il nino!
Chiunque tu sia ,
Buon Pomeriggio!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

L'inchiostro scorre - Emi Giuffrida

 

Le poesie di Emi Giuffrida: L'inchiostro scorre

 
Emi Giuffrida

ID Autore: 2284
ID Testo: 7307

Testo online da sabato 9 febbraio 2013
Ultima modifica del sabato 9 febbraio 2013
Scritto nel 2013

 

L'inchiostro scorre

L'inchiostro scorre, srotola parole
che restano a morire sulle labbra,
cristallizzate dalle stille amare
di un altro giorno triste, senza sole.

Sul morbido tessuto dell'arcata
stellare solo nuvole, grigiore
che vuoi o non vuoi ti devi respirare
seppure sai che poi distrugge il cuore.

Il traffico di voci suburbane
discorre senza mai arrivare al centro
dell'anima: "Sei matta?", sento dentro
contorcersi il respiro fra le spine.

Bisogna essere matti per davvero
ad inseguire i battiti del cuore
in questo mondo pieno di rumore
che della falsità fa il suo tesoro.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Emi Giuffrida: L'inchiostro scorre

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...