il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buona Sera!
Abbasso le tasse!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Autunno che viene - Stefano Medel

 
 

Le poesie di Stefano Medel: Autunno che viene

 
Stefano Medel

ID Autore: 2169
ID Testo: 4531

Dedica: a Eli

Testo online da domenica 29 agosto 2010

Ultima modifica del domenica 29 agosto 2010
Scritto nel 2010

 

Autunno che viene

Pomeriggio,
che arriva improvviso,
e quasi non te ne accorgi,
e già lì nell'orologio,
sbadiglio,
dopo un sonnellino,
hai mangiato qualcosa,
suono della tele del vicino,
ti stropicci gli occhi,
devi chiamare mamma,
forse più tardi;
voglia di niente
e di qualcosa,
un sogno,
e non pensare,
non sentire,
non sapere,
solo ascoltare,
il lento venire dell'autunno,
con l'estate che scappa via in fretta,
la brezza forte,
le nuvole che galoppano e portano il tempo,
e il tempo che verrà;
trattori con la legna,
l'autunno che viene...

 
 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Stefano Medel: Autunno che viene

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2019 all right reserved)

  Sopra...Sopra...
Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Mercato Letteratura Almanacco Articoli In giro Per
My Area Mercato Letteratura Almanacco Articoli / In giro per...