il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buon Mattino!
Abbasso le tasse!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Mercato di una casa editoriale - Emi Giuffrida

 
 

Le poesie di Emi Giuffrida: Mercato di una casa editoriale

 
Emi Giuffrida

ID Autore: 2284
ID Testo: 6961

Testo online da venerdì 14 dicembre 2012

Ultima modifica del venerdì 14 dicembre 2012
Scritto nel 2012

 

Mercato di una casa editoriale

"Nel mezzo del cammin di nostra vita..."
mi ritrovai in un sito di scrittura,
ed io, sapendo a stento l'abiccì
decisi d'imparare proprio lì.

Con l'umiltà di chi sa d'esser niente,
nessuna schiera d'angeli a guardarmi
le spalle, né la voce del buon Dante
a suggerirmi, fra un colpo di tosse
ed un lamento, mamma che sgomento,
scoprire (per l'avvento del Natale?),
che sempre più sembrava diventare
mercato di una casa editoriale.

- Compra il mio libro che uscirà tra un mese!-
Il titolo col nome dell'autore,
il costo, il saggio della prefazione
(a dirla franca, a volte, un bel mattone,
che pare ne hai pagato già le spese!)

Ma guai ad ironizzare in un commento
qualsiasi ed esternare il disappunto
che poi diventi tu quell'invasore
di spazi altrui... sei nero dentro al cuore!

Con l'umiltà di chi sa d'esser niente
m'inchino a tanti medici e sapienti
che invadono lo spazio di lettori
ignari d'esser già tagliati fuori.

"Nel mezzo del cammin di nostra vita..."
dove la dritta via s'è poi smarrita?

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Emi Giuffrida: Mercato di una casa editoriale

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2019 all right reserved)

Abbasso le tasse!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Mercato Almanacco Articoli In giro Per
My Area Letteratura Mercato Almanacco Articoli / In giro per...
  Sopra...Sopra...