il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buon Giorno!
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Sulle tue spalle - Mario Bolognini

 
 

Le poesie di Mario Bolognini: Sulle tue spalle

 
Mario Bolognini

ID Autore: 2017
ID Testo: 3573

Dedica: ad Alda Merini

Testo online da lunedì 2 novembre 2009

Ultima modifica del lunedì 2 novembre 2009
Scritto nel 2009

 

Sulle tue spalle

Cadono sulle tue spalle
i germi dell'amore
disperato, tenero, carcerato.
Ti hanno negato il silenzio
nel dolce tepore del riposo.
Ma la tua voce si accresce,
stratifica, vibra, esiste,
durerà per sempre
come le cicche consunte
che invadono il pavimento
della tua povera casa.

Commento al testo dell'autore Mario Bolognini:

I potenti non amano i poeti, anzi li temono. Sono pericolosi, autentici, veri, anarchici e allergici al potere. Ridono di gusto in faccia ai governanti, li sbeffeggiano, non li adulano, ne combattono vizi tanti e rare virtù. Per questo solo noi ci fiutiamo, ci annusiamo, siamo solidali. E quando uno di noi se ne va, come oggi succede per Alda Merini, è una sconfitta in più per noi ed un amaro successo per chi disprezza la Poesia, coloro che pensano di dominarci: forti con i deboli, deboli con i forti. Ciao Alda: che la terra ti sia lieve!

 
 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Mario Bolognini: Sulle tue spalle

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2019 all right reserved)

  Sopra...Sopra...
Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Mercato Letteratura Almanacco Articoli In giro Per
My Area Mercato Letteratura Almanacco Articoli / In giro per...