il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buon Mattino!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Come se t'importasse - Emi Giuffrida

 
 

Le poesie di Emi Giuffrida: Come se t'importasse

 
Emi Giuffrida

ID Autore: 2284
ID Testo: 6467

Testo online da lunedì 24 settembre 2012
Ultima modifica del lunedì 24 settembre 2012
Scritto nel 2012

 

Come se t'importasse

E poi la notte a scriverti pensieri
sopra i silenzi azzurri delle foglie,
coi tiepidi respiri dei colori
di fiori, in punta di malinconia
che brucia come febbre sulle labbra
il nome tuo che ormai non va più via.

E poi la notte a raccontarti i tanti
momenti in cui mi sei tanto mancato,
come se t'importasse, come fossi
la stessa nostalgia che mi hai lasciato.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Emi Giuffrida: Come se t'importasse

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United States of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...