il nino!
Chiunque tu sia ,
Buona Sera!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Il moribondo - Giuseppe Princiotto

 

Le poesie di Giuseppe Princiotto: Il moribondo

 
Giuseppe Princiotto

ID Autore: 2197
ID Testo: 4470

Dedica: a chi non c'è più

Testo online da domenica 15 agosto 2010
Ultima modifica del domenica 15 agosto 2010
Scritto nel 2010

 

Il moribondo

Mai avrei creduto maledetta morte; che mi avresti trovato,
del tempo di salutare non m'hai degnato.

Attorno al mio letto, pietosi occhi non si dan pace,
altri brillan di rapace.

Chiedevo solo tempo al Cristo Salvatore,
infondo; infondo ore e giorni che sono?

Ora, dei minuti e secondi son servitore,
In questo triste gioco del perdono.

Chiedo alla paura il coraggio di morire,
che certo a un moribondo non si può negare.

Amore; e sangue mio taccatemi, non lasciatemi partire,
ora ho sonno, parola, credetemi, voglio sognare.

Questa è la storia di ogni moribondo,
degli attimi di partenza dove non c'è più ritorno.

La vita si deve lasciare,
Fai bene, ma del male non scordare.

Perché dove vado io per tutti c' è posto,
tranne per i cattivi, che male fecero con gusto.

Adesso che non sento più dolore, vi devo lasciare,
occhi lacrimanti, vi dovete asciugare.

Rosso è il mare con il sole a calare,
sereno è il cielo, un'altro giorno sta per arrivare.

Felice, adesso,sono.

Commento al testo dell'autore Giuseppe Princiotto:

La poesia era stata scritta, originariamente in Siciliano, quindi con altra sonorità e qualche verso con differente significato, ma l'impianto nel suo insieme non ha subito grosse modifiche.
L'ho dedicata a chi ho visto morire o in procinto di affrontare la morte, chi in modi differenti e in situazioni differenti si trova nella fase finale del ciclo umano.
Spero vi abbia dato qualche sensazione.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Giuseppe Princiotto: Il moribondo

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...