il nino!
Chiunque tu sia ,
Buona Sera!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Noi... quel seme che Lui posò sopra la terra - Ornella Bianchini

 

Le poesie di Ornella Bianchini: Noi... quel seme che Lui posò sopra la terra

 
Ornella Bianchini

ID Autore: 2183
ID Testo: 5216

Testo online da sabato 11 giugno 2011
Ultima modifica del sabato 11 giugno 2011
Scritto nel 2011

 

Noi... quel seme che Lui posò sopra la terra

Ciò che è oggi
era un seme ieri
che il vento trasportò
e la pioggia nella terra ripose
come uno scrigno nell'immensità della terra
e poi il seme divenne un germoglio
stretto, abbracciato alla sua origine
e poi sbocciò in un fiore, anch'esso attaccato al suo ricordo
la sua anima vicina al cielo
il suo vivere riscaldato dal sole
il suo esistere alla sua sorgente
tremante è il suo futuro
e l'avvenire che ancora rincorre un desiderio
sempre smanioso di cercare
ciò che non può, ciò che non deve
quel passato in cui bramò
e il presente dentro il quale
ancora sfidare brama
la potenza di Lui... suo creatore
e ancora tenta di vincere la sua forza
cercando, volendo oltrepassare ogni limite
di nuovi siti su cui non può approdare
sui quali ad egli arrivare è impossibile
se non proibito
ma tenta, prova e ancora cerca
e ancora brama
e di nuovo sfida
in un gioco per lui pericoloso
che mai non smette, non fa finire
e non molla e non smette
non vuol lasciare al suo Signore la vittoria
troppo testardo e troppo orgoglioso
e troppo poco riflessivo
ancora non comprende
che sta mettendo contro cielo e terra
e prima o poi il suo cercare scoppierà
allora finirà di voler scoprire
e da riporre nella terra non ci sarà più un seme...

e Lui che un giorno posò sopra la terra
lo strampalato essere umano
e... come un seme lo ripose
e le stagioni lo maturarono
e ancora oggi l'uomo abbraccia il suo passato
ma nello stesso tempo lo respinge
e in quel medesimo momento sempre lo ricorda
e di nuovo rincorre e cerca
nell'avvenire quel desiderio a lui così proibito.

Commento al testo dell'autore Ornella Bianchini:

La mia prima poesia, in assoluto, priva di rima e prosa.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Ornella Bianchini: Noi... quel seme che Lui posò sopra la terra

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...