il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buon Mattino!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Una paura assillante - Lorenzo Cisci

 
 

Le poesie di Lorenzo Cisci: Una paura assillante

 
Lorenzo Cisci

ID Autore: 2004
ID Testo: 5885

Testo online da giovedì 3 maggio 2012
Ultima modifica del giovedì 3 maggio 2012
Scritto nel 2012

 

Una paura assillante

Non vorresti mai pensare
a cose brutte o poco belle,
ad ogni paura che ti
assilla;
e non ti rendono
tranquilla.

Torna sempre alla tua
mente,
quel pensiero malvagio
e prepotente.

Lui, ti afferra e ti colpisce
malamente.
È una paura che ti assilla,
anche quando non è
niente.

È un demone viziato che
agredisce la tua forza.

Il tuo pensiero non è vero,
è solo una paura,
che senza causa ti
censura.

Se riuscirai a
capire,
vincerai con la speranza,
perchè è l'ultima a
morire.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Lorenzo Cisci: Una paura assillante

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...