il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buona Sera!
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Ferie d'agosto - Mario Bolognini

 
 

Le poesie di Mario Bolognini: Ferie d'agosto

 
Mario Bolognini

ID Autore: 2017
ID Testo: 6296

Dedica: al compleanno di mia moglie Denise

Testo online da sabato 18 agosto 2012

Ultima modifica del sabato 18 agosto 2012
Scritto nel 2012

 

Ferie d'agosto

Stai ascoltando il rumore del mare,
i sussurri, i sospiri, il tuo amare.
Stai distesa e la sabbia ti cuoce:
mentre alto già brucia quel sole feroce.
La canicola estiva ci danna e ferisce,
nelle ferie d'agosto avvampa e ruggisce.
È un leone che azzanna e s'impone
con la sua fierezza animale.
Resti a prendere il sole, sdraiata,
ma chi chiacchera forte indispone.
Sono gli anni più belli che hai: meno male!
Sei più giovane d'ieri nel sentirti amata.

Commento al testo dell'autore Mario Bolognini:

Ti amo sempre di più moglie mia!

 
 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Mario Bolognini: Ferie d'agosto

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2019 all right reserved)

  Sopra...Sopra...
Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Mercato Letteratura Almanacco Articoli In giro Per
My Area Mercato Letteratura Almanacco Articoli / In giro per...