il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buon Mattino!
Abbasso le tasse!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Volo in deltaplano - Quarta Francesco

 
 

Le poesie di Quarta Francesco: Volo in deltaplano

 
Quarta Francesco

ID Autore: 2292
ID Testo: 6533

Testo online da domenica 30 settembre 2012

Ultima modifica del domenica 30 settembre 2012
Scritto nel 2011

 

Volo in deltaplano

Orologi insaziabili,
lenti semafori,
treni affollati,
ritardi in agguato,
lezioni a cui andare,
ruote di pensieri che non girano...

L´importanza moderna ha i suoi canoni,
regole incise su tele d´asfalto,
come solchi percorsi
dall´ennesimo ieri.

È nausea di un pendolo
rumina-gente
La linea del metro
che scende e risale
riflessi nel vetro
milioni di scale

e puntualmente
senza dire niente
la testa fa centro
sbattendo sul muro che ha dentro

inciampo ogni giorno sulle stesse pietre,
cosi piccole che sembrano enormi,
ma un pensiero spalanca la mente
portandomi dritto dove nasce il tuo;

ed io non so più fare a meno
di ciò che è importante davvero
vedere le case dall'alto
dipana un mosaico ai miei occhi

Così piccole da non saper vedere
così grandi da non saper evitare
sarei condannato
ad inciampare
ogni giorno sulle stesse pietre
così piccole che sembrano enormi
come muri insormontabili
che muri di case non sono

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Quarta Francesco: Volo in deltaplano

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2019 all right reserved)

Abbasso le tasse!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Mercato Almanacco Articoli In giro Per
My Area Letteratura Mercato Almanacco Articoli / In giro per...
  Sopra...Sopra...