il nino!
Chiunque tu sia ,
Buon Giorno!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Il dolore degl'iris - Alessandro Togni

 

Le poesie di Alessandro Togni: Il dolore degl'iris

 
Alessandro Togni

ID Autore: 1871
ID Testo: 317

Testo online da sabato 22 settembre 2007
Ultima modifica del sabato 22 settembre 2007
Scritto nel 2007

 

Il dolore degl'iris

Mi sia specchio l'amor-morto!
Non a tutti
son date le radici del salice.

Oblio, il dolore degl'iris,
s'ubriachi d'incanto
chi non ha nostalgia del nulla
e si condanni al mondo:
l'in-finito mio tuo disvelarsi
deluso in un fiore.

Stralci di una vecchia logica bambina,
è morto e non lo sa
chi lavora a sè stesso di nascosto!

E di pensiero in-pensiero
intrecciato di sole
mi vedo in damaschi d'azzurro
e sommesso silenzio
d'un cimitero di lucciole.

Qui Dio si teme
senza saper che deve.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Alessandro Togni: Il dolore degl'iris

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...