il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buona Sera!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Autori: Andrea Faedda

 
 

Autori: Andrea Faedda

 
Andrea Faedda

ID Autore: 2150

Iscrizione: mercoledì 23 dicembre 2009

 

Biografia

Andrea Faedda, nato a Quartu Sant Elena (CA) il 7 agosto 1977, Diplomato in Ragioneria nel 1997 e Laureato in Scienze Politiche nel 2004 a Cagliari. Appassionato di politica, economia, letteratura e storia. Scrive poesie dal 1994 e ha pubblicato la sua prima raccolta il 6 febbraio 2010 dal titolo "Le prime luci dell'alba" edita da "La Riflessione" (Casa Editrice di Cagliari). A Bergamo, l'11 dicembre 2010 ha vinto la 3^ edizione del Concorso Letterario Europeo "Premio Wilde" con la poesia "Sarai amata!". Ha pubblicato la sua seconda raccolta il 10 settembre 2011 dal titolo "In disparte dalla bolgia", edita sempre da "La Riflessione".

 

_

 
 

Le Poesie di: Andrea Faedda

In disparte dalla bolgia
La bolgia mi avvolge e mi assale, mi trascina con sé... sono in lei. Un attimo, un bagliore... mi fermo. Il lampo m'acceca per poi farmi da lume; dagli altri mi separa facendomi ragionare riesce da questo inferno a farmi allontanare. La musica va... rimbomba in tutto il corpo... è forte, dalla lucida mente mia si apron le porte. Si spalancan gli usci, avverto sensazioni che crescono in ...
Cod: 5410 - On line dal: mercoledì 14 settembre 2011 - Ultima modifica: mercoledì 14 settembre 2011

Giustizia Monetaria
In principio... la giurisdizione, poi... l'economia. Schiavo è il popolo del sistema monetario, della cui moneta dev'esserne il proprietario. Ma di fatto non lo è, ne è stato espropriato di quel bene che dal nulla lui stesso ha creato. Perché la moneta non ha valore reale, ma bensì qualità di valor convenzionale. Allor chi s'appropria del mezzo di scambio in discussione? Le b ...
Cod: 5411 - On line dal: mercoledì 14 settembre 2011 - Ultima modifica: mercoledì 14 settembre 2011

Polvere ferrosa
Curiosa domanda è la mia, esauriente risposta sarà la vostra? È solcato il cielo da bianche scie come ferite profonde su di un bel viso. Gli avete chiesto il permesso? Ci avete chiesto il permesso? Acquistate il cielo, vendete il cielo, storpiate l'aria e l'appesantite. Polvere ferrosa inquina corpi e respiri colpisce il terreno prima del suo schianto. Polvere ferrosa è su di noi, ...
Cod: 5412 - On line dal: mercoledì 14 settembre 2011 - Ultima modifica: mercoledì 14 settembre 2011

Sarai amata!
Bambina che prima sorridevi non aver paura del temporale, ...passerà. Stringer forte il tuo pupazzo forse ti aiuterà. Se riesci piuttosto, tieni lontano il tempo e questa realtà. Ben presto divorata sarà la tua età. Vorrei vederti trascorrere ogni tuo giorno con la felicità nel cuore. Non importa se sotto la pioggia scrosciante, o coccolata dal Sole. Se nessuno t'insegnerà a c ...
Cod: 4837 - On line dal: mercoledì 22 dicembre 2010 - Ultima modifica: mercoledì 22 dicembre 2010

Dolcissimo mio amore
Dolcissimo mio amore, è passata mezzanotte ... che ti penso sono ore. Non riesco più a dormire è terribile sentire i secondi delle ore, che accompagnano più lenti i miei battiti del cuore. Ancor più brutto è soffrire e sentirsi anche morire: abbracciato io sarò o dal sonno o dalla morte qui nel cuor di questa notte, prima che inizi il nuovo giorno, prima che il Sole illumi ...
Cod: 3845 - On line dal: lunedì 25 gennaio 2010 - Ultima modifica: lunedì 25 gennaio 2010

Se fossi il vento
Se fossi il vento... ogni nuvola grigia dal tuo cammino spazzerei via e tu non saprai di quest'opera mia. Farei che il cielo sopra te sia sempre azzurro e il Sole che vedrai dall'alba al tramonto illuminerà il tuo passo, riscalderà il tuo bel viso e il tuo piccolo cuor nell'immenso profondo. Quando il giorno andrà a riposare dietro ai monti e all'orizzonte, la Luna e le stelle a te ...
Cod: 3846 - On line dal: lunedì 25 gennaio 2010 - Ultima modifica: lunedì 25 gennaio 2010

Gli occhi tristi del dolce tuo viso
Un po' tristi son gli occhi del dolce tuo viso, ingannano anche il tuo bel sorriso. Mi portan con sé se ti stringo la mano a inseguir un pensiero chissà forse lontano. Smarrito rimango se lo sento arrivare mi fermo cercando di poterlo afferrare. Mi chiedo cos'è e non sono sicuro se sia del passato, o presente, o futuro. Non so a cosa pensi, non so a cosa sogni bella rimani, il cuo ...
Cod: 3847 - On line dal: lunedì 25 gennaio 2010 - Ultima modifica: lunedì 25 gennaio 2010

Le prime luci dell'alba
Le preghier mie son state ascoltate, quelle suppliche non furon ignorate. In soccorso mi venne la Provvidenza e ora di te non posso far senza. Ti amo e lo voglio gridare! Ti amo e lo posso giurare! Tu, capelli color delle spighe di grano, son già in Paradiso se ti stringo la mano. Semplice e bellissima, rimasi stregato dallo splendido tuo viso dolce e delicato. Dei verdi tuoi occhi ...
Cod: 3848 - On line dal: lunedì 25 gennaio 2010 - Ultima modifica: lunedì 25 gennaio 2010

Io senza te
Sei così vicina alla perfezione del Paradiso che quando sono insieme a te lo posso percepire. Con te avverto mille sensazioni bellissime, il tuo respiro è la mia vita, non voglio perderti mai. Se tu un giorno dovessi mancare calerebbe sul mio animo la notte più cupa. Non potrò combattere le avversità della vita, sarò indifeso contro le malignità delle tenebre: soltanto stando ...
Cod: 3849 - On line dal: lunedì 25 gennaio 2010 - Ultima modifica: lunedì 25 gennaio 2010

Da qualche parte
Dove vorresti andare? Non correre lontano, il mondo è sempre troppo piccolo. Scappare da cosa? I posti sono uguali, identiche le destinazioni. Cerchi vie di fuga? Non puoi fuggire da te stessa! Non puoi prender a calci la sorte! Non esistono universi paralleli! Sai solo che qualcosa in te è cambiato, ma non vuoi ricompense per questo, nessun premio per averlo individuato. Vu ...
Cod: 3772 - On line dal: giovedì 24 dicembre 2009 - Ultima modifica: giovedì 24 dicembre 2009

I MiniRacconti di: Andrea Faedda

Le Massime di: Andrea Faedda

Le Canzoni di: Andrea Faedda

Gli Articoli di: Andrea Faedda

Gli Annunci di: Andrea Faedda

 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...