il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buon Mattino!
Abbasso le tasse!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Pioggia d'inizio autunno - Stefano Medel

 
 

Le poesie di Stefano Medel: Pioggia d'inizio autunno

 
Stefano Medel

ID Autore: 2169
ID Testo: 6490

Dedica: a Eli

Testo online da giovedì 27 settembre 2012

Ultima modifica del giovedì 27 settembre 2012
Scritto nel 2012

 

Pioggia d'inizio autunno

Guardo la pioggia cadere,
tempestosa nel cortile,
a raffiche alterne,
un po' cade a secchi,
a volte si cheta,
e ci sono momenti
di bonaccia;
tristezza,
e grigiore dell'autunno,
un po' di malinconia,
per la bella stagione,
che
se ne và;
cielo pieno di nuvoloni
e nubi massicce e
colossali,
bluastre e livide
di pioggia,
stanno attaccate,
quasi toccano la terra,
così pare,almeno;
masse nuvolose che si intersecano,
e stringono la terra
in un abbraccio;
per terra ,laghetti,
e pozzanghere,
canaletti e rivoli,
file di gocce,sospese,
e a volte spira un vento pungente;
autunno,
autunno,
che viene.
E il tempo,pare,
non passare più.

 
 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Stefano Medel: Pioggia d'inizio autunno

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2019 all right reserved)

  Sopra...Sopra...
Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Mercato Letteratura Almanacco Articoli In giro Per
My Area Mercato Letteratura Almanacco Articoli / In giro per...