il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buona Notte!
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Amalfitana - Mario Bolognini

 
 

Le poesie di Mario Bolognini: Amalfitana

 
Mario Bolognini

ID Autore: 2017
ID Testo: 3887

Dedica: a mia moglie ricordando uno splendido Capodanno sulla Costiera Amalfitana

Testo online da sabato 13 febbraio 2010

Ultima modifica del sabato 13 febbraio 2010
Scritto nel 2009

 

Amalfitana

Un occhio splendente
ben fisso nella mente:
maioliche e coralli.
Amalfi tu mi abbagli.
Ma basta che io sbagli,
l'incanto poi svapora.
Mi attardo quasi un'ora,
carezzo il suo bel viso,
le stampo su un sorriso.
Mia donna, mia speranza:
il desiderio avanza.

Commento al testo dell'autore Mario Bolognini:

Amalfi ci ha regalato il 31 dicembre 2009 il più caldo e luminoso Capodanno degli ultimi anni. Grazie da Mario e da Denise.

 
 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Mario Bolognini: Amalfitana

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2019 all right reserved)

  Sopra...Sopra...
Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Mercato Letteratura Almanacco Articoli In giro Per
My Area Mercato Letteratura Almanacco Articoli / In giro per...