il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buon Giorno!
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Che caldo fà - Stefano Medel

 
 

Le poesie di Stefano Medel: Che caldo fà

 
Stefano Medel

ID Autore: 2169
ID Testo: 4380

Dedica: a Eli

Testo online da sabato 24 luglio 2010

Ultima modifica del sabato 24 luglio 2010
Scritto nel 2010

 

Che caldo fà

Casa,
persiana socchiusa,
per tenere fuori
la calura,
con questo caldo che fa paura,
aria secca,
poco vento,
polvere,
e sole cocente,
e la doccia,
è sempre occorrente;
ogni tanto,
scappo nel frigo,
e mi bevo un drinkino;
questo caldo non passa mai,
e le ore,
sono lente e fiacche,
come
una giornata messicana;
solo bere ti fa contento;
e non c'è un filo di vento;
e tu dove sei tu,
non un chiamo,
tutto tace,
il mondo nicchia
e ozia in pace;
il sole sferza coi suoi
raggi,
e attendo la sera,
che porti un po' di freddura,
a questa calura.

 
 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Stefano Medel: Che caldo fà

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2019 all right reserved)

  Sopra...Sopra...
Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Mercato Letteratura Almanacco Articoli In giro Per
My Area Mercato Letteratura Almanacco Articoli / In giro per...