il nino!
Chiunque tu sia ,
Buona Notte!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Che guaio i guai - Stefano Medel

 

Le poesie di Stefano Medel: Che guaio i guai

 
Stefano Medel

ID Autore: 2169
ID Testo: 4397

Dedica: a Eli

Testo online da mercoledì 28 luglio 2010
Ultima modifica del mercoledì 28 luglio 2010
Scritto nel 2010

 

Che guaio i guai

Che brutto guaio,
sono i guai,
che non finiscono mai,
che ti sorprendono,
guastano la festa,
disturbano,
e ti rompono,
sul più bello,
proprio quando,
sei lì,
che stai tranquillo,
e te la stai godendo;
ecco,
arrivano i guai,
e scombussolano,
tutta la tua vita,
ti tolgono il sonno,
e non stai tanto bene,
ti preoccupi,
e ci pensi;
accidenti ai guai,
che non ti lasciano mai;
che ti strappano dal
quieto vivere,
che sospendono tutto;
e nella vita,
c'è sempre un imprevisto,
sempre da correre,
sempre qualcosa che non và,
è così così...

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Stefano Medel: Che guaio i guai

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...