il nino!
Chiunque tu sia ,
Buona Sera!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

A te che te ne sei andata - Luigi Sarra

 

Le poesie di Luigi Sarra: A te che te ne sei andata

 
Luigi Sarra

ID Autore: 1890
ID Testo: 637

Dedica: a mia zia Conti Elide, scomparsa qualche anno fa all'età di 73 anni.

Testo online da lunedì 17 dicembre 2007
Ultima modifica del lunedì 17 dicembre 2007
Scritto nel 1999

 

A te che te ne sei andata

Hanno lasciato ancora il tuo ricordo
Quelle tue rose che tanto amasti... invano?
Né le tue gambe potranno piegarsi ancora, puerili, al lungo passo.
Le piante del tuo giardino respireranno forse
ciò che tu hai già respirato
E tu camminerai ancora, finalmente,
questa volta senza toccare il suolo.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Luigi Sarra: A te che te ne sei andata

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...