il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buona Notte!
Abbasso le tasse!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Diversi - Stefano Medel

 
 

Le poesie di Stefano Medel: Diversi

 
Stefano Medel

ID Autore: 2169
ID Testo: 8855

Dedica: a Eli

Testo online da sabato 13 luglio 2019

Ultima modifica del venerdì 30 agosto 2019
Scritto nel 2019

 

Diversi

Diverso
Ancora noi,
siamo qui,
anche se non ci volete vedere,
non ci volete sentire,
siamo noi,
i diversi,
gli strani
dell’igiene mentale,
sempre ai margini,
sempre da un a parte,
seduti a guardare
la vita degli altri;
solo noi,
i diversi,
sempre col sospetto addosso,
sviliti,
disprezzati,
e la gente crede che non capiamo niente,
che non facciamo niente,
ma non siamo menomati,
siamo pure diplomati;
eppure dobbiamo sempre dimostrare,
che non siamo stupidi e inutili,
come la gente dice;
noi i diversi.

 
 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Stefano Medel: Diversi

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2019 all right reserved)

  Sopra...Sopra...
Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Mercato Letteratura Almanacco Articoli In giro Per
My Area Mercato Letteratura Almanacco Articoli / In giro per...