il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buon Mattino!
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Tu e io - Stefano Medel

 
 

Le poesie di Stefano Medel: Tu e io

 
Stefano Medel

ID Autore: 2169
ID Testo: 4511

Dedica: a Eli

Testo online da martedì 24 agosto 2010

Ultima modifica del martedì 24 agosto 2010
Scritto nel 2010

 

Tu e io

Io con te,
e il tempo scorre
forte e implacabile,
gioca col tempo mio
e i miei anni,
e ci porta via di qui,
ci fa girare
come trottole per il mondo,
dietro il nostro destino;
e non so cosa sarà il domani,
so solo che adesso, ci sei tu,
sei qui,
sei qui,
con me;
parliamo,
ci sediamo,
poi fumi,
ti alzi,
ti muovi,
davanti alla tv,
accanto a te,
il caldo del tuo corpo,
la tua pelle,
vicino alla mia;
alla tele blaterano cose futili,
penso a te,
e ascolto le tue idee,
i tuoi sogni,
le tue trovate,
la tua tristezza,
ascolto,
e cerco di
capirti,
di aiutarti,
consolarti,
ascoltando
in silenzio
e lasciando che tu dica,
i tuoi piccoli segreti
di tutti i giorni;
ci sei tu e io,
altro,
non posso darti,
non so dirti,
in mezzo a un mondo
cattivo e indifferente,
solo tu e io.
E poi chissà..

 
 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Stefano Medel: Tu e io

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2019 all right reserved)

  Sopra...Sopra...
Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Mercato Letteratura Almanacco Articoli In giro Per
My Area Mercato Letteratura Almanacco Articoli / In giro per...