il nino!
Chiunque tu sia ,
Buon Pomeriggio!
Dipendenti tartassati...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Per la Madre e...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Commiato - Quintilia Fazzini

 

Le poesie di Quintilia Fazzini: Commiato

 
Quintilia Fazzini

ID Autore: 2195
ID Testo: 5507

Testo online da venerdì 11 novembre 2011
Ultima modifica del venerdì 11 novembre 2011
Scritto nel 2011

 

Commiato

Quando il cielo scolora
ed il giorno si accomiata
il pensiero mio s'acquieta
e la mente, stanca, riposa.

Ricordi dolenti
si perdono nell'aria
come suoni lontani,
evanescenti.

Sorrido al tramonto
che giunge
e si accende
tra magiche nuvole,
e seguo silenziosa
i passi lenti del sole.

Mi conducono là,
nel suo intimo giaciglio,
dove il tempo sa accogliere,
come un padre clemente,
nella casa promessa.

Là, tra principio e fine,
l'anima mia tutto riconcilia,
nell'infinito spazio
di un Dio che ama.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Quintilia Fazzini: Commiato

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2021 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...