il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buon Pomeriggio!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

L'adolescenza - Lorenzo Cisci

 
 

Le poesie di Lorenzo Cisci: L'adolescenza

 
Lorenzo Cisci

ID Autore: 2004
ID Testo: 5874

Testo online da martedì 1 maggio 2012
Ultima modifica del martedì 1 maggio 2012
Scritto nel 2012

 

L'adolescenza

Come gesto d'amore,
ti regalai un fiore.
Era appena sbocciato,
di cuore te l'ho dato.

Eravamo innamorati,
ingenui, timidi, ma curiosi.
Ci volevamo parlare, infatti.
Non bastavono i sorrisi.

Era un primo attimo d'amore,
un primo delicato fiore.
La tenerezza della tua verginità,
ti lega ingenue alla tua timidità.

È un mondo tutto nuovo,
sono i primi passi d'amore,
nascosti in un tuorlo d'uovo
che ne devi ancora conoscere il sapore.

Ma, prima che il fiore appassisca,
ti parlo, mi parli, ci parliamo, e,
ci diciamo reciprocamente, che ci amiamo,
e aspettiamo che ognuno di noi capisca.

Se son rose, fioriranno!

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Lorenzo Cisci: L'adolescenza

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...