il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buon Mattino!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

In riva al lago - Lorenzo Cisci

 
 

Le poesie di Lorenzo Cisci: In riva al lago

 
Lorenzo Cisci

ID Autore: 2004
ID Testo: 5908

Testo online da martedì 15 maggio 2012
Ultima modifica del martedì 15 maggio 2012
Scritto nel 2012

 

In riva al lago

Tra tante ranelle e il canto
del grillo,
da quella suggestiva roccia
sgorga l'acqua a zampillo.

Oh limpida acqua di quel
lago tranquillo!
giaci profondo a i piedi
dei monti!

Stracci di nuvole
dietro un sole cocente,
una spiaggia dorata
gremita di gente.

Una tenera brezza
nel dolce tuo viso,
una mia carezza
ti sfiora indeciso.

Sulle tue labbra
c'è un dolce sorriso,
io sono un angelo
e tu, il paradiso.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Lorenzo Cisci: In riva al lago

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...