il nino!
Chiunque tu sia ,
Buon Mattino!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Le foglie d'autunno - Catello Nastro

 

Le poesie di Catello Nastro: Le foglie d'autunno

 
Catello Nastro

ID Autore: 1960
ID Testo: 5718

Testo online da mercoledì 22 febbraio 2012
Ultima modifica del mercoledì 22 febbraio 2012
Scritto nel 2012

 

Le foglie d'autunno

Le foglie verdi ingialliscono
ai primi geli dell'autunno:
cadranno in un ultimo volo
dai rami semispogli
degli alberi in giardino.

Dormiranno gelidi sonni,
fortemente abbarbicati alla terra,
con radici profonde
diramate nel freddo terreno,
al riparo di forti tempeste.

Vivranno un'altra vita,
con nuovi germogli,
nuove fioriture variopinte,
nuovi frutti indorati
dal caldo sole di primavera.

Come in un ciclo vichiano,
le foglie verdeggianti
sull'albero maestoso
compaiono e scompaiono
nell'alternarsi delle stagioni.

All'ultima fioritura,
sancita da madre natura,
foglie e fiori scompariranno,
ed anche l'albero rinsecchito,
inutile ornamento, verrà reciso.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Catello Nastro: Le foglie d'autunno

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2021 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...