il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buon Giorno!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Muta memoria - Emi Giuffrida

 
 

Le poesie di Emi Giuffrida: Muta memoria

 
Emi Giuffrida

ID Autore: 2284
ID Testo: 6192

Testo online da venerdì 27 luglio 2012
Ultima modifica del venerdì 27 luglio 2012
Scritto nel 2012

 

Muta memoria

Gli antichi bagliori d'aurora
proiettano sogni nell'aria
tra nuvole, soffi di vento,
brandelli di muta memoria.

Le luci di stelle d'argento
scintillano dentro le gocce
del pianto notturno che ha spento
la voce al silenzio di croce.

La notte ricuce ferite
nell'anima in punti dolenti,
discioglie la nebbia e i castelli
di sabbia che avevi davanti.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Emi Giuffrida: Muta memoria

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United States of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...