il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buon Giorno!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

La fiaba - Giovanni D'auria

 
 

Le poesie di Giovanni D'auria: La fiaba

 
Giovanni D'auria

ID Autore: 2035
ID Testo: 2479

Dedica: all'unione d'amore di cuori mai delusi.

Testo online da giovedì 5 febbraio 2009
Ultima modifica del giovedì 5 febbraio 2009
Scritto nel 2004

 

La fiaba

Guardando indietro nel passato,
rivedo la nostra vita in un istante,
la primavera era stagione per noi costante,
l'inverno passava via senza lasciare tracce,
il vento ha sparso tutti i semi del ricordo,
nei prati verdi della vastità del mondo,
germogliando son nati fiori variopinti,
intrisi di profumo di amori vegeti,
mai estinti.

Ho annullato la mia vita per il tuo amore,
riponendo il cuore mio nel tuo cuore,
ricordi belli senza rimpianti né delusioni,
i tuoi desideri erano e sono le mie passioni,
la tua vita, la mia vita, fuse insieme,
in una colata del metallo più prezioso,
dove ho scolpito col rosso del mio sangue,
la fiaba infinita di un amore eterno,
nel tempo errante.

Commento al testo dell'autore Giovanni D'auria:

L'amore non è un contratto scritto a penna su un foglio di carta, ma bensì un legame affettivo scaturito dalla passione dei sensi, che solo Dio può separare.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Giovanni D'auria: La fiaba

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United States of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...