il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buon Giorno!
Abbasso le tasse!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Domani - Stefano Medel

 
 

Le poesie di Stefano Medel: Domani

 
Stefano Medel

ID Autore: 2169
ID Testo: 7495

Dedica: a Eli

Testo online da lunedì 20 maggio 2013

Ultima modifica del lunedì 20 maggio 2013
Scritto nel 2013

 

Domani

Domani,
vedremo cosa sarà domani;
sem bra debba passare un eternità;
ed invece,
poi è già domani;
e il futuro è già qui;
imperterrito noncurante,
non aspetta nessuno, viene e và;
il domani;
il domani, rivelerà se s tesso;
cose buone o negative;
un po' di tutte e due;
l'eterna lotta, tra bene e male;
tutto e niente,
sarà domani;
siamo in cammino,
e tutto continua,
anche senza di noi;
poca cosa è l'uomo,
e la vita è breve,
come un soffio,
un battito di farfalla;
breve,
troppo breve.

 
 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Stefano Medel: Domani

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2019 all right reserved)

  Sopra...Sopra...
Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Mercato Letteratura Almanacco Articoli In giro Per
My Area Mercato Letteratura Almanacco Articoli / In giro per...