il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buona Sera!
Abbasso le tasse!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

La pigrizia - Ornella Bianchini

 
 

Le massime di Ornella Bianchini: La pigrizia

 
Ornella Bianchini

ID Autore: 2183
ID Testo: 7618

Testo online da venerdì 23 agosto 2013

Ultima modifica del venerdì 23 agosto 2013
Scritto nel 2013

 

La pigrizia

È chiarissimo e assolutamente risaputo che chi vive nella pigrizia sprofonda in eterno nell'orrenda anticamera dell'incosciente peccare. Si sa l'amata pigrizia riesce sempre, prima o poi, a conquistare chiunque... anche se per breve tempo, anche se essa, con i più temerari e i meno pigri, non riesce completamente nell'intento suo istintivo del dolce e innocente peccare, ma... anche se solo per un po', anche se solamente un tantino tutti si sono ad essa abbandonati, almeno una volta, lasciandosi catturare, lasciandosi avvolgere completamente dall'amato "essere pigri".

 
 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla massima di Ornella Bianchini: La pigrizia

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2019 all right reserved)

  Sopra...Sopra...
Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Mercato Letteratura Almanacco Articoli In giro Per
My Area Mercato Letteratura Almanacco Articoli / In giro per...