il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buon Pomeriggio!
Abbasso le tasse!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Dalla trasmutazione della "di-visione" alla speranza sospirata - Fabio Squeo

 
 

I miniracconti di Fabio Squeo: Dalla trasmutazione della "di-visione" alla speranza sospirata

 
Fabio Squeo

ID Autore: 2267
ID Testo: 8180

Testo online da giovedì 19 novembre 2015

Ultima modifica del giovedì 19 novembre 2015
Scritto nel 2015

 

Dalla trasmutazione della "di-visione" alla speranza sospirata

«I giorni vengono distinti fra loro, ma la notte ha un unico nome» sostiene lo scrittore Elias Canetti. E' sempre la notte che ci consiglia, che si rende unica in se stessa; essa, consigliandoci il suo materiale informe - seppure nella forma, informata dal notturno - si consegna comunque a noi, insegnandoci sempre qualcosa di nuovo e originale. La notte insegna per il dopo, si serve del prima, di ciò che è stato, di quel non-più che può essere, però, narrato e ricordato in nome del nuovo giorno che sempre si affaccia. Ed è sempre la notte che genera non solo effetti sulle coscienze, ma colora le città con "effetti speciali", illuminando i palcoscenici, le piazze e le vie del mare. Tutto si svolge nel silenzio della melodia e nella melodia del silenzio, tra onde sonore piacevoli all'udito. La vita non cresce nel frastuono: il chiasso è solo un fenomeno esteriore, illusorio. Il frastuono divide, separa dalle realizzazioni, dalle mete tanto agognate e, perfino, da un passato che si intende ricordare. In questo senso, il "silenzio" sorge come il rituale per eccellenza: diviene il crogiolo esistenziale, una possibile ri-creazione, in cui lo spirito, affranto –, prepara, per un'alchimia che accade anche in virtù del poetare, del criticare filosoficamente, la trasmutazione della "di-visione" nella speranza sospirata.

 
 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento al miniracconto di Fabio Squeo: Dalla trasmutazione della "di-visione" alla speranza sospirata

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2019 all right reserved)

  Sopra...Sopra...
Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Mercato Letteratura Almanacco Articoli In giro Per
My Area Mercato Letteratura Almanacco Articoli / In giro per...