il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buona Notte!
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Appena me ne andrò - Mario Bolognini

 
 

Le poesie di Mario Bolognini: Appena me ne andrò

 
Mario Bolognini

ID Autore: 2017
ID Testo: 5558

Dedica: ad Antonio Guerrero, l'ultimo dei 5 ma solo in ordine di apparizione su questo sito

Testo online da mercoledì 23 novembre 2011

Ultima modifica del mercoledì 23 novembre 2011
Scritto nel 2011

 

Appena me ne andrò

Appena me ne andrò da qui,
voglio ubriacarmi per davvero:
di mare, di sole, di vento
e amare la mia "esposa" fino all'alba.
Non c'è adesso nulla che mi scaldi
più delle sue dolci parole quotidiane,
ormai assai lontane:
danno luce al mio buio.
E se scrivo t'amo e se urlo libertà,
per sentirmi ancora un uomo ed un cubano,
da dodici anni qui uso l'inchiostro del mio sangue.

30.8.2011

Commento al testo dell'autore Mario Bolognini:

Lotteremo assieme a Voi "cinque" per consentirvi ancora di assaporare il profumo della libertà!

 
 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Mario Bolognini: Appena me ne andrò

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2019 all right reserved)

  Sopra...Sopra...
Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Mercato Letteratura Almanacco Articoli In giro Per
My Area Mercato Letteratura Almanacco Articoli / In giro per...