il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buona Notte!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Il tempo di un poeta... - Ornella Bianchini

 
 

Le poesie di Ornella Bianchini: Il tempo di un poeta...

 
Ornella Bianchini

ID Autore: 2183
ID Testo: 7714

Testo online da lunedì 16 settembre 2013
Ultima modifica del lunedì 16 settembre 2013
Scritto nel 2013

 

Il tempo di un poeta...

È un tempo che non ha inizio
i suoi pensieri rimano ancora prima del suo inizio
sono già nell'aria... trasportati dal vento
ancora prima che egli nascendo inizi il suo poetico tempo
aspettano pazienti che la sua mente li possa raggiungere
e che come il sole... splendenti li faccia sorgere
il tempo di un poeta è un tempo senza fine
in cui dell'universo egli rima rose e spine
dell'uomo stracci strappati... e trine
del mondo scrive pizzi e merletti
e di sé tutti i pensieri che più gli stanno troppo stretti
nelle sue rime tutte le gioie e le felicità
parecchie fantasie e le reali probabilità
ogni reale e fantastica possibilità
tanti e diversi gli amori narrati nelle sue poesie
colmi di passioni... troppo pieni di dolori e di bugie
egli narra amori di ogni colore e di ogni genere
e amori così forti e profondi che nemmeno la morte può spegnere
egli narra e rima di una pace
che grida ma chi ascolta non risponde... ascolta e tace
una pace da sempre tanto cercata
inseguita... rincorsa... ma dall'uomo mai trovata
forse perché troppo invisibile ai suoi occhi
o forse troppo lontana perché lui la tocchi
troppo lontana in un diverso orizzonte
un posto che non si raggiunge semplicemente attraversando un ponte
vissuta solamente tra le frasi di un poeta
dove anche la penna può essere agitata o quieta
il tempo di un poeta narra di ogni ingiusta guerra
che insanguina... sconvolge e uccide la terra
ogni guerra che da sempre esiste
e la terra che ora è troppo stanca poiché troppe ne ha viste
il tempo di un poeta è tutta la sua vita
tra prose e rime in un sequenza infinita
è un tempo che vive con lui dentro la sua prosa
poiché egli della vita scrive l'azzurro e il rosa
il bianco e il nero
e tutti i colori che danno amore e veleno
dove ogni pensiero ha solo orizzonti e mai confini
dove il tutto e il niente sono sempre possibili... ed impossibili
dove anche i posti più malvagi diventano vivibili
dove nuovi e sconosciuti mondi possono essere abitabili
il tempo di un poeta è un tempo senza fine
troppo breve per raggiungere quell'inesistente confine
un tempo dove tutto può avere un lieto fine
o dove tutto può sfracellarsi davanti a quel confine
il tempo di un poeta non ha inizio, non ha fine e non ha età
rimane per sempre tra fantasia e realtà
per sempre diviso tra cielo e terra... sospeso in quella metà...
il tempo di un poeta finisce forse quando
per lui un altro poeta sta già nascendo
e nuovi pensieri inconsciamente sta già rimando.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Ornella Bianchini: Il tempo di un poeta...

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...