il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buona Sera!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Giù le mani - Lorenzo Cisci

 
 

Le poesie di Lorenzo Cisci: Giù le mani

 
Lorenzo Cisci

ID Autore: 2004
ID Testo: 6765

Testo online da sabato 10 novembre 2012
Ultima modifica del sabato 10 novembre 2012
Scritto nel 2012

 

Giù le mani

Oggi, la brutalità
cresce vertiginosamente,
non hanno rispetto
neanche per la
propria famiglia.
Stiamo vivendo in
un mondo stracarico
di idee malefiche.
Si presenta la necessità
di curarne (per chi ne soffre)
quella possessione demoniaca.
Sembra influenzare i deboli della
società che non sopportano l'esistente
crisi economica.
Bisognerebbe fare un po'
di più di quello che si sta facendo.
Chi ha ricchezza accumulata farà bene
a redistribuirla.
Loro saranno i bravi esorcisti
per far sparire la devastante
possessione demoniaca.
Date una mano d'aiuto!
Perché, una società
malata, potrebbe
influire anche sul
vostro sano
benessere.

Non cel'auguriamo!

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Lorenzo Cisci: Giù le mani

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...