà riuscire ad averlo, nemmeno il tempo che scorre lo regala al suo passaggio. Essere "per bene" non significa sentirsi e di conseguenza porsi al di sopra degli altri ne, al contrario, minimizzarsi in determinate e continue situazioni ma... esprimere sempre la ...
Cod: 5673 - On line dal: giovedì 19 gennaio 2012 - Ultima modifica: giovedì 19 gennaio 2012

Servirà come sempre la forza
Tutti vorremmo aiutare noi stessi e gli altri a costruire una società più solida... ma come, come fare, come riuscirci, che cosa si può fare per aiutare l'uomo a rimanere più unito al suo prossimo nonostante le innumerevoli difficoltà e ingiustizie che continuamente incontra nel cammino di questo nostro tempo, come si può rendere la vita di ognuno di noi più aperta agli altri quando i nostri occh ...
Cod: 5600 - On line dal: sabato 10 dicembre 2011 - Ultima modifica: sabato 10 dicembre 2011

Ostinarsi
Dentro un grande amore colui o colei che si ostina davanti all'evidenza di una fine imminente e continua, nonostante le sofferenze, ad amare... quasi mai riesce a capire perché il partner non ama più, anche quando la risposta sta davanti agli occhi, anche quando la risposta viene data freddamente, ma forse e a volte necessariamente, in faccia, ed è chiaro che una parola di troppo uccide come o pi ...
Cod: 5583 - On line dal: domenica 4 dicembre 2011 - Ultima modifica: domenica 4 dicembre 2011

Vecchie cose
A volte può risultare utile tenere da parte e non gettare via vecchie cose, che all'apparenza sembrano inutili, non più utilizzabili, troppo passate insomma e che come tali richiederebbero la necessità di disfarsene... potranno servire e tornare utili se non addirittura indispensabili quando arriverà... un buco nero, una stretta insomma. Sarà quello il momento in cui andremo a cercarle e... ritro ...
Cod: 5584 - On line dal: domenica 4 dicembre 2011 - Ultima modifica: domenica 4 dicembre 2011

Profonde ferite
Non è sempre possibile porre rimedio a qualcosa che non va, a volte è davvero impossibile curare e guarire da certe ferite, però se si avrà vicino chi possiede il dono di saper, nel giusto modo, consolare sarà meno difficile superare il momento, certo non si potrà dimenticare ma sembrerà che il triste periodo passi più velocemente e più in fretta saremo... non guariti... ma risollevati si. Chi s ...
Cod: 5585 - On line dal: domenica 4 dicembre 2011 - Ultima modifica: domenica 4 dicembre 2011

La sofferenza
La sofferenza sia fisica che dello spirito, dell'anima è la sfida più grande per l'essere umano... da sempre. In una teoria, però solamente apparente, dovremo esistere solo per la vita, per la gioia di viverla e per la felicità goduta per qualsiasi cosa, invece ci piove addosso il dolore, la sofferenza, il male... l'invecchiamento e alla fine del difficile cammino anche la morte (rimasta un miste ...
Cod: 5586 - On line dal: domenica 4 dicembre 2011 - Ultima modifica: domenica 4 dicembre 2011

La perfezione non...
È risaputo che nessuno di noi è perfetto, tutti possediamo dei pregi e allo stesso modo ci portiamo addosso i nostri difetti, che possono essere più o meno forti, più o meno pesanti, tollerabili o... poco e mal sopportabili ecc. Certo è che non possiamo cancellarli dal nostro essere ma è invece possibile, con un po' di buona volontà, migliorarci su ciò che sentiamo e vediamo può dar fastidio a ch ...
Cod: 5587 - On line dal: domenica 4 dicembre 2011 - Ultima modifica: domenica 4 dicembre 2011

Com'è bello di notte... com'è brutto di giorno
Com'è bello quando la notte riposiamo sereni, tranquilli, protetti dalle mura delle nostre case, con le persone che ci stanno più vicino o tra le braccia di chi amiamo... com'è brutto quando di giorno invece dobbiamo stare sempre un po' "in campana" perché... "dietro l'angolo" c'è sicuramente e quasi sempre qualcuno che cerca di ostacolarci o di imbrogliarci o chissà che altro, succede un po' ta ...
Cod: 5588 - On line dal: domenica 4 dicembre 2011 - Ultima modifica: domenica 4 dicembre 2011

L'indecisione
L'indecisione è un continuo tergiversare per coloro che sfortunatamente la possiedono, un vivere barcollante in bilico tra "i si e i no", certi solamente dei tanti e troppi "non so", in un precario equilibrio su di un filo che non li regge completamente e non si spezza definitivamente... ma dondola piegandosi soltanto... Essi alla fine decideranno comunque per ciò che sarà il peggio, sarà tale d ...
Cod: 5581 - On line dal: sabato 3 dicembre 2011 - Ultima modifica: sabato 3 dicembre 2011

La solitudine
La povertà rende l'essere umano profondamente triste... ma ciò che annulla la sua anima, il suo esistere quasi completamente è il non avere accanto nessuno; "la maledetta solitudine". ...
Cod: 5582 - On line dal: sabato 3 dicembre 2011 - Ultima modifica: sabato 3 dicembre 2011

Quando il bene non basta
Per due persone che stanno insieme come coppia il bene non basta, è indispensabile l'amore... che è quel sentimento molto più grande e profondo, quel sentire dentro inspiegabile che da mille sensazioni e altrettante emozioni, spesso confuse e contrastanti ma nello stesso tempo meravigliose... stupende, che danno gioia, felicità e quel dolore che non è possibile evitare... che quasi pare essere ne ...
Cod: 5496 - On line dal: domenica 6 novembre 2011 - Ultima modifica: domenica 6 novembre 2011

La vita insieme e l'amore
Oggi in questa nostra società la vita insieme e l'amore tra due persone che formano una coppia, una famiglia è molto, e troppo spesso, circondata e successivamente imprigionata dentro una concezione fin troppo concettivistica, secondo la quale vivere insieme e amarsi non significa più farsi carico l'uno dell'altra e viceversa, per la costruzione di qualche cosa di solido, un rapporto duraturo e f ...
Cod: 5497 - On line dal: domenica 6 novembre 2011 - Ultima modifica: domenica 6 novembre 2011

Dammi tanto ma... non chiedermi niente
Ci sono persone che, quasi continuamente, si aspettano qualcosa dagli altri, qualche cosa di morale o materiale, sopratutto da quelli che vivono vicino a loro... parenti e amici ma anche, e troppo spesso, dalla gente che sta intorno. Tutto questo potrebbe anche essere ok, se non fosse che poi puntualmente quando sono gli altri ad aver bisogno queste persone cercano di divincolarsi in tutti i modi ...
Cod: 5450 - On line dal: giovedì 6 ottobre 2011 - Ultima modifica: giovedì 6 ottobre 2011

Gli amici quelli "veri"
Gli amici quelli veri, quelli che tengono veramente a noi, non stanno sempre a lodarci anche quando facciamo stupidaggini o cose fortemente negative, quello lo fanno le persone a cui non interessiamo affatto, ecco perché approvano tutto indistintamente senza porsi domande. E poi ancora i veri amici non ci criticano in continuazione, così senza pensare, ma ci aiutano a riflettere e ci danno, pri ...
Cod: 5451 - On line dal: giovedì 6 ottobre 2011 - Ultima modifica: giovedì 6 ottobre 2011

Boccone amaro... buone parole
Quando siamo costretti, metaforicamente scrivendo, a ingoiare un boccone parecchio amaro dimentichiamo facilmente tutti quelli che sono stati invece dolci; in un attimo ci scordiamo di tanti bei momenti e riusciamo a sentire solamente la tristezza di quel periodo o di quegli istanti. Quei momenti ci sembrano infiniti anche quando durano solamente il tempo di un battito d'ali. Anche le parole co ...
Cod: 5452 - On line dal: giovedì 6 ottobre 2011 - Ultima modifica: giovedì 6 ottobre 2011

Calma e tranquillità
Quando dobbiamo o solo vogliamo andare o raggiungere qualcosa o qualcuno, quando ci prefiggiamo una meta, sia essa fisica o morale, concreta, irreale o solamente dei nostri sentimenti, dei nostri pensieri, dei nostri affetti o dei nostri desideri... non serve correre, affannarci inutilmente con la fretta dell'ultimo momento, rischiamo magari di rovinare tutto o di non arrivare per nulla in tempo ...
Cod: 5429 - On line dal: giovedì 29 settembre 2011 - Ultima modifica: giovedì 29 settembre 2011

C'è chi crede di... e c'è chi è veramente
Tra i sapienti di questo nostro mondo, di questa nostra società, tra coloro che pensano e credono di sapere sempre tutto c'è... chi crede si saper camminare sempre nella giusta direzione e... cammina e continua senza fermarsi e passo dopo passo distrugge, calpesta e non si volta mai indietro per guardare, per vedere e non si cura mai di ciò che lascia cadere lungo il suo cammino, se quel qualc ...
Cod: 5430 - On line dal: giovedì 29 settembre 2011 - Ultima modifica: giovedì 29 settembre 2011

Ombre
Noi che sulla terra siamo come migliaia di parti, di un immenso puzzle, che si compone e poi si scompone e di nuovo si ricompone e così continuamente... e ancora siamo come pedine nel gioco degli scacchi, un gioco che noi troppo spesso lasciamo diventare pericoloso. Noi che siamo come ombre che il cielo ha proiettato, e continua a proiettare, sulla terra... per ogni ombra che manda altre poi ne ...
Cod: 5416 - On line dal: giovedì 15 settembre 2011 - Ultima modifica: giovedì 15 settembre 2011

Alba e tramonto
A volte ci sono notti che passiamo insonne, per una giornata trascorsa male, andata troppo storta: lavoro, amore, salute... e così non si riposa e si aspetta impazienti che arrivi il nuovo giorno nella speranza che sia migliore del precedente e che porti qualche cosa di buono, qualcosa che cancelli definitivamente quelle ore troppo noiose o piene di nulla o di troppe negatività. Così di conseguen ...
Cod: 5417 - On line dal: giovedì 15 settembre 2011 - Ultima modifica: giovedì 15 settembre 2011

Gli amici dei nostri figli
In questo tempo nuovo e moderno i nostri figli quando sono giovani, nella preadolescenza... nell'adolescenza e successivamente in quel periodo interminabile che precede il loro essere adulti, si vengono a trovare in una situazione di assoluta necessità per quel che riguarda il loro bisogno di avere costantemente dei punti di riferimento stabili e duraturi nel tempo. Ok... non è che prima di quest ...
Cod: 5315 - On line dal: venerdì 22 luglio 2011 - Ultima modifica: venerdì 22 luglio 2011

L'intelligenza... l'ignoranza
Purtroppo esiste l'essere umano talmente "ignorante" che quando l'ignoranza stessa lo incontra e per puro caso si trova di fronte a lui... nell'immediato, volta i tacchi e fugge, scappa, corre il più velocemente possibile e... il più lontano possibile per non peggiorare oltre la propria situazione d'ignoranza, appunto. In eguale misura, allo stesso modo esiste fortunatamente l'essere umano dotat ...
Cod: 5297 - On line dal: domenica 17 luglio 2011 - Ultima modifica: domenica 17 luglio 2011

Vivere significa...
Vivere significa essere ogni giorno, oggi, vedere sempre la meraviglia di una nuova alba e godere quotidianamente del colore cupo o luminoso di un altro tramonto... sentire il cuore battere per le piccole e grandi cose che formano l'universo, arrossire pensando a un lontano e passato amore, sentire il vivere di chi come noi popola questa terra, emozionarsi per tutto ciò che è stupefacente o inspi ...
Cod: 5247 - On line dal: mercoledì 29 giugno 2011 - Ultima modifica: mercoledì 29 giugno 2011

Il tempo, l'oro e l'amore
Il tempo che corre, scappa e non si può mai fermare, pare essere onnipotente e immortale, come l'oro, come i soldi che non sono dotati di arti ma anch'essi corrono, scappano, scivolano via dalle nostre mani in continuazione e... per noi il tempo ma soprattutto i soldi sono così importanti, così indispensabili nel nostro vivere quotidiano da farci troppo spesso cadere nel banale e quel che è peggi ...
Cod: 5196 - On line dal: sabato 28 maggio 2011 - Ultima modifica: sabato 28 maggio 2011

Gioia e felicità
La gioia e la felicità non stanno nell'assaporare del nostro palato... ma in ciò che alla nostra anima diamo modo di ascoltare, di sentire e di ... assaporare. ...
Cod: 5157 - On line dal: venerdì 6 maggio 2011 - Ultima modifica: venerdì 6 maggio 2011

Spesso non pensiamo completamente...
Siamo spesso portati a non pensare completamente... e ad accusare il tempo perché passando troppo velocemente non ci lascia tutto lo spazio che vorremmo per fare tutto ciò che purtroppo tante volte non riusciamo a fare, o a dire. In realtà però siamo noi che troppe volte non sappiamo aprofittare di esso nel giusto modo e al momento giusto, lasciandoci sfuggire occasioni, sprecando nel nulla situa ...
Cod: 5099 - On line dal: venerdì 8 aprile 2011 - Ultima modifica: venerdì 8 aprile 2011

Giudicare... punire
All'uomo spetterebbe solo parzialmente giudicare e, seriamente e severamente, punire un'altro essere umano... quando quest'ultimo si sia macchiato del male. Non dovrebbe mai spingersi oltre questo limite lasciando a Dio il giudizio e la sorte finale di chi orribilmente e in modo orrendo commette malvagità; solo la spada di Dio può decidere di trafiggere o di perdonare. In questa nostra era però ...
Cod: 5018 - On line dal: giovedì 10 marzo 2011 - Ultima modifica: giovedì 10 marzo 2011

Crisi e incertezze... nel mondo
In tanti momenti, troppi e continui momenti il mondo vive purtroppo crisi e incertezze che rendono sempre e costantemente insicuro e "spaventato" il suo futuro... e di conseguenza anche il nostro. In tante e troppe situazioni si rivela l'immensa fragilità dell'essere umano, in molti casi adirittura la difficoltà di riuscire a viverlo questo difficile mondo; colmo di innumerevoli meraviglie ma an ...
Cod: 4996 - On line dal: venerdì 4 marzo 2011 - Ultima modifica: venerdì 4 marzo 2011

Le nostre famiglie...
Le nostre famiglie "tutte" senza distinzione di razza, colore, ceto sociale o conformazione sono le "cellule" vitali delle nostre comunità, il nucleo naturale e fondamentale di questa società... che popola questo nostro mondo. Esse sono la prima struttura educativa di tutte le nuove generazioni, la loro futura vitalità. Come vivranno "i nuovi" dipenderà dalla salute interiore ed esteriore delle l ...
Cod: 4950 - On line dal: giovedì 10 febbraio 2011 - Ultima modifica: giovedì 10 febbraio 2011

Dentro ogni donna
Dentro ogni donna, nella mente, nel cuore e nell'anima esistono percorsi interessanti, delicati, forti e intelligenti pronti per essere letti... come le pagine di un buon libro, e paesaggi meravigliosi ancora tutti da esplorare... come magnifiche pitture rimaste inedite, tutto in attesa di ottimi lettori e seri intenditori. ...
Cod: 4758 - On line dal: martedì 23 novembre 2010 - Ultima modifica: martedì 23 novembre 2010

Credere
Sarebbe importante per tutti pensare e credere che oltre questa nostra vita terrena ci sarà ancora qualche cosa... un altro posto dove abitare di nuovo. Una diversa dimensione dove il nostro "essere" interiore potrà rivivere... credere che non siamo solamente materia, molecole che con la morte si disperderanno nell'aria o nel nulla e di noi non rimarranno che per gli altri i ricordi. A questo p ...
Cod: 4692 - On line dal: martedì 12 ottobre 2010 - Ultima modifica: martedì 12 ottobre 2010

Ricordare...
Non dobbiamo cercare di togliere dalla nostra mente i ricordi belli o brutti... dolci o amari che siano stati essi fanno parte del nostro passato, sono nel nostro presente e saranno nel nostro futuro sono parte di ciò che siamo stati, o di ciò che avremmo potuto essere di quello che abbiamo fatto o di tante cose mai realizzate momenti vissuti... o altri rimasti a metà e altri che per svariati mot ...
Cod: 4621 - On line dal: giovedì 30 settembre 2010 - Ultima modifica: giovedì 30 settembre 2010

Il comando
Se l'uomo lascerà che sia la compagna a dirigere la casa... sicuramente riceverà affetto, carezze e baci in abbondanza... ma se si ostinerà nel voler avere le redini del comando... lei coverà interiormente ogni giorno tutta la sua rabbia e... tutta la sua frustrazione, che ad un certo punto... esploderanno moralmente... e lo travolgeranno come il vortice... di un tornado impazzito... le conseguen ...
Cod: 4613 - On line dal: domenica 26 settembre 2010 - Ultima modifica: domenica 26 settembre 2010

Dominare
Coloro che usano la forza violenta... fisica o psicologica... per determinare sugli altri e sui più deboli... il proprio dominio e la propria autorità... danno dimostrazione di una profonda paura interiore... di un'assoluta assenza di amore verso il prossimo... e di una totale ignoranza e mancanza di rispetto verso la vita propria e quella altrui... nonchè di un profondo senso di cattiveria vera ...
Cod: 4577 - On line dal: martedì 14 settembre 2010 - Ultima modifica: martedì 14 settembre 2010

Amicizia
L'amicizia "quella vera" è un sentimento prezioso... non tutti sono fortunati nell'incontrare un "vero" amico... i pochi prescelti hanno nel cuore qualcosa... che vale più dell'oro fra le mani. ...
Cod: 4514 - On line dal: martedì 24 agosto 2010 - Ultima modifica: martedì 24 agosto 2010

Ribellarsi
È importante e assolutamente necessario... ribellarsi... ognuno in base alle proprie capacità... psicologiche e fisiche... a qualunque forma di violenza, su qualsiasi essere vivente... umano... animale o vegetale. ...
Cod: 4515 - On line dal: martedì 24 agosto 2010 - Ultima modifica: martedì 24 agosto 2010

Il silenzio
Ascoltando la voce del silenzio... si può imparare ad ascoltare gli altri... anche quelli che non hanno voce. ...
Cod: 4504 - On line dal: domenica 22 agosto 2010 - Ultima modifica: domenica 22 agosto 2010

Fantasticare
Lasciar volare la fantasia... può significare... fare spazio ai sogni... ai desideri... anche quelli che non si realizzeranno mai... fantasticare può voler dire anche tornare bambini... è importante in determinati momenti... sentirsi ancora piccini... per... ogni tanto... scrollarsi di dosso il peso dell'essere adulti. ...
Cod: 4505 - On line dal: domenica 22 agosto 2010 - Ultima modifica: domenica 22 agosto 2010

Il nostro tempo (parte sesta)
Un giorno vissuto in serenità e armonia d'animo... vale più di qualsiasi altra cosa non sciupiamo questi giorni lamentandoci o conpiacendoci... sono preziosi... un giorno ne raccoglieremo i frutti. ...
Cod: 4486 - On line dal: martedì 17 agosto 2010 - Ultima modifica: martedì 17 agosto 2010

Il nostro tempo (parte settima)
Siamo costretti a sopportare soltanto il tempo presente... il passato e il futuro non ci possono opprimere... del primo poiché non esiste più... conserviamo solo i ricordi... del secondo poiché deve ancora arrivare... non conosciamo il destino. ...
Cod: 4487 - On line dal: martedì 17 agosto 2010 - Ultima modifica: martedì 17 agosto 2010

Il nostro tempo (parte terza)
Il passo di questo tempo è come triplicato: il passato rimarrà per sempre muto... il presente vola via come una saetta... il futuro si avvicina lentamente e timidamente. ...
Cod: 4465 - On line dal: sabato 14 agosto 2010 - Ultima modifica: sabato 14 agosto 2010

Il nostro tempo (parte quarta)
Il tempo non ha... ne mai avrà un padrone... esso ci da e poi ci toglie ogni cosa... è capace di produrre e poi distruggere. ...
Cod: 4466 - On line dal: sabato 14 agosto 2010 - Ultima modifica: sabato 14 agosto 2010

Il nostro tempo (parte quinta)
Sono saggi coloro che godono di questo tempo presente... ma lo sono ancora di più... quelli che si preparano... a vivere il tempo prossimo... chi costruisce bene quest'ultimo avrà vissuto meglio il presente. ...
Cod: 4467 - On line dal: sabato 14 agosto 2010 - Ultima modifica: sabato 14 agosto 2010

Il nostro tempo (parte seconda)
Contano ben poco gli anni della nostra vita... è però importante la vita dentro questi nostri anni... e ancora di più... il modo in cui la viviamo... avrà vissuto cento anni racchiusi dentro un giorno... colui che l'avrà speso tutto per gli altri. ...
Cod: 4408 - On line dal: lunedì 2 agosto 2010 - Ultima modifica: lunedì 2 agosto 2010

Oltre... la gente
Guarda oltre... osserva ciò che sta intorno alla gente... ama e rispetta... ogni essere vivente. ...
Cod: 4409 - On line dal: lunedì 2 agosto 2010 - Ultima modifica: lunedì 2 agosto 2010

L'essenza della vita
È importante sempre cogliere la vera essenza della vita... per poi trasmetterla alle generazioni che verranno. ...
Cod: 4392 - On line dal: martedì 27 luglio 2010 - Ultima modifica: martedì 27 luglio 2010

L'amore
L'amore è come un fiore... nasce... sboccia e cresce... poi lentamente appassisce... e alla fine quasi sempre... muore. ...
Cod: 4393 - On line dal: martedì 27 luglio 2010 - Ultima modifica: martedì 27 luglio 2010

Il nostro tempo (parte prima)
Non c'è nulla di più prezioso... di questo nostro tempo... esso è il prezzo dell'eternità... usiamolo al meglio... poiché passa velocemente. ...
Cod: 4394 - On line dal: martedì 27 luglio 2010 - Ultima modifica: martedì 27 luglio 2010

Riflettere
Non è necessario riflettere un solo istante... quando si deve fare o dire qualcosa di positivo per sé stessi o per gli altri... è importante invece pensare e riflettere attentamente prima di agire in modo negativo... potremmo far del male ad altri o a noi stessi. ...
Cod: 4368 - On line dal: martedì 20 luglio 2010 - Ultima modifica: martedì 20 luglio 2010

La paura di chi è diverso
Non dobbiamo avere paura di guardare negli occhi... chi è diverso da noi... qualunque sia la diversità... andare oltre ciò che è l'apparenza ci aiuterà ad essere meno egoisti e a riflettere su quanto noi siamo diversamente fortunati. ...
Cod: 4369 - On line dal: martedì 20 luglio 2010 - Ultima modifica: martedì 20 luglio 2010

Rispetto
Colui che non rispetta la donna che dice di amare... non è degno di essere chiamato uomo... in quello che può fare e in ciò che può dire... esprime solamente la sua grande insicurezza. ...
Cod: 4357 - On line dal: giovedì 15 luglio 2010 - Ultima modifica: giovedì 15 luglio 2010

Le Canzoni di: Ornella Bianchini

Gli Articoli di: Ornella Bianchini

Gli Annunci di: Ornella Bianchini

 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...