il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buona Notte!
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

La bella Italia - Mario Bolognini

 
 

Le poesie di Mario Bolognini: La bella Italia

 
Mario Bolognini

ID Autore: 2017
ID Testo: 5137

Dedica: a quell'Italia silenziosa, operosa e dignitosa che non fa notizia né in tivu nè in parlamento e che, invece, oppressa da malavita e malaffare e da nani e ballerine con un bel colpo di scopa potrebbe fare piazza pulita e scacciare tutti i mercanti dal tempio!!!

Testo online da lunedì 2 maggio 2011

Ultima modifica del lunedì 2 maggio 2011
Scritto nel 2011

 

La bella Italia

Ti scruti seria, seria nello specchio
(sei un po' preoccupata) e ti carezzi il viso:
ancora qualche piccola ruga
in questi ultimi, davvero burrascosi anni.
Adesso, in casa d'altri, di cervelli in fuga
ormai ce ne son tanti.
Lontani dalle incertezze e i danni,
a respirare altrove un'aria nuova.
Forse i tuoi figli non mostrano poi riconoscenza:
li hai messi al mondo, li hai allevati,
rimproverati magari se disobbedienti,
educati alla pubblica istruzione e alla libera scienza,
accarezzati senza usare mai il bastone,
curati con amore se avevano la febbre
e adesso poi ti ringhiano tra i denti,
insozzano i tre colori della tua veste
e ti disprezzano come se avessi la peste.
Non te la prendere davvero: nessun pianto.
Chi ti ama per davvero resta, sta al tuo fianco.
In verità chi ti tradisce oggi (faccia tosta)
lo ha già fatto ieri, bella Italia nostra.

 
 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Mario Bolognini: La bella Italia

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2019 all right reserved)

  Sopra...Sopra...
Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Mercato Letteratura Almanacco Articoli In giro Per
My Area Mercato Letteratura Almanacco Articoli / In giro per...