il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buona Notte!
Abbasso le tasse!...
Dona!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Ne mai l'hai chiamata amore - Maria Teresa Lentini

 
 

Le poesie di Maria Teresa Lentini: Ne mai l'hai chiamata amore

 
Maria Teresa Lentini

ID Autore: 2223
ID Testo: 4931

Testo online da lunedì 31 gennaio 2011

Ultima modifica del lunedì 31 gennaio 2011
Scritto nel 2010

 

Ne mai l'hai chiamata amore

Chiude gli occhi un momento

Un breve lampo è la certezza
che attraversa mente e cuore
tu davvero non l'hai amata.

Non l'hai nemmeno mai sfiorata
non una carezza o bacio lieve
e mai ricorda dolci occhi su di lei.

In uno stanco accoppiamento
di sola rabbia e frustrazione
l'hai rivestita dentro e fuori...

ne mai l'hai chiamata 'amore'.

 

I Commenti dei lettori alla poesia di Maria Teresa Lentini: Ne mai l'hai chiamata amore

Maria Teresa Lentini

ID Autore: 2223

Maria Teresa Lentini
Data commento: venerdì 18 maggio 2012 - Provincia: Cuneo - ID: 1524

Rispondo al suo commento del 13/05/2012: Mi spiace davvero tanto per lei, gentile Franca Maria, 70 anni della prov. di Varese, ma probabilmente ha confuso la mia poesia con quella di Quasimodo (?!)
...Imperdonabile :)!

Franca Maria
Data commento: domenica 13 maggio 2012 - Provincia: Varese - ID: 1521

Che dire? Grazie per la poesia di Quasimodo di oggi. Come dice un libro abbastanza famoso "La poesia salva la vita". Grazie e bravissima

Francy
Data commento: venerdì 8 luglio 2011 - Provincia: Torino - ID: 1426

Come sempre tutto ciò che scrivi tocca le corde del mio cuore. Non sono parole esagerate, non ne avrei motivo. Bravissima amica mia, ancora una volta dai prova di sensibilità.

Marcello Comitini

ID Autore: 2130

Marcello Comitini
Data commento: lunedì 31 gennaio 2011 - Provincia: Roma - ID: 1402

Il tema della poesia è molto interessante, soprattutto nel verso "in uno stanco accoppiamento / di sola rabbia e frustrazione", ma il senso non è molto chiaro (non l'hai nemmeno mai sfiorata) e meno ancora la musicalità (nè mai l'hai chiamata 'amore'). Coraggio, Maria Teresa, una revisione per rendere coerente i versi non sarebbe poi male.

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Maria Teresa Lentini: Ne mai l'hai chiamata amore

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2019 all right reserved)

  Sopra...Sopra...
Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Mercato Letteratura Almanacco Articoli In giro Per
My Area Mercato Letteratura Almanacco Articoli / In giro per...