il nino!
Chiunque tu sia ,
Buon Mattino!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Losca tresca - Emi Giuffrida

 

Le poesie di Emi Giuffrida: Losca tresca

 
Emi Giuffrida

ID Autore: 2284
ID Testo: 6330

Testo online da sabato 25 agosto 2012
Ultima modifica del sabato 25 agosto 2012
Scritto nel 2012

 

Losca tresca

Oramai non aspetto più la sera
lasciando il campo libero alla tonda
faccia di luna bionda che circonda
gridando - Urrà al silenzio - e al baccalà,
lo stoccafisso, il fesso che ci casca
e abbocca all'amo sceso da una frasca.

Spengo la luce e giro tra i pensieri
guardando il suo barbaglio nella vasca
di una fontana e un tocco di campana
rimbalza - Urrà al silenzio - per i ciechi
e i sordomuti appesi alla sua tresca
fra i pezzi del silenzio in cui s'imbosca.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Emi Giuffrida: Losca tresca

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2021 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...